Lunedì 17 Dicembre 2018 | 03:15

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Leccese
Lizzanello, carabinieri scoprono presunta casa di riposo per anziani abusiva

Lizzanello, carabinieri scoprono presunta casa di riposo per anziani abusiva

 
Seggi aperti nel Leccese
Presicce-Acquarica del Capo unico comune? Oggi il referendum

Presicce-Acquarica del Capo unico comune? Oggi il referendum

 
Il report
Comuni ricicloni, nel Salento brillano ancora in pochi

Comuni ricicloni, nel Salento brillano ancora in pochi

 
Sulla Ugento-Casarano
Incidente stradale in Salento: muore mamma 31enne

Incidente stradale in Salento: muore mamma 31enne

 
Orrore nel Salento
Lecce: violentò la figlia per 20 anni e nacque bimba, arrestato

Lecce: violentò la figlia per 20 anni e nacque bimba, arrestato

 
Dopo chemioterapia
Muore a 49 anni dopo cure, 20 medici indagati

Muore a 49 anni dopo cure, 20 medici indagati

 
La sentenza
Tar del Lazio accoglie ricorso Tap: si potrà lavorare per 24 ore al giorno

Tar del Lazio accoglie ricorso Tap: si potrà lavorare per 24 ore al giorno

 
Nel Leccese
Gallipoli, auto incendiata in pieno centro: danni a due bar

Gallipoli, auto incendiata in pieno centro: danni a due bar

 
A poggiardo (Le)
Cade da balcone mentre sistema addobbi: una 12enne in ospedale

Cade da balcone mentre sistema addobbi: una 12enne in ospedale

 
Nella filiale Banca di Puglia e Basilicata
Lecce, evade dai domiciliari e rapina una banca con un taglierino: arrestato

Lecce, evade dai domiciliari e rapina una banca con un taglierino: arrestato

 
L'emergenza
Xylella, bio-cura flop: «Benefici senza prove»

Xylella, bio-cura flop: «Benefici senza prove»

 

A Melendugno (Le)

Tap, scaduta ordinanza sindaco, a San Basilio riprendono i lavori

Aveva vietato ogni attività lavorativa nel cantiere del gasdotto a San Basilio, e il prelievo dell’acqua dai pozzi nel raggio di 500 metri

Tap, scaduta ordinanza sindaco, a San Basilio riprendono i lavori

Il Tar del Lazio ha dichiarato improcedibile l’istanza cautelare presentata dal Consorzio Trans Adriatic Pipeline AG, in merito all’ordinanza con la quale il sindaco di Melendugno, Marco Potì, prima il 24 luglio e poi, riproponendola, il 29 ottobre, aveva vietato ogni attività lavorativa nel cantiere del gasdotto a San Basilio, e il prelievo dell’acqua dai pozzi nel raggio di 500 metri, in seguito allo sforamento dei limiti di alcune sostanze pericolose nelle acque di falda.


I giudici del Tar hanno motivato l’improcedibilità dell’istanza cautelare presentata da Tap avendo rilevato che «l'atto del 29 ottobre 2018 impugnato con motivi aggiunti, decorsi trenta giorni dalla data di sua emissione, ha esaurito la propria efficacia il 27 novembre 2018, non vincolando dunque ulteriormente la parte ricorrente». In virtù di quanto stabilito dal Tar Lazio, Tap potrebbe riprendere i lavori nel cantiere a San Basilio di San Foca di Melendugno, rimasti fermi dal 24 luglio scorso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400