Martedì 21 Settembre 2021 | 10:52

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

A Roca Vecchia, nel Leccese

Pitbull sfugge al controllo e aggredisce una donna: ferita

L'episodio venerdì notte, nella Marina di Melendugno. La donna è stata azzannata al braccio, guarirà in dieci giorni

Pitbull sfugge al controllo e aggredisce una donna: ferita

Un pitbull si scaglia su una donna e la azzanna al braccio mandandola all’ospedale per una ferita lacero-contusa.
Momenti di terrore venerdì scorso, intorno a mezzanotte, a Roca Vecchia, una delle marine di Melendugno.
Il cane, dopo essere uscito dalla residenza del suo proprietario lungo una strada del piccolo centro abitato della marina, ha aggredito una donna che era seduta, insieme ad altre persone, lungo il marciapiede antistante la propria abitazione.
Non si sa che cosa abbia provocato la reazione del cane. Durante i concitati momenti, il pitbull ha morso la donna all’avambraccio. In suo soccorso è intervenuto un uomo che ha cercato di allontanare l’animale. E nel tentativo di fermare il cane liberando la malcapitata dalla morsa dei suoi denti, sarebbe rimasta ferita, lievemente, anche la moglie del soccorritore.
Nel frattempo è giunto sul posto il proprietario del cane, che lo ha subito bloccato. La donna morsa al braccio ha fatto ricorso alle cure mediche dei sanitari dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce ed è stata dimessa con dieci giorni di prognosi.
Al momento non sarebbe stata formalizzata ancora alcuna denuncia a carico del proprietario del pitbull. Stando a quanto riferito da alcuni residenti della zona, non sarebbe il primo caso di aggressione da parte di cani avvenuto nella marina melendugnese. Secondo alcuni villeggianti, infatti, già lo scorso anno, lo stesso pitbull sarebbe sfuggito dalla custodia del padrone, creando momenti di panico fra i residenti delle case vicine. Non è escluso che, nelle prossime ore, la donna coinvolta nell’aggressione presenti formale denuncia. A quel punto spetterà alle forze dell’ordine ricostruire con esattezza quanto accaduto

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie