Sabato 25 Settembre 2021 | 05:02

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

A Torre Lapillo (Le)

Arriva nella casa al mare presa in affitto, ma nessuno gli apre:
denunciato proprietario per truffa

La disavventura di un 41enne di Cerignola, che aveva già pagato l'abitazione con una ricarica Postepay

Porto Cesareo

Da Cerignola a Torre Lapillo per trascorrere le vacanze estive, ma nella casa che aveva preso in affitto  - pur avendola già pagata - non ci è mai potuto entrare, dal momento che il proprietario si è dileguato e non gli ha mai consegnato le chiavi della porta d'ingresso. La disavventura è capitata a un 41enne di Cerignola (Foggia), che venerdì scorso ha querelato un 63enne di Porto Cesareo, D. F. A. D.: il foggiano aveva preso in affitto l'abitazione di proprietà del 63enne, e tramite una ricarica Postepay aveva saldato la quota, che ammontava a 1200 euro. Ma quando è arrivato nella località jonica per trascorrere le ferie, non ha trovato nessuno a consegnargli le chiavi di casa. Ha provato a contattare il proprietario, che si è reso totalmente irreperibile, poi sporto querela ai Carabinieri di San Donaci, che hanno rintracciato l'uomo e l'hanno denunciato per truffa. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie