Domenica 15 Dicembre 2019 | 08:19

 

Tutto sul Bari calcio

il Biancorosso Facebook
 

serie c

Il Bari sfida in casa il Teramo. Segui la diretta

Foto Luca Turi

Bari -Teramo finisce in pareggio: 1-1 al San Nicola
Rivedi la diretta

Rete del Teramo al '91. Su azione d'angolo, guadagnato da Bombagi, deviazione vincente di spalla da parte di Cancellotti

46' GOL Pareggio del Teramo al primo dei cinque minuti di recuperi. Dagli sviluppi di un calcio d'angolo, rimbalzo beffardo sulla schiena di un attaccante abruzzese. Bari-Teramo 1-1

45' Corsinelli rileva Schiavone. Ferrari per Antenucci

39' Terzo innesto dalla panchina per i pugliesi. Neglia al posto di Simeri

37' Teramo vicino al pareggio. Santoro colpisce di pochissimo al lato, sulla sinistra di un Frattali battuto

35' Tedino inserisce Viero per Arrigoni e Minelli per Magnaghi

25' Tempo di cambi anche per Vivarini. Entrano Folorunsho e Scavone per Hamlili e Terrani. Bari col 4-3-1-2

24' Amminito Frattali per perdita di tempo

19' Ancora una sostituzione nel Teramo. L'ex barese Cianci rileva Martignago.

17' Giallo per Cristini. Fallo su Simeri

16' Ammonito Schiavone per fallo su Bonbagi

13' Doppio cambio Teramo. Dentro Bonbagi e Santoro. Fuori Mungo e Ilari

7' Occasione Bari. Passaggio filtrante di Terrani, ma Hamlili non rifinisce a due passi dal portiere.

Iniziato il secondo tempo. Nessun cambio

47' Finisce il primo tempo. Bari-Teramo 1-0 (12' pt Antenucci)

45' Assegnati due minuti di recupero. Il Bari chiude la frazione in avanti. 

41' Tiro di Perrotta da posizione siderale. Palla di poco alta

30' Ammonito il barese Bianco per un fallo su Ilari. Tiro franco per il Teramo. Pallone sul fondo

29' Ammonito Magnaghi del Teramo per gioco pericoloso. Punizione da pochi metri dall'area per il Bari. Nulla di fatto.

24' Occasione Bari. Palla al centro di Terrani, uscita a vuoto del portiere ospite. Palla di poco fuori

23' Reso il dato sugli spalti: 11.233 spettatori, di cui 3.427 paganti (541 ospiti)

21' Soluzione alta di Antenucci dagli sviluppi di un corner. Continua a piovere sul San Nicola. 

12' GOL Bari in vantaggio. Dopo un batti e ribatti nell'area abruzzese, Antenucci trasforma in mezza rovesciata. Bari-Teramo 1-0. Undicesimo centro stagionale per il bomber barese

1' Partita iniziata. Il Bari, in divisa bianca, attacca da sinistra verso destra osservando la partita dalla Tribuna Ovest

Erba del San Nicola inzuppata d'acqua per il nubifragio che si sta abbattendo in queste ore sul capoluogo pugliese. La gara comunque inizierà, agli ordini dell'arbitro Pashuku di Albano Laziale.

Bari in campo con Frattali, Perrotta, Di Cesare, Sabbione, Berra; Schiavone, Bianco, Hamlili; Terrani; Antenucci, Simeri. A disp. Liso, Marfella, Esposito, Floriano, Neglia, Awua, Corsinelli, Kupisz, Ferrari, Folorunsho, Cascione, Scavone. All. Vivarini.

Teramo con Tomei, Tentardini, Cristini, Costa, Arrigoni, Magnaghi, Mungo, Ilari, Piacentini, Cancellotti. All. Tedino.

Tutto pronto per la sfida del San Nicola (start ore 17.30) tra Bari e Teramo, match valevole per il sedicesimo turno del campionato di serie C.
Imbattuto dall'arrivo di Vincenzo Vivarini in panchina, lo scorso 25 settembre, Bari in serie utile da dieci turni (4 pareggi e 6 vittorie). Due le recenti vittorie di fila, ottenute nelle scorse due giornate a Bisceglie e Pagani.
I biancorossi di Vivarini, oggi privi degli infortunati Costa e D'Ursi (dovrebbe unirsi al gruppo martedì), occupano la quinta posizione in classifica con 29 punti e 7 gradini sul Teramo di mister Tedino. Abruzzesi che - per questa prima assoluta nella storia contro il Bari - portano in dote ben 5 sconfitte su 7 partite giocate fuori casa. Di contro, per il Bari al San Nicola 3 vittorie (sulle 8 totali), 3 pareggi (su 5) e 1 sconfitta (su 2 complessive). Dopo il pareggio con la Ternana e la sconfitta di Picerno, il Teramo non vince da tre settimane (1-0 sul Bisceglie, ultimo di un filotto consecutivo di 4 acuti).
Tra i marcatori ospiti, occhio a Bombagi (5), Magnaghi (4) e l'ex Bari Pietro Cianci (2). I biancorossi di casa fanno leva sui 10 gol di Antenucci, vice caponcannoiere del girone C con 2 centri in meno del re dei bomber reggino Simone Corazza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DAL BIANCOROSSO

Bari: senza Di Cesare e Scavone, a Caserta per chiudere l'andata in bellezza

Bari: senza Di Cesare e Scavone, a Caserta per chiudere...

 
Bari, parla storico mister Salvemini: «Quella promozione in A un sogno, quest'anno può rivincere»

Bari, parla storico mister Salvemini: «Quella promozion...

 
Bari a caccia di nuovi gol, dal cilindro spunta Lanini

Bari a caccia di nuovi gol, dal cilindro spunta Lanini

 
Bari, parla difensore Berra: «Per Natale puntiamo al secondo posto»

Bari, parla difensore Berra: «Per Natale puntiamo al se...

 
Il Bari senza Di Cesare è una prova di maturità

Il Bari senza Di Cesare è una prova di maturità

 
Bari grande contro le grandi, imbattuto negli scontri diretti

Bari grande contro le grandi, imbattuto negli scontri d...

 
Il Bari aggancia il Potenza: la partita giocata in casa finisce 2-1

Il Bari aggancia il Potenza: il match finisce 2-1. Rive...

 
Bari, Vivarini: «Con il Potenza sarà una grande gara»

Bari, Vivarini: «Con il Potenza sarà una grande gara»