Mercoledì 21 Novembre 2018 | 16:37

NEWS DALLA SEZIONE

L'inchiesta
Aquarius, sequestro preventivo al porto di Brindisi. Patroni Griffi: «Equivoco»

Aquarius, sequestro preventivo al porto di Brindisi. Patroni Griffi: «Equivoco»

 
Usura a San Girolamo
Denaro in prestito a donna con un tasso del 650%, arrestata coppia barese

Denaro in prestito a donna con un tasso del 650%, arrestata coppia barese

 
Vicino al San Nicola
Bari, sesso con minori: chieste condanne per un insegnante e un pasticcere

Bari, sesso con minori: chieste condanne per un insegnante e un pasticcere

 
Le dichiarazioni
Giornalisti, FNSI: «Di Maio e M5S scimmiottano Trump, sono contro eliminazione precari»

Giornalisti, FNSI: «Di Maio e M5S scimmiottano Trump, sono contro eliminazione precari»

 
40 associazioni
Decreto sicurezza, a Bari raccolte 500 firme contro Salvini

Decreto sicurezza, a Bari raccolte 500 firme contro Salvini

 
La conferenza stampa
Unicef a Taranto, epidemiologo: «I bambini mangiano e respirano diossina»

Unicef a Taranto, epidemiologo: «I bambini mangiano e respirano diossina»

 
L'intervista
Sindaco Salerno: «Non giudico scelta di Polignano, da noi luminarie gratis» FOTO

Sindaco Salerno: «Non giudico scelta di Polignano, da noi luminarie gratis» FOTO

 
Il caso
Scommesse a Bari: 10 milioni di euro dei Martiradonna nascosti alle Antille

Scommesse a Bari: 10 milioni di euro dei Martiradonna nascosti alle Antille

 
Il caso
Canapa "light", a Taranto scattano i sequestri

Canapa "light", a Taranto scattano i sequestri

 
Le decisioni
Tap, la perizia: «Opera non assoggettata alla direttiva Seveso su siti a rischio»

Gasdotto, la perizia: «Non vale Direttiva Seveso». No Tap preoccupati

 
A Foggia
L'ex moglie ha un compagno, lui minaccia lei e la figlia con l'acido

L'ex moglie ha un compagno, lui minaccia lei e la figlia con l'acido

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

ambiente

Forte odore gas a Taranto
vicesindaco: allertata l'Arpa

Forte odore gas a Tarantovicesindaco: allertata l'Arpa

TARANTO - Un fastidioso odore di gas da un paio di giorni sta avvolgendo la città di Taranto, anche se in modo non continuativo. Numerose le chiamate ai vigili del fuoco e alle forze dell’ordine da parte di cittadini allarmati.

«L'odore - sottolinea in una nota il vicesindaco e assessore all’ambiente Rocco De Franchi - preoccupa i tarantini e sta mobilitando le istituzioni comunali. Stiamo vigilando su questo fenomeno. Dalle caratteristiche e da qualche precedente si potrebbe attribuire la provenienza di queste emissioni anche dalla presenza di una nave petroliera visibile a largo di Mar Grande».

Secondo il vicesindaco, «i venti non certo favorevoli hanno portato questi odori sgradevoli sulla città. Tuttavia sulla questione, nell’immediatezza dei fatti, abbiamo contattato la direzione dell’Arpa - conclude De Franchi - per avere ogni utile informazione».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400