Lunedì 22 Ottobre 2018 | 01:59

NEWS DALLA SEZIONE

Serie A
Basket, il Brindisi sconfitto all'ultimo dalla Dinamo Sassari: 84-90

Basket, il Brindisi sconfitto dalla Dinamo Sassari: 84-...

 
Il teatro
Il Margherita vi piace? I baresi decideranno se... cambierà colore

Il Margherita vi piace? I baresi decideranno se... camb...

 
Religione
Potenza, torna per la quarta volta la Madonna di Viggiano, patrona della Lucania

Potenza, il ritorno della Madonna di Viggiano, patrona ...

 
La proposta
Giochi del Mediterraneo 2015Comune di Taranto si candida

Giochi del Mediterraneo 2025 Comune di Taranto si candi...

 
L'iniziativa
A Racale il pranzo a colori per dire noalla mensa separati del comune di Lodi

A Racale il pranzo a colori per dire no alla mensa sepa...

 
Il parco divertimenti
Basilicata, attrazioni da brivido: la Disneyland green pronta a marzo

Basilicata, attrazioni da brivido: la Disneyland green ...

 
Lo studio Ue
Basilicata corrotta, ecco chi paga la mazzette: la ricerca dell'Università di Gotenborg

Basilicata corrotta, ecco chi paga la mazzette: la rice...

 
Italia a 5 Stelle
Tap, Di Maio passa di lato a striscione attivisti a Circo Massimo

Tap, Di Maio passa di lato a striscione attivisti a Cir...

 
Indaga la Polizia
Foggia, grave un ragazzo 18 anni«Pestato da buttafuori discoteca»

Foggia, grave un ragazzo 18 anni «Pestato da buttafuori...

 
Il sequestro della villa
La denuncia alla Mirren farà scappare via i vip

«La denuncia alla Mirren farà scappare via i vip»

 
Calcio
Bari alla prova di MarsalaIl mister cerca la ripartenzaSegui la diretta dalle 15

Bari pareggia con il Marsala 1-1
Rivedi la diretta

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Operazione di Polizia e Cc

Trani, sparò per debiti
non onorati: arrestato 30enne

Santino Olivieri sarebbe accusato di due intimidazioni a colpi di pistola avvenute a Trani ne mese di giugno

Ambiente: sequestrato cantiere litorale Barletta

E' stato arrestato oggi da Polizia e Carabinieri, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Trani, il 50enne tranese Santino Olivieri, con precedenti di polizia, ritenuto responsabile dei reati di minaccia aggravata e continuata in concorso, detenzione e porto di arma comune da sparo e ricettazione.

A seguito di indagine condotte da Squadra Mobile, Commissariato di Trani e Compagnia dei Carabinieri di Trani, sono stati raccolti concreti elementi di responsabilità in relazione a due distinti episodi, entrambi avvenuti, il 24 giugno scorso, a Trani, a distanza di poche ore l’uno dall’altro, consistiti nell’esplosione di numerosi colpi di arma da fuoco contro dei portoni d’ingresso delle abitazioni di due soggetti del luogo, entrambi con precedenti di polizia.

Gli accertamenti svolti dalla Polizia Scientifica hanno evidenziato che per entrambi gli episodi è stata utilizzata la medesima arma. Secondo quando emerso dalle indagini, il movente sarebbe da individuare in un litigio sorto in ambito familiare legato ad un debito non onorato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400