Sabato 22 Settembre 2018 | 13:29

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Scoperti colpi di un anno fa

Bari, rapine ai trasportatori
altri 4 arresti dei Carabinieri

Dopo gli arresti eseguiti circa un anno fa, altre quattro persone, ritenute responsabili di far parte di una banda dedita alle rapine, sono state arrestate questa mattina dai Carabinieri nel barese. Le manette sono scattate ai polsi di Costantino Galletto, 42enne di Noicattaro, Michele Pellegrino Michele e Angelo Iacovelli Angelo, di 44 e 48 anni di Carbonara di Bari e Angelo Digiesi, 53enne di Gravina in Puglia (BA) tutti destinatari di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Bari, su richiesta della locale Procura della Repubblica. Galletto e Pellegrino sono finiti in carcere, mentre Iacovelli e Digesi sono stati posti ai domiciliari.

Le indagini, supportate da attività tecniche e tradizionali, hanno permesso di raccogliere elementi di responsabilità a carico dei quattro, appartenenti a una banda accusata di una rapina commessa, nel quartiere San Paolo di Bari, nell’aprile dello scorso anno, nei confronti di un corriere di una società di trasporti. Nella circostanza, sotto la minaccia di una pistola, avevano costretto l’autista a consegnare loro un pacco contenente gioielli e orologi  pregiati, destinato ad una gioielleria di un centro commerciale della zona. 

L’attività investigativa ha permesso inoltre di documentare come tutti i citati malfattori detenessero, all’interno di un capannone industriale ubicato in Gravina in Puglia, gran parte della refurtiva (88 colli di biancheria intima) provento di una rapina compiuta a Trani (BT), nel giugno dello scorso anno, da un commando composto da almeno cinque banditi armati, in danno di un autotrasportatore.

Nel mese di maggio scorso, per lo stesso filone investigativo, erano stati arrestati già quattro pregiudicati, i baresi Luca Nicola Stramaglia e Gaetano Colella, rispettivamente di 38 e 39 anni, il 52enne Diego Cazzorla, di Bitritto (BA) e il 34enne Daniele Mideja, di Triggiano (BA). 

L’operazione è stata eseguita dai militari della Compagnia di Gioia del Colle, in collaborazione con quelli delle Compagnia di Bari San Paolo, Triggiano e Altamura.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Vieste, cinque bombe in un locale: arrestato 25enne incensurato

Vieste, cinque bombe in un locale: arrestato 25enne incensurato

 
Manfredonia, spacciatore picchiae rapina donna lasciandola per strada

Manfredonia, spacciatore picchia e rapina donna lasciandola per strada

 
San Pietro Vernotico, fa retromarciacon l'auto: investe e uccide la moglie

San Pietro Vernotico, fa retromarcia con l'auto: investe e uccide la moglie

 
Picerno, torna in chiesa San Roccodipinto rubato e trovato ad Amalfi

Picerno, torna in chiesa San Rocco dipinto rubato e trovato ad Amalfi

 
Martinata, fucili di precisione e pistola in casa: in cella 53enne

Martina Franca, pistole a fucili di precisione in casa: in cella 53enne

 
Gallipoli, turista 33enne ubriacoprecipita dal balcone e muore

Gallipoli, turista 33enne ubriaco
precipita dal balcone e muore

 
Blitz dei Nas in centro commercialesequestrati 500 chili di cibi asiatici

Blitz dei Nas in centro commerciale: sequestrati 500 chili di cibi asiatici

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 

GDM.TV

Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 
Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale VD

 
Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 
Palagiustizia, l'affondo di Bonafede«Falsità le accuse contro di me»

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede
«Falsità le accuse contro di me»

 
Gli studenti del Poliba creano la PC5 2018 EVO: ecco la monoposto da corsa

Bari, la nuova monoposto da corsa
creata dagli studenti del Politecnico

 
I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 

PHOTONEWS