Domenica 17 Gennaio 2021 | 11:33

NEWS DALLA SEZIONE

Le dichiarazioni
Lecce, Corini si gode la ripartenza: «Bravi nel saper soffrire»

Lecce, Corini si gode la ripartenza: «Bravi nel saper soffrire»

 
I dati
Basilicata, gli scrittori sorpassano i lettori: dati sui libri poco incoraggianti

Basilicata, gli scrittori sorpassano i lettori: dati sui libri poco incoraggianti

 
Lotta al virus
Bari, al Policlinico via al richiamo vaccinale per i primi 30 operatori sanitari

Bari, al Policlinico via al richiamo vaccinale per i primi 30 operatori sanitari

 
I numeri
Covid, in Basilicata una festa di compleanno a Grumento accende un altro focolaio

Covid, in Basilicata una festa di compleanno a Grumento accende un altro focolaio

 
Lotta al virus
Coronavirus, la Puglia è di nuovo in zona arancione. Speranza: «Contagi scenderanno»

Coronavirus, la Puglia è di nuovo in zona arancione. Speranza: «Contagi scenderanno»

 
Il caso
Scuola e Covid, l'ira dei presidi pugliesi: «Basta libera scelta su frequenza»

Scuola e Covid, l'ira dei presidi pugliesi: «Basta libera scelta su frequenza»

 
L'evento
La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

 
Incidente stradale
Brindisi, auto si ribalta vicino una rotatoria: muore 33enne

Brindisi, auto si ribalta vicino una rotatoria: muore 33enne

 
Storia a lieto fine
Bari, auto per disabili rubata nel parcheggio: dopo il tam tam social i ladri la restituiscono

Bari, auto per disabili rubata nel parcheggio: dopo il tam tam social i ladri la restituiscono

 
Serie B
Il Lecce batte il Reggina: 1-0 per i giallorossi

Il Lecce batte la Reggina: 1-0 per i giallorossi

 
Il bollettino nazionale
Coronavirus in Italia, 16.310 nuovi casi e 475 morti nelle ultime 24 ore

Coronavirus in Italia, 16.310 nuovi casi e 475 morti nelle ultime 24 ore

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, Auteri: «Contro il Bisceglie saremo spietati»

Bari calcio, Auteri: «Contro il Bisceglie saremo spietati»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLotta al virus
Bari, al Policlinico via al richiamo vaccinale per i primi 30 operatori sanitari

Bari, al Policlinico via al richiamo vaccinale per i primi 30 operatori sanitari

 
PotenzaI numeri
Covid, in Basilicata una festa di compleanno a Grumento accende un altro focolaio

Covid, in Basilicata una festa di compleanno a Grumento accende un altro focolaio

 
LecceL'evento
La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

 
Brindisia S. Michele Salentino
Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

 
MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
TarantoIl caso
Taranto, bimba morta di tumore, la mamma: «Sia fatta giustizia per i nostri figli»

Taranto, bimba morta di tumore, la mamma: «Sia fatta giustizia per i nostri figli»

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 
Foggiaemergenza coronavirus
San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

 

i più letti

Michele Placido e Barletta un vero sodalizio dal «Curci» alla Disfida

Presentata la stagione teatrale firmata dall'attore: partirà a dicembre con Ambra in «Tradimenti». Impegno a tutto campo

Michele Placido e Barletta un vero sodalizio dal «Curci» alla Disfida

Giuseppe Dimiccoli

BARLETTA - «Sono onorato di essere ospite in un grandissimo teatro come è appunto il “Curci”. A Barletta mio padre mi portava a mangiare il pesce. Mi sento a casa». Così un felice Michele Placido, ieri sera in sala Giunta, alla presentazione dei principali appuntamenti della stagione teatrale 2016/17 del Teatro Curci in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese. Con il consulente artistico della stagione teatrale per il Teatro pubblico pugliese, Michele Placido, il sindaco Pasquale Cascella, il presidente del Tpp Carmelo Grassi e la dirigente attività teatrali Giulia Delli Santi. «Questa collaborazione con Il Tpp e Placido per noi è motivo di orgoglio. Abbiamo anche avviato una collaborazione per la nostra Disfida di Barletta», ha fatto sapere il sindaco. Grassi, nel suo intervento, ha rimarcato la presenza degli «oltre 13mila spettatori in 10 spettacoli» per lo scorso anno.

Di qualità e spessore i nomi previsti per la prossima stagione: Michele Placido, Ambra Angiolini, Francesco Scianna, Virginia Raffaele, Alessandro Haber, Lucrezia Lante della Rovere, Serena Autieri, Anna Foglietta e Alessandro Gassmann.

Cinque gli appuntamenti che tracciano la struttura del cartellone certamente di respiro nazionale che pone Barletta tra i palcoscenici più importanti di Puglia. Ad inaugurare la stagione 9,10 e 11 dicembre 2016 Tradimenti, spettacolo con la regia di Michele Placido, che vede in scena Ambra Angiolini e Francesco Scianna, ormai tra i volti più celebri del teatro e del cinema italiano, tratto da uno dei più apprezzati testi di Harold Pinter che indaga le dinamiche e il rapporto tra tradito e traditore.

A gennaio, il 6, 7 e 8 gennaio 2017 Performance con Virginia Raffaele, regia di Giampiero Solari, che vede la straordinaria comica - protagonista assoluta dell’ultimo Festival di Sanremo - portare in scena alcuni dei suo personaggi più popolari: Ornella Vanoni, Belen Rodriguez, il ministro Boschi, la criminologa Bruzzone e tante altre ancora. Alessandro Haber e Lucrezia Lante della Rovere saranno i protagonisti dello spettacolo Il Padre, regia di Piero Maccarinelli, dal 17 al 19 febbraio. La settimana successiva, dal 24 al 26 arriva Vacanze Romane con Serena Autieri e Attilio Fontana, regia di Luigi Russo, favola senza tempo e meraviglioso affresco della Roma generosa e sognante del dopoguerra. A marzo, dal 3 al 5, omaggio ad Alda Merini con lo spettacolo La Pazza della porta accanto, regia di Alessandro Gassman un commovente testo di Claudio Fava. A dare voce e volto alla «poetessa dei navigli» e ai suoi emozionanti versi, Anna Foglietta, affiancata da un folto e affiatato gruppo di attori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie