Sabato 25 Gennaio 2020 | 01:14

NEWS DALLA SEZIONE

Calcio
Bari, ceduto il polacco Kupisz al Trapani

Bari, ceduto il polacco Kupisz al Trapani

 
La Terra vista dal Carnevale
Putignano, il Carnevale diventa green: il tema scelto per i carri è l'ambiente

Putignano, il Carnevale diventa green: il tema scelto per i carri è l'ambiente VD

 
La decisione
La senatrice Liliana Segre sarà cittadina onoraria di Lecce

La senatrice Liliana Segre sarà cittadina onoraria di Lecce

 
L'incidente
Orta Nova, auto tampona mezzo pesante: un morto e un ferito

Orta Nova, auto tampona mezzo pesante: un morto e un ferito

 
Il siderurgico
Arcelor Mittal, ancora 7 giorni per il pre-accordo, ma resta il nodo esuberi

Arcelor Mittal, ancora 7 giorni per il pre-accordo, ma resta il nodo esuberi

 
Le indagini
Tifosi investiti in Basilicata: avviata autopsia sul cadavere della vittima

Tifosi investiti in Basilicata: avviata autopsia sul cadavere della vittima

 
Serie C
Bari calcio, Vivarini: «Sfida con Reggina è gara da B»

Bari calcio, Vivarini: «Sfida con Reggina è gara da B»

 
La decisione
Bari, Vendola non diffamò Fitto, Corte d'appello conferma assoluzione

Bari, Vendola non diffamò Fitto, Corte d'appello conferma assoluzione

 
La decisione
Bari, Cassazione revoca gli arresti domiciliari all'ex giudice Bellomo

Bari, Cassazione annulla revoca domiciliari all'ex giudice Bellomo

 
Serie A
Verona-Lecce, biglietti limitati per i tifosi salentini

Verona-Lecce, biglietti limitati per i tifosi salentini

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, metamorfosi Simeri: ora segna e fa segnare

Bari, metamorfosi Simeri: ora segna e fa segnare

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa Terra vista dal Carnevale
Putignano, il Carnevale diventa green: il tema scelto per i carri è l'ambiente

Putignano, il Carnevale diventa green: il tema scelto per i carri è l'ambiente VD

 
LecceLa decisione
La senatrice Liliana Segre sarà cittadina onoraria di Lecce

La senatrice Liliana Segre sarà cittadina onoraria di Lecce

 
FoggiaL'incidente
Orta Nova, auto tampona mezzo pesante: un morto e un ferito

Orta Nova, auto tampona mezzo pesante: un morto e un ferito

 
TarantoIl siderurgico
Arcelor Mittal, ancora 7 giorni per il pre-accordo, ma resta il nodo esuberi

Arcelor Mittal, ancora 7 giorni per il pre-accordo, ma resta il nodo esuberi

 
PotenzaProduzione
Fca Melfi, da febbraio stop per 20 turni: ma si riprende con Jeep Compass

Fca Melfi, da febbraio stop per 20 turni: ma si riprende con Jeep Compass

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 
BrindisiL'iniziativa
Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

 
Batnel nordbarese
Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

 

i più letti

ricerche in corso anche con elicotteri

Assalto a portavalori sulla
statale 379: banditi sparano

Assalto a portavalori sullastatale 379: banditi sparano

FASANO - Ha fruttato circa tre milioni di euro la rapina ad un portavalori commessa lungo la superstrada Bari-Brindisi, all’altezza di Fasano.  Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, un commando formato da numerosi uomini armato con kalashnikov e a bordo di almeno quattro autovetture, ha assaltato un portavalori della Cosmopol che percorreva la superstrada in direzione Sud.

L’assalto ha avuto inizio subito dopo lo svincolo per Pezze di Greco della statale 16. I banditi hanno bloccato un camion, che viaggiava in direzione Brindisi e sotto la minaccia dei fucili mitragliatori hanno intimato al conducente del mezzo pesante di posizionare il camion al centro della strada; poi hanno cosparso la stradadi chiodi a tre punte, che hanno mandato fuori uso i pneumatici di una delle auto che sopraggiungevano dietro al tir. Stessa azione, usando dei nastri chiodati, che hanno ancorato al guard-rail, hanno fatto sull’opposta corsia di marcia della statale, impedendo il passaggio a qualsiasi mezzo all’altezza dello svincolo per Torre Spaccata.

Bloccata la strada, i malviventi hanno puntato verso il portavalori di scorta al blindato che trasportava il denaro. Hanno sparato diverse raffiche di kalashnikov contro il mezzo corazzato impedendo ogni reazione e la stessa cosa hanno fatto contro il mezzo che trasportava il denaro investendolo con raffiche di ak 47. Intanto, altri componenti del commando sono saliti sul tetto del furgone e, usando un flex, hanno aperto uno squarcio nella corazza. Da quel buco hanno prelevato il denaro – all’incirca tre milioni di euro. I banditi sono fuggiti a bordo di quattro auto, una Ford Focus, una Bmw, una Land Rover e una Fiat 500 L, ritrovate nei pressi di un cavalcavia. Una aveva un lampeggiante simile a quello usato dalle forze dell’ordine.

Guarda le foto

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • revisore

    08 Febbraio 2016 - 17:09

    In pieno giorno su una strada trafficata.Ma se viaggi senza cinture o con i fari spenti in pieno giorno ci sarà una pattuglia pronta a fermarti ed a multarti,ovunque.

    Rispondi

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie