Lunedì 03 Ottobre 2022 | 21:03

In Puglia e Basilicata

sviluppo

Industria aerospaziale, accordo "made in Puglia" tra Dema e Blackshape Aircraft

Brindisi, Gruppo Dema: 800 rischiano il posto

Sinergia per i prossimi cinque anni tra due società del settore

19 Aprile 2022

Redazione online

MILANO - Dema e Blackshape Aircraft hanno siglato un accordo di fornitura della durata di 5 anni per la fabbricazione di componenti strutturali in materiale composito ad alto contenuto tecnologico, appartenenti ai velivoli Blackshape BK-160 Gabriel e BS-100 Prime. Lo si legge in una nota in cui viene indicato che i componenti saranno prodotti a Brindisi dalla controllata Dar.

Fondata nel 1993, Dema è controllata da Cairn Capital (Gruppo Mediobanca) e progetta, industrializza e assembla strutture aeronautiche per i principali operatori del settore a livello internazionale. Il Gruppo, con oltre 600 dipendenti, conta 4 stabilimenti produttivi a Somma Vesuviana (Napoli), Paolisi (Benevento) e Brindisi oltre a Dema Aeronautics, centro di ricerca e sviluppo con sede a Montréal (Canada). Fondata nel 2009, Blackshape Aircraf (gruppo Angel) ha sede a Monopoli (Bari), nel distretto aerospaziale pugliese. E' specializzata in progettazione e produzione di velivoli da addestramento e di aviazione generale in materiale composito. «L'accordo - viene spiegato - permetterà di creare la giusta sinergia tra le due società, mettendo a fattor comune le esperienze pluriennali sulle lavorazioni in composito come primo passo per future ulteriori collaborazioni che costituiranno un valore aggiunto per il settore industriale pugliese».

I DUE AMMINISTRATORI - L’accordo tra Dema e Blackshape Aircraft sancisce, secondo il presidente e amministratore delegato di Dema Renato Vaghi, «un’importante collaborazione tra due aziende, per molti versi complementari, che possono guardare al futuro con ottimismo, lasciandosi alle spalle le difficoltà fronteggiate negli ultimi anni di emergenza sanitaria». «Questo - prosegue - è il risultato non solo di un accordo tra due aziende, ma dell’aperto dialogo tra imprese e istituzioni, in questo caso la Regione Puglia, che riescono a garantire condizioni favorevoli alla crescita del territorio».

Secondo il fondatore e amministratore delegato di Blackshape Luciano Belviso l’accordo si inserisce in una «più ampia strategia volta da un lato a scalare la nostra capacità produttiva e dall’altro a contribuire a rafforzare il posizionamento sia nostro che della nostra rete di partners». "Blackshape - aggiunge - ha sempre creduto che gli investimenti nella tecnologia, nella competitività dei prodotti e nello sviluppo dei mercati avrebbero portato risultati per l’azienda e per il territorio in cui opera». «Sono sicuro - conclude Belvisoi - che la sinergia con Dema e con altre aziende del distretto aerospaziale pugliese possa consolidare la nostra strategia portando valore aggiunto al territorio con un ruolo sempre più qualificato e protagonista nel panorama aerospaziale».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725