Lunedì 01 Giugno 2020 | 08:50

NEWS DALLA SEZIONE

Il bollettino
Coronavirus, oggi 75 morti: nessuna vittima vittima in 9 regioni, zero contagi n 5.

Coronavirus Italia, oggi 75 morti: nessuna vittima in 9 regioni, zero contagi in 5

 
fase 2
Indagine sieroprevalenza Istat, Lopalco: «Partecipare al test per conoscere proprio stato immunitario»

Test sierologici, Lopalco: «Partecipare per conoscere proprio stato immunitario»

 
L'INTERVISTA
Fogliazza e i veleni sul Bari: uno sfogo, nulla di personale

Fogliazza e i veleni sul Bari: uno sfogo, nulla di personale

 
FASE 2
A imprenditore pugliese: negato il prestito, senza motivi

Negato prestito, senza motivi, a imprenditore pugliese: la denuncia

 
dati regionali
Coronavirus in Puglia, altri 4 nuovi casi (2 nel Barese e 2 nel Foggiano) su 1.860 test Altri 4 decessi

Coronavirus in Puglia, 4 nuovi casi su 1.860 test e altri 4 decessi

 
In tutta la regione
Puglia, rider intervistati dai CC per indagini anti-caporalato

Puglia, rider intervistati dai CC per indagini anti-caporalato

 
CALCIO
Il Lecce e Giacomazzo: si vince con gruppo

Lecce, parla l'ex capitano Giacomazzi: «Si vince con l'intero gruppo»

 
I dati regionali
Coronavirus in Basilicata, prosegue il trend zero contagi. Regione verso «covid free»

Coronavirus in Basilicata, prosegue trend zero contagi. Regione verso «covid free»

 
Agricoltura
Maltempo Puglia, pioggia e grandine, colpo di grazia alle ciliegie «Ferrovia»

Maltempo Puglia, pioggia e grandine, colpo di grazia alle ciliegie «Ferrovia»

 
task force
Basilicata, seconda ondata Covid: piano con posti letto raddoppiati in 48 ore

Basilicata, seconda ondata Covid: un Piano con posti letto raddoppiati in 48 ore

 
FASE 2
Puglia, tornano i matrimoni con norme no-Covid

Puglia, tornano i matrimoni con norme no-Covid

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Fogliazza e i veleni sul Bari: uno sfogo, nulla di personale

Fogliazza e i veleni sul Bari: uno sfogo, nulla di personale

 

NEWS DALLE PROVINCE

Barifase 2
Bari, distanze non rispettate: sanzionato titolare locale quartiere Murattiano

Bari, distanze non rispettate: sanzionato titolare locale quartiere Murattiano

 
PotenzaVIOLENZA
Lagonegro, tentò di violentare la figlia dell'amante, condannato

Lagonegro, tentò di violentare la figlia dell'amante, condannato

 
BrindisiFASE 2
Brindisi, contrordine, ordinanza sospesa: locali aperti anche dopo mezzanotte

Brindisi, contrordine, ordinanza sospesa: locali aperti anche dopo mezzanotte

 
LecceIL DIBATTITO
Lecce, su rete 5g esperti al lavoro

Lecce, su rete 5g esperti al lavoro

 
BatLA PROTESTA
Borgovilla, ancora chiuso il mercato settimanale

Barletta Borgovilla, ancora chiuso il mercato settimanale

 
Foggiaoperazione «Ares»
A San Severo mafia, droga e racket in 37 chiedono il rito abbreviato

San Severo, mafia, droga e racket: 37 chiedono rito abbreviato

 
MateraArte
Fase 2 a Matera, riaprono i siti delle chiese rupestri nei Sassi

Fase 2 a Matera, riaprono i siti delle chiese rupestri nei Sassi

 
TarantoIl siderurgico
Arcelor Mittal, parlamentari M5s: «Chiarire rinvio prescrizione Aia»

Arcelor Mittal, parlamentari M5s: «Chiarire rinvio prescrizione Aia»

 

i più letti

Il bollettino

Coronavirus Puglia, 7 casi su 1694 test: nessun decesso nel giro di 24 ore. Asl Taranto: «Qui basso indice di contagio»

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 97.589 test. Sono 2.096 i pazienti guariti. 1.839 sono i casi attualmente positivi

Coronavirus Puglia, 7 nuovi casi su 1694 test nel giro di 24 ore: zero decessi registrati

Continua il lento decremento dei casi di Coronavirus in Puglia: secondo quanto riportato dal bollettino odierno diffuso dalla regione sono stati registrati 1.694 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono risultati positivi 7 casi, così suddivisi: 4 nella Provincia di Bari; 0 nella Provincia Bat; 2 nella Provincia di Brindisi; 1 nella Provincia di Foggia; 0 nella Provincia di Lecce; 0 nella Provincia di Taranto.

Fortunatamente nell'arco di 24 ore non sono stati registrati decessi, rispetto a ieri che si contavano 5 morti in tutta la regione. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 97.589 test. Sono 2.096 i pazienti guariti. 1.839 sono i casi attualmente positivi.

In isolamento domiciliare ci sono 1.453 persone mentre sono 256 i ricoverati in ospedale. Continua a calare anche la positività che passa dallo 0,6% allo 0,4%. Dall'inizio dell'epidemia sono 478 i decessi registrati in Puglia. Il totale dei casi positivi Covid al momento è di 4.413 così divisi: 1.447 nella Provincia di Bari; 382 nella Provincia di Bat; 637 nella Provincia di Brindisi; 1.132 nella Provincia di Foggia; 509 nella Provincia di Lecce; 276 nella Provincia di Taranto; 28 attribuiti a residenti fuori regione; 2 per i quali è in corso l'attribuzione della relativa provincia.

ASL TARANTO: QUI BASSO INDICE DI CONTAGIO - L’ultimo rapporto, redatto dalla Struttura di Epidemiologia e Statistica dell’Asl di Taranto, «conferma il basso livello di incidenza dei contagi e della mortalità in provincia di Taranto rispetto al dato medio pugliese e a quello nazionale». Lo sottolinea l’Azienda sanitaria locale, spiegando che «il tasso di positività rispetto alla popolazione per la provincia di Taranto è di 4,8 su 10.000 rispetto ai 10,9 della Puglia e ai 37,7 dell’Italia. Il tasso di positività della provincia di Taranto, pertanto, è il più basso tra le province pugliesi. Analogamente, il tasso di mortalità per Covid è pari a 0,5 su 10.000 abitanti rispetto all’1,2 della Puglia e al 5,3 dell’Italia».
In provincia di Taranto ad oggi sono 276 i casi confermati di positività al Coronavirus. Di questi, aggiunge l’azienda sanitaria, 163 (pari a circa il 60%) sono i guariti, 30 (10%) i deceduti e 83 (30%) gli attualmente positivi. Di questi ultimi, 14 sono ricoverati e 69 sono in isolamento presso il proprio domicilio. Inoltre, si rileva che degli 83 attualmente positivi, oltre il 65% è asintomatico o pauci-sintomatico, mentre meno del 15% presenta uno stato clinico severo o critico.
Secondo l’Asl, appare «di assoluto rilievo il tasso di guariti sul totale dei contagiati in provincia di Taranto (circa 60%), se confrontato col dato pugliese (46%)». Il tasso di letalità, ossia la percentuale di deceduti sui contagiati, nella provincia ionica appare in linea con il dato regionale (10,9% rispetto al 10,8% della Puglia), ma più basso del dato nazionale (14,2%). "Il confronto della distribuzione per età dei positivi e dei deceduti - conclude l’Asl - evidenzia la più alta mortalità tra le classi di età più anziane. Infatti, l’età mediana dei contagiati è pari a 57 anni, a fronte dei 78,5 anni dei deceduti. Sicuramente un dato importante per la nostra provincia, oltre al basso numero dei positivi, è l’alta percentuale dei guariti, oltre il 60%. Abbiamo soltanto 83 persone ancora positive al virus, di cui poche ricoverate e la maggior parte già in isolamento domiciliare». 

IL DATO NAZIONALE -

LE PAROLE DI LOPALCO - «I bambini esprimono poco il recettore ACE2, quello che il SARS-CoV-2 usa per infettare le cellule, nell’epitelio nasale».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie