Venerdì 19 Luglio 2019 | 11:57

NEWS DALLA SEZIONE

I controlli
Lavoro nero, blitz dei cc a Palese e Santo Spirito: multati 2 lidi

Lavoro nero, blitz dei cc a Palese e Santo Spirito: multati 2 lidi

 
Politiche strutturali
Sanità in Puglia, Emiliano: «Soddisfatto per verifica Ministeri Salute e Finanze su Lea»

Sanità in Puglia, Emiliano: «Soddisfatto per verifica Ministeri Salute e Finanze su Lea»

 
La tragedia
Bari, bagno di sera a Pane e Pomodoro: muore stroncato da malore 70enne russo

Bari, 70enne russo muore dopo bagno a Pane e Pomodoro: forse un malore

 
Il caso
Manduria, anziano pestato a morte: uno dei maggiorenni va ai domiciliari

Manduria, anziano pestato a morte: uno dei maggiorenni va ai domiciliari

 
Il caso
Porti Taranto, il Tar di Lecce dà il via libera a concessione Ylport

Porti Taranto, il Tar di Lecce dà il via libera a concessione Ylport

 
L'affare
Il Castello di Caprarica del Capo è in vendita a 4,2 milioni di euro

Il Castello di Caprarica del Capo è in vendita a 4,2 milioni di euro

 
In piazza Luigi di Savoia
Bari, anziana investita da un'auto guidata da 80enne: muore in ospedale

Bari, anziana investita da un'auto guidata da 80enne: muore in ospedale

 
Valido dal 1 gennaio 2019
Inps, ecco il bonus Sud per chi assume a tempo indeterminato under 35

Inps, ecco il bonus Sud per chi assume a tempo indeterminato under 35

 
Bari
Stadio S.Nicola, commissione dice sì alla gestione quinquennale della SSC Bari

Stadio S.Nicola, commissione dice sì alla gestione quinquennale della SSC Bari

 
La tragedia a Triggiano
Domatore sbranato, Lav denuncia: «Le 8 tigri ancora in una gabbia di 20mq»

Domatore sbranato, Lav denuncia: «Le 8 tigri ancora in una gabbia di 20mq»

 

Il Biancorosso

L'AMICHEVOLE
Tanti sperimenti, poche emozioniIl Bari pareggia con la Fiorentina

Tanti esperimenti, poche emozioni
Il Bari pareggia con la Fiorentina

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraHeroes Pride
Matera si prepara al suo primo Pride tra attese e polemiche

Matera si prepara al suo primo Pride tra attese e polemiche

 
GdM.TVGli arresti
Tre rapine in tre mesi a Bitonto: due giovani in manette

Tre rapine in tre mesi a Bitonto: due giovani in manette

 
LecceLa sentenza
Lecce, senza lavoro perché parente del boss: netturbino reintegrato dal giudice

Lecce, senza lavoro perché parente del boss: netturbino reintegrato dal giudice

 
FoggiaCorsa alle polizze
Foggia, clima pazzo: agricoltori «costretti» ad assicurarsi

Foggia, clima pazzo: agricoltori «costretti» ad assicurarsi

 
BrindisiIl caso
Fasano, problemi con la movida: ristoratori contro il Comune

Fasano, problemi con la movida: ristoratori contro il Comune

 
BatL'istanza
Bat, stop al fumo in spiaggia: via libera della Prefettura

Bat, stop al fumo in spiaggia: via libera della Prefettura

 
TarantoAmbiente ferito
Taranto, rete di fibra di cocco per trattenere le polveri: ok dalla Procura

Taranto, rete di fibra di cocco per trattenere le polveri: ok dalla Procura

 
PotenzaDegrado in città
Rifiuti, scatta la tolleranza zero a Potenza: «multe salatissime»

Rifiuti, scatta la tolleranza zero a Potenza: «multe salatissime»

 

i più letti

Toti e Carfagna

Forza Italia Puglia, congelati i coordinatori D'Attis e Damiani: non toccate palla

Invito ad astenersi dall'assumere decisioni su assetti politici e amministrativi di competenza

Forza Italia, congelati i coordinatori D'Attis e Damiani: non toccate palla

Se non è un commissariamento, poco ci manca. I neo coordinatori nazionali berlusconiani Mara Carfagna e Giovanni Toti congelano i vertici regionali di Forza Italia, compresi i pugliesi Mauro D'Attis e Dario Damiani. «Nelle prossime ore - è scritto in una nota nazionale del partito - e per dare attuazione alla linea annunciata dal Presidente Silvio Berlusconi, i coordinatori nazionali, cui sono state attribuite le deleghe organizzative del partito, incontreranno i coordinatori regionali e riuniranno la commissione per le regole».

«Nelle more di un proficuo confronto e della definizione dell’assetto provvisorio che dovrà portare il nostro movimento alla stagione dei congressi - scrivono - i coordinatori regionali, provinciali e comunali sono pregati di astenersi dall’assumere decisioni che comportino cambiamenti negli assetti politici e amministrativi di loro competenza, così come dall’evitare lo svolgimento di congressi locali che necessariamente si celebrerebbero con regole ormai in via di superamento».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie