Sabato 17 Novembre 2018 | 09:25

NEWS DALLA SEZIONE

L'annuncio
Al Bano: «Non mi ritiro più, continuerò a cantare»

Al Bano: «Non mi ritiro più, continuerò a cantare»

 
Gossip e dintorni
Salvini in coppia con la giornalista pugliese Chirico? È solo una fake sul web

Salvini in coppia con la giornalista pugliese Chirico? È solo una fake sul web

 
L'artista
Elisa Isoardi rompe con Matteo Salvini: il Gio Evan citato su Instagram è pugliese

Elisa Isoardi rompe con Matteo Salvini: il Gio Evan citato su Instagram è pugliese

 
Dopo un malore
Al Bano sta male? Lo staff rassicura: «Domani parte per il tour in Cina»

Al Bano sta male? Lo staff rassicura: «Tour in Cina confermato»

 
Gossip e dintorni
Problemi per Elisa Isoardi: maretta sul lavoro e con il fidanzato Salvini

Problemi per Elisa Isoardi: maretta sul lavoro e con il fidanzato Salvini

 
Cronache rosa
Né con Romina né con Lory: Al Bano è ufficialmente single

Né con Romina né con Lory: Al Bano è ufficialmente single

 
Cronache rosa
Loredana Lecciso: «La verità sul nostro rapporto la conosciamo solo io e Al Bano»

Loredana Lecciso: «La verità sul nostro rapporto la conosciamo solo io e Al Bano»

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più visti della sezione

Gossip e dintorni

Problemi per Elisa Isoardi: maretta sul lavoro e con il fidanzato Salvini

Puglia al top: le due imprenditrici Lucia Nettis,Tania Missoni e la campionessa Flavia Pennetta scelte dall’«Economy»

Salvini e Isoardi nel Gargano entro la fine dell'estate, Diletta Leotta al timone di Miss Italia

Matteo Salvini e Elisa Isoardi (foto profilo Instagram @matteosalviniofficial)

La donna del giorno in America è una splendida barese in tailleur griffato e tacchi a spillo. È lei, Lucia Nettis, plenipotenziaria di Puglia in Rosé (l’Associazione dei produttori di vino rosato della nostra regione che esporta il brand in tutto il mondo) la protagonista di un evento pugliese doc a New York in agenda il prossimo 13 novembre nel super esclusivo club «Domenico Vacca», un salotto chic in uno dei più sontuosi palazzi di Manhattan. In programma una conference importante per i rosé organizzata con Puglia promozione e l’Enit di New York dedicata a celebrare, oltre alla puntata speciale in onda a dicembre su Amazon, anche la Settimana della cucina italiana nel mondo che vedrà in prima linea proprio la nostra regione.
Ci hanno provato in tanti ad esportare la formula magica del food and beverage pugliese «doc» ma solo la Nettis ci è riuscita. Non teme i grandi viaggi fra Bari e l’America, anzi da mesi vive ormai totalizzando ore e ore di volo per consolidare le partnership dell’Associazione Puglia in rosé.

Dietro la splendida silhouette di Lucia ci sono grossi progetti che riguardano tutte le imprese pugliesi che vogliono investire sul mercato Usa. Forse è proprio per la tenacia che le porte dei salotti più chic della Grande mela si sono aperte per la tosta Lucia che è ospite d’onore, dopo l’evento del 13, anche di una cena molto elegante al Consolato generale.
Altra donna pugliese che porta, come Lucia Nettis, il «brand» nel mondo è Tania Missoni che, mattone su mattone, ha costruito il suo relais «Tenuta del Lauro» a Locorotondo, una sorta di «the best of Puglia» che l’imprenditrice fa conoscere nel jet set internazionale. Questo «long» week end, Tania è a Lugano con Mirko Gasparotto, uno degli industriali italiani più capaci e «visionari» a coccolarsi in una lussuosa Spa mentre la sua magione è sold out presa letteralmente d’assalto da ricchissimi arabi e americani che vengono da noi, in alto Salento per un relax a cinque stelle. Qui, lady Missoni ha creato una spa in un trullo iper accessoriato destinato a massaggi e trattamenti di wellness. Arrivano Ornella Vanoni (che è già stata in Puglia e si è innamorata della tenuta di Tania) e Ivanka Trump, ma verrà anche Al Bano. Il Leone di Cellino ha incontrato Tania in aereo e l’ha invitata a casa sua dove il cantante e l’imprenditrice hanno trascorso una giornata parlando appunto di prodotti tipici pugliesi nel mondo.

La terza donna pugliese che verrà menzionata nella hit delle italiane più potenti del 2018 firmata da «Economy», oltre a Lucia Nettis (numero uno) e Tania Missoni, sarà la campionessa brindisina di tennis Flavia Pennetta, la sportiva più popolare al mondo. Appuntamento dunque in edicola a dicembre con una classifica che vede un «podio» tutto rigorosamente «made in Puglia».

Intanto, nella Romanella mondana la settimana scorsa nelle cene e nei cocktail ha tenuto banco una ghiotta indiscrezione: secondo i bene informati dei salotti capitolini il vicepremier e leader della Lega, Matteo Salvini, e la sua bella fidanzata, Elisa Isoardi, sarebbero, dopo 4 anni e mezzo d’amore, al bivio. O capitalizzano la storia oppure si dicono addio. Che cosa succederà? Lo sapremo a breve ma sotto i riflettori c’è ancora il programma di Elisa «La prova del cuoco» e la querelle mai sopita fra la ex conduttrice, Antonella Clerici, e la stessa Isoardi. Il motivo? Ve lo sveliamo noi della Gazzetta del Mezzogiorno in esclusiva. Leggeteci.

Anna Moroni, Elisa e la Clerici Anna Moroni da poco ingaggiata da Rete 4 per le ricette dopo 18 anni a «La Prova del cuoco», ha polemizzato nei giorni scorsi con Elisa Isoardi dicendo che la conduttrice piemontese non le avrebbe chiesto di restare nello staff. «Mi spiace smentire Elisa - ha dichiarato la Moroni - ma nessuno mi ha chiesto di restare. Comunque auguro ogni bene ad Elisa». In realtà, secondo quanto risulta a noi, la Moroni ha lavorato fino al 18 luglio scorso con la nuova «Prova del cuoco» perché i 156 provini dei cuochi sono stati realizzati nella sua scuola di cucina romana a piazzale Clodio. Anna ha lasciato, dicono in Rai, per fedeltà ad Antonella e forse perché aveva già trovato lavoro a Mediaset. A proposito della Clerici, Valerio Staffelli le ha consegnato pochi giorni fa un ennesimo Tapiro dopo che è stato svelato un arcano assai imbarazzante: Antonellina guadagna oltre 200mila euro annui (soldi pubblici) facendo una «consulenza artistica» a «La prova del cuoco» (lei firma nei titoli di testa) anche se fisicamente nessuno della produzione la vede ogni giorno in ufficio a Roma. E infine il capo progetto della storica trasmissione culinaria di Rai 1, Casimiro Lieto, è in pole position per assumere una direzione di rete. Anzi, le nomine sarebbero in stallo proprio perché l’ad, Fabrizio Salini, si sarebbe rifiutato di siglare il contratto di Lieto al vertice di Rai 2, caldeggiato dalla Lega di Salvini e dal presidente Marcello Foa.
Martedì è in agenda un nuovo cda (Salini sarà ascoltato lo stesso giorno in commissione di vigilanza) e forse l’impasse potrebbe sbloccarsi. Per Rai 1 corre Carlo Freccero mentre Lieto è fra i papabili di Rai 2 insieme a Paolo Corsini, il tarantino Antonio Preziosi (secondo noi andrà a dirigere Rai Parlamento) e Ludovico Di Meo. Per i 5 stelle invece altre due donne in pista: Maria Pia Ammirati oggi direttore delle Teche e Teresa de Santis. Chi la spunterà?

Chi prende il tè da «Euclide» Via vai di vip martedì scorso all’«Euclide», il ristorante bar a cucina preferibilmente pugliese nella omonima piazza, ai Parioli. Samantha de Grenet più bella che mai transita con il figlio, mentre Nathalie Caldonazzo, alla vigilia di un nuovo debutto teatrale, era accompagnata dal suo fidanzato. Avvistati anche l’ex ad Rai Luigi Gubitosi (che ha casa proprio in zona), Gianni Morandi e l’onorevole Pd lucano, Salvatore Margiotta. Il renziano più influente del Sud con ottime relazioni nel governo, beveva il tè (è a dieta) chiacchierando al telefonino con la moglie, Luisa, che si è da poco trasferita nella capitale con il figlio per stare insieme all’illustre consorte.
Salvatore e Luisa Margiotta sono già fra gli ospiti più ambiti degli eventi mondani: figurano nel cocktail in agenda a fine novembre nel lussuosissimo «Hassler» per festeggiare il compleanno del famoso albergo di Trinità dei monti di cui sono habituè moltissime «celebs».

Tutti chez Iva al «Brancaccio» Appuntamento delle grandi occasioni il 7 novembre al «Brancaccio» dove debutta la fantastica Iva Zanicchi. Silvia Signorelli fa gli inviti e nel parterre ci sarà tutta la Roma che conta. Dalla sindaca Virginia Raggi a Maria de Filippi passando per una lista nutrita di ministri. Auguri Iva!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400