Giovedì 09 Luglio 2020 | 14:11

NEWS DALLA SEZIONE

estate
Ferie vip in Puglia: Morandi a Cellino da Al Bano, Aurora Ramazzotti a Ostuni da Anna Dello Russo

Ferie vip in Puglia: Morandi a Cellino da Al Bano, Aurora Ramazzotti a Ostuni da Anna Dello Russo

 
estate vip
La coppia Nargi-Matri tra i trulli

La coppia Federica Nargi - Alessandro Matri fra i trulli

 
Ostaggi Selvaggi
«Io, il miglior barese di Livorno»: parla Maurizio Micheli

«Io, il miglior barese di Livorno»: parla Maurizio Micheli

 
C'era questo c'era quello
Puglia mondana e scintillante, Elodie paparazzata a Monopoli

Puglia mondana e scintillante, Elodie paparazzata a Monopoli

 
Gossip
La Puglia pronta a vivere un’altra estate con i vip: in arrivo George Clooney e la Vanoni

La Puglia pronta a vivere un’altra estate con i vip: in arrivo George Clooney e la Vanoni

 
Ostaggi Selvaggi
Bianca Guaccero, la anglobitontina: «Parlo puro inglese bitontino»

Bianca Guaccero, la anglobitontina: «Parlo puro inglese bitontino»

 
Ad Alassio
Simona Ventura in costume su Instagram: faccio ancora la mia porca figura

Simona Ventura in costume su Instagram: faccio ancora la mia porca figura

 
Ostaggi Selvaggi
«Taranto non mi ha dimenticato»

Giancarlo Cito: «Taranto non mi ha dimenticato»

 
cronache rosa
La Puglia pronta a vivere un'altra estate con i Vip

La Puglia pronta a vivere un'altra estate con i Vip

 
OSTAGGI SELVAGGI
Parla Carmen di Pietro: Basta vip me ne torno in Basilicata

Parla Carmen di Pietro: basta vip me ne torno in Basilicata

 
LA FASE 3
Alberobello, tra i trullo svettano le star della pallavolo

Alberobello, tra i trulli svettano le star della pallavolo

 

Il Biancorosso

Calcio
Bari, Raffaele Bianco: «Cresce la tensione per i playoff»

Bari, Raffaele Bianco: «Cresce la tensione per i playoff»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLA SENTENZA
Corato, omicidio Picaku, due condannati

Corato, omicidio Picaku, due condannati a oltre 26 anni di carcere

 
BatVerso il voto
Andria, centrodestra unito con Scamarcio

Comunali Andria, centrodestra unito con Scamarcio

 
MateraInnovazione
Matera avrà la prima Casa della tecnologia

Matera avrà la prima Casa delle tecnologie emergenti

 
PotenzaAbusivismo
Potenza, scoperto allaccio abusivo a rete idrica: utilizzati 10 metri cubi d'acqua al giorno

Potenza, scoperto allaccio abusivo a rete idrica: utilizzati 10 metri cubi d'acqua al giorno

 
FoggiaIndagini Gdf
Alberona, gestione familiare appalti comunali: sospesi 2 funzionari Ufficio tecnico

Alberona, gestione familiare appalti comunali: sospesi 2 funzionari Ufficio tecnico VIDEO

 
TarantoLa firma
Taranto, intesa su corso Medicina in ex sede della Banca d'Italia

Taranto, intesa su corso Medicina in ex sede della Banca d'Italia

 
Brindisinel Brindisino
Tuturano, aggredisce e picchia la moglie davanti ai figli: arrestato 30enne

Tuturano, aggredisce e picchia la moglie davanti ai figli: arrestato 30enne

 

i più letti

Cronache rosa

Loredana Lecciso: «La verità sul nostro rapporto la conosciamo solo io e Al Bano»

La showgirl domani a Pomeriggio Cinque da Barbara D'Urso per raccontarsi. Domenica sera da Fabio Fazio a Che Tempo che Fa arriva Mimmo Lucano

Romina,  Al Bano, Lecciso

Non è finita, anzi la saga dei Carrisi continua a promettere colpi di scena. Domani quasi sicuramente Loredana Lecciso sarà ospite di Barbara D'urso su Canale 5 e racconterà per la prima volta tutta la verità a proposito del suo rapporto con Al Bano. «Le cose non stanno mai come si guardano in apparenza» confida la show girl «solo io e il padre dei miei figli sappiamo che cosa proviamo l'uno per l'altra». Amore forse no, ma certamente quella rottura clamorosa di cui hanno parlato nei mesi scorsi i giornali, é ormai alle spalle. Al Bano e Lory, ottimi genitori di Yasmine e Bido, si sentono al telefono varie volte al giorno e non unicamente per discutere del futuro dei ragazzi a cui sono entrambi legatissimi. «Quello che provo per Al Bano é un affetto profondo che non finisce» aggiunge la Lecciso. Ecco perché da Cologno Monzese filtrano indiscrezioni al vetriolo che fanno pensare a una intervista bomba, un classico della bravissima Barbara che continua a portare su in alto con lo share la rete ammiraglia del Biscione.

Ovvio che, trattandosi di una primadonna a volte capricciosa e lunatica, la presenza della Lecciso potrebbe anche slittare di una settimana. A Barbara e al suo capo autore, il geniale Ivan Roncalli che ha portato alle stelle l'ultimo Grande Fratello dursiano, gli ospiti e le esclusive non mancano. Agguerrita e fascinosa Mara Venier risponderà colpo su colpo con la sua Domenica in che la settimana scorsa ha ospitato Ilaria Cucchi. Domenica sera poi - altra grande news - arriva da Fabio Fazio il sindaco di Riace Mimmo Lucano che ha anticipato di volersi togliere dalle scarpe diversi sassolini mandandole a dire soprattutto al governo. Altra grandissima esclusiva stavolta tutta rigorosamente pugliese su Amazon prime video: nei giorni scorsi la bella Lucia Nettis numero uno del consorzio Puglia in rosé, una delle più capaci signore del vino made in Italy, é volata a New York (ci resta fino al 30) per registrare uno show dedicato proprio alle cantine pugliesi.

Con l'Enit la Nettis organizzerà, come La Gazzetta del Mezzogiorno é in grado di anticipare, dal 12 al 16 novembre nella grande Mela una mega conferenza stampa dedicata a raccontare il boom dell'enogastronomia pugliese in America. «Gli americani sono pazzi per la nostra regione e noi racconteremo tutto in questa puntata speciale che abbiamo registrato per Amazon prime in onda da dicembre in tutto il mondo» spiega la manager plenipotenziario del consorzio Puglia in rosé che, con la sua verve e l'immensa rete di relazioni, sarà protagonista assoluta della settimana pugliese a New York. Nei ristoranti italiani e pugliesi dal 12 al 16 novembre ci saranno vini rosati; tutto questo sarà realizzato con la partnership dell'attivissima Puglia promozione. Insieme a Lucia Nettis in questi giorni era negli States anche il governatore pugliese Michele Emiliano che segue le opere del consorzio in rosé con molto interesse. Ma nella Romanella mondana sono accadute molte cose e tante altre sono in programma da lunedì visto che ha aperto i battenti la Festa del cinema di Roma 2018.


Party da mille e una notte per la Milo
Diva senza tempo, Sandra Milo ha festeggiato i 73 anni di carriera al Momo Republic di Roma dove é stato allestito un party faraonico. A fare gli onori di casa Andrea Ripa di Meana figlio adottivo di Marina e Carlo insieme ad Alfonso Stani che hanno coccolato la bionda attrice - fasciata in un abito rosso rubino - con champagne, fiori e baci affettuosi. Nel parterre Gabriele Muccino, Massimo Ghini, Sabrina Impacciatore Andrea Roncato, Alessia Fabiani, Corinne Clery e Angela Melillo. Alle pareti del locale erano affisse le foto di scena della Milo nei film girati con il suo talent scout il grande Federico Fellini. Testimonianze che, secondo Muccino, valgono più di mille parole. Alla fine Sandra, circondata dai figli Debora Azzurra e Ciro, ha tagliato una meravigliosa torta tempestata da migliaia di rose rosse. «E non dire che ho finito qui -. ha commentato l'attrice - per me la vita comincia adesso». Auguri Sandrocchia!


Tutti da Giorgio a Tennis and Friends
Giorgio Meneschincheri é sicuramente l'uomo più potente di Roma. Capo delle relazioni esterne del Policlinico Gemelli, quando Giorgio chiama a raccolta per una causa benefica come ha fatto lo scorso fine settimana con la nuova edizione di Tennis and friends al Foro Italico, nessuno si tira indietro. Arriva Paolo Bonolis seguito da Carlo Conti, Lorella Cuccarini, Manila Nazzaro, Veronica Maya, Rita Dalla chiesa, Fabiola Sciabbarrasi, Matilde Brandi, Rosario Fiorello, Bruno Vespa e tantissimi altri amici del numero uno del Gemelli. Colazione light e controlli gratuiti per tutti con una schiera di medici al top. Chi sono i migliori in Italia? Di sicuro il cardiologo Antonio Rebuzzi seguito dal giovane e talentuosissimo Gianluca Franceschini, senologo d'eccellenza e dal super chirurgo toracico Stefano Margaritora uno dei più apprezzati a livello mondiale.


Chi sale e chi scende in Rai
Le nomine sono bloccate sul nome del direttore del tg1. Chi vuole Gennaro Sangiuliano non è disposto a trattare su altre caselle. Per le reti invece i giochi sarebbero fatti. A Rai 1 andrebbe l'ottimo Marcello Ciannamea mentre Rai 2 avrebbe la guida della brava Maria Pia Ammirati scrittrice e giornalista oggi al vertice delle Teche Rai. Stefano Coletta Renzianissimo e stimato dall'ex direttore generale Mario Orfeo resterebbe a Rai 3. Quanto a Orfeo, solo adesso si racconta della guerra che avrebbe fatto a Bruno Vespa il cui contratto è rimasto bloccato sul tavolo di Cesare Patriarca per 8 mesi. Vespa oggi é più saldo che mai, apprezzato dal governo e dal presidente Marcello Foa . Orfeo ha ancora la stanza al settimo piano ma ha rotto con molti dirigenti che erano considerati suoi fedelissimi. Più fortuna hanno avuto quelli, come il salentino Stefano Rizzelli che non hanno mai avuto «colore» politico limitandosi a fare (molto bene) il proprio mestiere di manager. A Rizzelli ad esempio, é riuscito di far salire gli ascolti della Vita in diretta che con la nuova linfa di Tiberio Timperi e Francesca Fialdini ha guadagnato terreno. Regina del pomeriggio resta la super Barbara D'urso ma ai pubblicitari la nuova Vita indiretta piace.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie