Venerdì 19 Ottobre 2018 | 10:51

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

al cara di foggia

Aggredisce connazionale
arrestato nigeriano

Cara, litigio a coltellatein fin di vita un eritreo

FOGGIA - Un nigeriano di 27 anni, Ikalvin Imafore, è stato arrestato dalla squadra mobile della polizia di Stato di Foggia per il tentato omicidio e una rapina commessa nel Cara ai danni di un suo connazionale che ha ferito con coltellate alla spalla destra e all’addome sinistro, procurandogli anche un trauma cranico. Dopo l’aggressione, l'uomo, che ha un regolare permesso di soggiorno, si è impossessato anche del anche del portafoglio della vittima contenente 500 euro e di alcuni suoi documenti. Il movente, secondo la Questura di Foggia, è da ricondurre al tentativo della vittima di impedire all’aggressore il danneggiamento forsennato del proprio modulo abitativo.
Durante le indagini nel Cara di Borgo Mezzanone sono stati sequestrati due grossi coltelli utilizzati durante l'aggressione. Imafore è stato condotto nella locale casa circondariale, con conseguente sua espulsione dalle procedure di protezione, a disposizione della Procura di Foggia. La vittima, per motivi precauzionali, è stata trasferita in un’altra struttura. Sono in corso ulteriori indagini sull'eventuale coinvolgimento di complici.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Foggia, catturata banda di rapinatori: colpi in negozi e gioiellerie, 5 arresti

Cerignola, catturata banda di rapinatori: bastonate a un tabaccaio

 
Foggia, stabilizzati 105 precariall'Asl dopo più di 10 anni

Foggia, stabilizzati 105 precari
all'Asl dopo più di 10 anni

 
Perseguitava l'ex compagna e i suoi genitori: non potrà più avvicinarsi

Perseguitava l'ex compagna e i suoi genitori: non potrà più avvicinarsi

 
Foggia, seconda stazione, per il sindaco: «Si farà»

Foggia, seconda stazione, per il sindaco: «Si farà»

 
Lucera, sequestrata sede giudice di pace: «È pericolosa per la pubblica incolumità»

Lucera, sequestrata sede giudice di pace: «È pericolosa per la pubblica incolumità»

 
Strage S.M. in Lamis, dopo un anno arrestato pregiudicato. Morirono i fratelli Luciani, innocenti

Strage S.M. in Lamis, un arresto. Morirono i fratelli Luciani, innocenti VD

 
Il primo pomodoro made in Italy parla foggiano

Il primo pomodoro made in Italy parla foggiano

 

GDM.TV

Bari, video choc: ecco il baby boss di Japigia

Bari, video choc del bimbo boss: «La madama mi fa un...». Identificato dai vigili

 
Luca Turi diventa cittadino onorario di Durazzo: «Sono onorato»

Luca Turi diventa cittadino onorario di Durazzo: «Sono onorato»

 
Sanità, Emiliano visita gli ospedali e le Asl Bat: il video

Sanità, Emiliano visita gli ospedali e le Asl Bat: «Migliorata l'offerta»

 
Strage S.M. in Lamis, dopo un anno arrestato pregiudicato. Morirono i fratelli Luciani, innocenti

Strage S.M. in Lamis, un arresto. Morirono i fratelli Luciani, innocenti VD

 
Tap, la promessa di Di Battista: «Lo bloccheremo in 2 settimane»

Tap, la promessa di Di Battista: «Lo bloccheremo in 2 settimane»

 
Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne di Cerignola

Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne 

 
Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

 
Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano

Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano in strada

 

PHOTONEWS