Domenica 26 Giugno 2022 | 04:36

In Puglia e Basilicata

La tragedia

Cade in piscina e batte la testa: morto 12enne a Stornara

OSPEDALI RIUNITI

Il ragazzino non sapeva nuotare, aveva riportato danni cerebrali. L'incidente era avvenuto nei giorni scorsi a Stornara, nel Foggiano.

17 Giugno 2022

Redazione online

FOGGIA -  Un dodicenne è stato dichiarato morto stamattina in ospedale, a Foggia, dove era stato ricoverato in fin di vita nei giorni scorsi a seguito di una caduta accidentale in piscina che gli aveva provocato seri danni cerebrali. Il ragazzino non sapeva nuotare. Con lui, al momento dell’incidente, c'era un altro coetaneo. Questa mattina si è riunita la commissione medica che ha dichiarato la morte cerebrale del ragazzino, nato in Italia da genitori senegalesi.

«Riposa in pace piccolo angioletto. La notizia che mi è giunta poco tempo fa mi lascia scosso. Mi associo al dolore dei familiari, serve riflettere affinché quanto successo non accada mai più», ha scritto su Facebook il sindaco di Stornata (Foggia), Roberto Nigro, annunciando la morte del ragazzino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -

BAT

 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725