Sabato 21 Maggio 2022 | 01:49

In Puglia e Basilicata

LA PIAGA SOCIALE

Truffe ad anziani di San Marco in Lamis, arrestati due napoletani

Truffe ad anziani di San Marco in Lamis, arrestati due napoletani

Il raggiro alle due vittime: il ritiro di un fantomatico pacco dal valore di 4500 euro

14 Maggio 2022

Redazione online

I Carabinieri della Stazione di San Marco in Lamis, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza cautelare, emessa dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Foggia, nei confronti di due persone indiziate di aver consumato una truffa ed averne tentato un’altra, ai danni di due anziane nella cittadina garganica. Le indagini sono state avviate nel decorso mese di febbraio, in seguito alla presentazione di due querele sporte da due anziane del luogo, rimaste vittime rispettivamente di un tentativo e di una truffa commesse in loro danno.

Le vittime erano state contattate da un'utenza telefonica tramite cui, nel primo caso si millantava la urgente ed impellente necessità di ritirare un pacco che sarebbe stato consegnato a breve da un corriere previo pagamento di una somma pari a 4.500 euro. Gli indagati, originari del napoletano, avevano la loro sede logistica proprio a Napoli ma operavano su territorio garganico. I presunti truffatori utilizzavano schede telefoniche intestate a stranieri sconosciuti e mezzi noleggiati per raggiungere le città-obiettivo ed operare su di esse.

Il Comando Provinciale di Foggia invita la cittadinanza a partecipare ai numerosi incontri organizzati dalle Stazioni Carabinieri del territorio finalizzati alla prevenzione delle truffe agli anziani, iniziativa cui si affianca l’area specificatamente dedicata «consigli utili – truffe agli anziani» presente sul sito istituzionale dei Carabinieri nella specifica sezione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725