Lunedì 14 Giugno 2021 | 12:07

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Foggiano
Incendio sul traghetto per le Isole Tremiti: trasbordo per 60 passeggeri, nessun ferito

Incendio sul traghetto per le Isole Tremiti: trasbordo per 60 passeggeri, nessun ferito

 
In via Cerignola
Foggia, tamponamento a catena manda il traffico in tilt: 4 veicoli coinvolti, ci sono feriti

Foggia, tamponamento a catena manda il traffico in tilt: 4 veicoli coinvolti, ci sono feriti

 
A Rignano Scalo
Incendio distrugge 40 ettari di grano e un trattore nel Foggiano: intervengono i vigili del fuoco

Incendio distrugge 40 ettari di grano e un trattore nel Foggiano: intervengono i vigili del fuoco

 
Nel Foggiano
Carlantino, il parroco viene trasferito: sindaco protesta e diserta messa S.Antonio

Carlantino, il parroco viene trasferito: sindaco protesta e diserta messa S.Antonio

 
Lotta al virus
Coldiretti, domani al via vaccini a braccianti stranieri: si parte nell'hub di Foggia

Coldiretti, domani al via vaccini a braccianti stranieri: si parte nell'hub di Foggia

 
Il blitz
San Severo, rapina all'eurospin

San Severo, assalto all'Eurospin: presa la baby gang

 
Il caso
Foggia, gira in città con un cartello con insulti a Procuratore Vaccaro: fermato

Foggia, gira in città con un cartello con insulti a Procuratore Vaccaro: fermato

 
Il caso
Vieste, nel centro turistico un autonoleggio dedito alle truffe

Vieste, nel centro turistico un autonoleggio dedito alle truffe

 
verso le elezioni
Cerignola, L’incandidabilità di Metta? Un terremoto politico in città

Cerignola, L’incandidabilità di Metta? Un terremoto politico in città

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Il Bari va in pressing su Mignani: l'ex Modena scelto da Polito

Il Bari va in pressing su Mignani: l'ex Modena scelto da Polito

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariDroga
Bari, spacciano vicino all'Ateneo: tre arresti

Bari, spacciano vicino all'Ateneo: tre arresti

 
FoggiaNel Foggiano
Incendio sul traghetto per le Isole Tremiti: trasbordo per 60 passeggeri, nessun ferito

Incendio sul traghetto per le Isole Tremiti: trasbordo per 60 passeggeri, nessun ferito

 
BatNella Bat
Bisceglie, spacciano droga in casa: arrestati due giovani, sequestrato mezzo kg di cocaina

Bisceglie, spacciano droga in casa: arrestati due giovani, sequestrato mezzo kg di cocaina

 
MateraNel Materano
Bernalda, in un deposito custodisce materiale esplosivo per fabbricare bombe: arrestato

Bernalda, in un deposito custodisce materiale esplosivo per fabbricare bombe: arrestato

 
PotenzaNel Potentino
Melfi, scritte e atti vandalici contro sede del Pd. Letta su Twitter: «Non ci fermiamo»

Melfi, scritte e atti vandalici contro sede del Pd. Letta su Twitter: «Non ci fermiamo»

 
TarantoLadro seriale
Taranto, 22 auto danneggiate in una sola notte per rubare dagli abitacoli: 57enne in carcere

Taranto, 22 auto danneggiate in una sola notte per rubare dagli abitacoli: 57enne in carcere

 
LecceIl gip: manca la prova
Covid, «Non contagiò paziente in studio»: archiviazione per un medico salentino

Covid, «Non contagiò paziente in studio»: archiviazione per un medico salentino

 
BrindisiIl virus
Covid 19, a Brindisi due casi accertati di variante indiana

Covid 19, a Brindisi due casi accertati di variante indiana

 

i più letti

Sicurezza

Cerignola, esplose proiettili contro l'auto di un suo creditore: arrestato

Chiusa l'indagine dei carabinieri

Cerignola, esplose proiettili contro l'auto di un suo creditore:  arrestato

Foggia - I carabinieri hanno arrestato per detenzione e porto abusivo di arma da fuoco un 59enne di Cerignola, con precedenti penali, raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Foggia su richiesta della Procura. L’uomo, la sera del 26 dicembre scorso, era stato raggiunto sotto casa da un suo conoscente, anch’esso di Cerignola e con precedenti penali, che lo avrebbe minacciato per ottenere la restituzione di un prestito. Ma il 59enne aveva reagito sparando due colpi di pistola calibro 7,65 contro l’auto del suo creditore. Quest'ultimo, illeso, era riuscito a fuggire. Aveva poi raggiunto la caserma dei carabinieri di Cerignola per denunciare l'episodio.

I militari, nelle indagini successive, recuperarono 2 bossoli cal. 7,65 e altre cartucce dinanzi all'abitazione dell'indagato. Nel corso dell'attività investigativa, si è scoperto inoltre che il 59enne aveva consegnato l'arma ad un altro uomo in modo che non fosse possibile ritrovarla, nel caso di una perquisizione. La Procura ha infine chiuso il cerchio e chiesto l'arresto dell'uomo che è stato rinchiuso nel carcere di Foggia. Deve rispondere di tentata estorsione aggravata, tentate lesioni personali aggravate e danneggiamento aggravato. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie