Mercoledì 27 Gennaio 2021 | 21:17

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Femminicidio a Orta Nova, 46enne indagato non risponde a pm: aveva tracce di sangue sui vestiti

Femminicidio a Orta Nova, 46enne indagato non risponde a pm: aveva tracce di sangue sui vestiti

 
Maltempo
Neve imbianca il Gargano e i Monti Dauni, scuole chiuse a Monte Sant'Angelo

Neve imbianca il Gargano, i Monti Dauni e la Murgia: scuole chiuse a Monte Sant'Angelo

 
Il caso
Foggia, picchiano proprietario di casa: arrestati 2 stranieri

Foggia, picchiano proprietario di casa: arrestati 2 stranieri

 
Il caso
Foggia, voci di vendita per la Fiat Powertrain: un affare pieno di incognite

Foggia, voci di vendita per la Fiat Powertrain: un affare pieno di incognite

 
tragedia
Orta Nova, donna morta in casa: si pensa ad un omicidio

Orta Nova, donna di 48 anni accoltellata in casa alla gola: fermato un 46enne: «Avete sbagliato persona» FT

 
Controlli dei CC
Rignano Garganico, 8 persone sorprese in bar sprovvisto di licenza: fioccano multe e sanzioni

Rignano Garganico, 8 persone sorprese in bar sprovvisto di licenza: fioccano multe e sanzioni

 
intimidazione
Orta Nova, ordigno esplode davanti a «Pausa caffè»: danni alla saracinesca del bar

Orta Nova, ordigno esplode davanti a «Pausa caffè»: danni alla saracinesca del bar

 
Il ritrovamento
Trova portafogli pieno di denaro a Foggia e lo porta in Questura

Trova portafogli pieno di denaro a Foggia e lo porta in Questura

 
Il furto
Foggia, baby ladri nella scuola Catalano-Moscati: carabinieri arrestano un minorenne

Foggia, baby ladri nella scuola Catalano-Moscati: carabinieri arrestano un minorenne

 
la polemica
Cerignola, «Ho donato il sangue, ma mi è stata negata una seconda bottiglia d’acqua»

Cerignola, «Ho donato il sangue, ma mi è stata negata una seconda bottiglia d’acqua»

 
La decisione
Foggia, sparò da balcone a Capodanno: convocato Consiglio comunale per sfiducia del presidente

Foggia, sparò da balcone a Capodanno: convocato Consiglio comunale per sfiducia del presidente

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Bari, omicidio Perez: ridotta condanna al padre dell'assassina

Bari, omicidio Perez: ridotta condanna al padre dell'assassina

 
Brindisia S. Michele Salentino
Brindisi, solaio crollato in un capannone: 4 indagati per omicidio colposo

Brindisi, solaio crollato in un capannone: 4 indagati per omicidio colposo

 
TarantoL'iniziativa
Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

 
PotenzaSHOAH
Giornata della Memoria, a Potenza consegnate 3 medaglie d’onore ai familiari dei deportati

Giornata della Memoria, a Potenza consegnate 3 medaglie d’onore ai familiari dei deportati

 
FoggiaIl caso
Femminicidio a Orta Nova, 46enne indagato non risponde a pm: aveva tracce di sangue sui vestiti

Femminicidio a Orta Nova, 46enne indagato non risponde a pm: aveva tracce di sangue sui vestiti

 
BatIl caso
Scontro treni, la pm in foto con l'avvocato di un indagato, Csm la boccia ma si spacca

Scontro treni, la pm in foto con l'avvocato di un indagato, Csm la boccia ma si spacca

 
MateraIl caso
Tricarico, rubati 12 quintali di rame: 4 arresti

Tricarico, rubati 12 quintali di rame: 4 arresti

 
LecceIl caso
Lecce, litiga con il cugino e gli spara: arrestato

Lecce, litiga con il cugino e gli spara: arrestato

 

i più letti

Polizia

Foggia, maltrattano la madre chiedendo soldi per la droga, due fratelli allontanati da casa

La vittima viveva in un costante clima di terrore: il figlio minore l'aveva anche aggredita fisicamente

polizia

La polizia di Foggia ha allontanato dalla casa familiare due fratelli del posto, di 35 e 48 anni. Gli indagati, entrambi con precedenti di polizia, sono gravemente indiziati in concorso per maltrattamento ed estorsione nei confronti dell'anziana madre, vessata mentre i due figli erano anche sotto effetto di sostanze stupefacenti.

Atteggiamenti e toni alterati, un linguaggio inappropriato ed offensivo, la mamma era quotidianamente pressata con sistematiche richieste di denaro per acquistare la droga. Il figlio minore l'ha anche aggredita, strattonandola e colpendola con pugni alla testa. Inoltre hanno portato via vari quadri, la macchina da cucire, i telefoni cellulari, gli elettrodomestici, ed altre suppellettili che vendevano per acquistare lo stupefacente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie