Venerdì 21 Febbraio 2020 | 10:06

NEWS DALLA SEZIONE

nel Foggiano
S.Paolo Civitate, tentò di uccidere 30enne per debito di droga: arrestato

S.Paolo Civitate, tentò di uccidere 30enne per debito di droga: arrestato

 
nel Foggiano
Cerignola, proiettile su porta ufficio dirigente comunale

Cerignola, proiettile su porta ufficio dirigente comunale

 
Controlli dei carabinieri
Cerignola, scoperte in campagna armi, droga e tutto il necessario per le rapine

Cerignola, scoperte in campagna armi, droga e tutto il necessario per le rapine

 
Tragedia sfiorata
San Severo, accoltella anziano dopo un diverbio: fermato un 32enne

San Severo, accoltella anziano dopo un diverbio: fermato un 32enne

 
nel Foggiano
Torremaggiore, erano pronti alla rapina in negozio: sventata dai cc

Torremaggiore, erano pronti alla rapina in negozio: sventata dai cc

 
chiamato 'cipollotto'
Foggia, trovato piccolo ordigno vicino a una scuola: intervenuti gli artificieri

Foggia, trovato piccolo ordigno vicino a una scuola: intervenuti gli artificieri

 
nel Foggiano
Cerignola, estorce 10mila euro alla madre per comprare la droga: arrestato

Cerignola, estorce 10mila euro alla madre per comprare la droga: arrestato

 
nel Foggiano
Cerignola, la ditta di autodemolizione era centro riciclaggio pezzi auto rubate: una denuncia

Cerignola, la ditta di autodemolizione era centro riciclaggio pezzi auto rubate: una denuncia

 
L'aggressione
Apricena, commerciante rapinato e ferito mentre va in banca

Apricena, commerciante rapinato e ferito mentre va in banca

 
La protesta
Foggia, mamma bimbo disabile si incatena a scuola: «Nessuna assistenza a mio figlio»

Foggia, mamma bimbo disabile si incatena a scuola: «Nessuna assistenza a mio figlio»

 
L'idea
Le copertine multicolor dei libri trasformano la facciata della Biblioteca di Biccari

Le copertine multicolor dei libri trasformano la facciata della Biblioteca di Biccari

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, Simeri: «Con la Cavese ci giochiamo tanto»

Bari, Simeri: «Con la Cavese ci giochiamo tanto»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Bariverso l'arrivo del papa
Incontro vescovi a Bari: oggi ospiti in parrocchie diocesi, ecco dove andranno

Incontro vescovi a Bari: oggi ospiti in parrocchie diocesi, ecco dove andranno

 
Foggianel Foggiano
S.Paolo Civitate, tentò di uccidere 30enne per debito di droga: arrestato

S.Paolo Civitate, tentò di uccidere 30enne per debito di droga: arrestato

 
TarantoNel Tarantino
Grottaglie, spacciano ai giardinetti, accanto ai bimbi che giocano: polizia intercetta 3 responsabili

Grottaglie, spacciano ai giardinetti, accanto ai bimbi che giocano: polizia intercetta 3 responsabili

 
Materail 23 febbario
Le maschere antiche della Basilicata sfileranno al Carnevae di Fiume

Le maschere antiche della Basilicata sfileranno al Carnevae di Fiume

 
Potenzanel Potentino
«Paga 300 euro o diffondo notizie sulla tua vita privata»: un arresto ad Atella

«Paga 300 euro o diffondo notizie sulla tua vita privata»: un arresto ad Atella

 
LeccePresi dai Cc
Carmiano, rapinatori portano via carte Bancomat e si fanno fotografare allo sportello: arrestati

Carmiano, rapinatori portano via carte Bancomat e si fanno fotografare allo sportello: arrestati

 
Bariil bilancio
Aeroporti Bari e Brindisi, traffico in aumento del 9,6% rispetto al 2019

Aeroporti Bari e Brindisi, traffico in aumento del 9,6% rispetto al 2019

 
BatLa curiosità
Canosa, santini e fiori: il cruscotto dell'auto diventa un «altarino»

Canosa, santini e fiori: il cruscotto dell'auto diventa un «altarino»

 

i più letti

La scoperta

Foggia, aveva trasformato casa in luogo di spaccio: nei guai insospettabile 22enne

Quando i poliziotti hanno fatto irruzione in quella abitazione in viale Ofanto, si sono trovati dinanzi un vero e proprio laboratorio per il confezionamento e la vendita di dosi di marijuana, hashish e cocaina

polizia

FOGGIA - Un giovane di 22 anni, della provincia di Foggia ma residente nel capoluogo, aveva trasformato la sua abitazione in viale Ofanto in un laboratorio per il confezionamento e lo spaccio di sostanze stupefacenti. A scoprirlo sono stati i poliziotti che, l'altra notte, insospettiti dalla presenza di un giovane assuntore di stupefacenti, lo hanno pedianto, vendendolo poi intrufolarsi nel portone di ingresso di un condominio. L’atteggiamento sospetto del ragazzo hanno indotto gli uomini in divisa ad effettuare un controllo più approfondito. E così entrati nell’androne dell'edificio si sono accorti che il ragazzo, per sottrarsi al controllo, si stava dando alla fuga salendo velocemente le scale. Dopo averlo seguito sino al secondo piano, hanno notato che il ragazzo entrava in un appartamento.  A quel punto i poliziotti hanno fatto irruzione nell'abitazione notando dappertutto disordine. Entrando in cucina, gli agenti hanno trovato sul tavolo della marijuana essiccata e tutto il materiale necessario per il confezionamento delle singole dosi. La perquisizione dell'appartamneto, poi, ha consentito di trovare il fuggitivo in compagnia di un altro giovane che è risultato essere l’affittuario dell’appartamento. 

Oltre alla marijuana, i poliziotti hanno rinvenuto altro stupefacente del tipo hashish e cocaina, quest’ultima già confezionata in 14 dosi. In camera da letto, infine, hanno sequestrato oltre tremila euro in denaro contante, suddivisa in banconote di piccolo taglio e monete, provento dell’attività di spaccio. Il giovane affittuario dell'abitazione, pertanto, è stato arrestato e sottoposto al regime degli arresti domiciliari mentre il giovane assuntore di stupefacenti è stato segnalato alla Prefettura. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie