Lunedì 27 Gennaio 2020 | 14:23

NEWS DALLA SEZIONE

Per atti osceni
San Severo, 19enne si masturba su una panchina vicino una scuola: denunciato

San Severo, 19enne si masturba su una panchina vicino una scuola: denunciato

 
L'operazione dei cc
Evasione, furti e rapine: arrestate 6 persone tra Cerignola, Trinitapoli e Ascoli Satriano

Evasione, furti e rapine: arrestate 6 persone tra Cerignola, Trinitapoli e Ascoli Satriano

 
A Pietramontecorvino
Foggia, uomo picchia a sangue anziano padre, la mamma avverte i cc: «Aiutateci»

Foggia, picchiava a sangue i genitori anziani e la moglie: arrestato 47enne

 
L'incidente
Spari a Zapponeta, un uomo ferito a un piede da un proiettile

Spari a Zapponeta, un uomo ferito a un piede da un proiettile

 
La novità
Cerignola, ragazze «curvy» in passerella: ecco l’altra moda

Cerignola, ragazze «curvy» in passerella: ecco l’altra moda

 
La tragedia
San Severo, muore travolto da auto sulla statale 16

San Severo, muore travolto da auto sulla statale 16

 
Attentato
San Severo, il racket dei rifiuti: incendio distrugge 23 mezzi azienda raccolta.

San Severo, il racket dei rifiuti: incendio distrugge 25 mezzi azienda raccolta

 
Il furto
San Severo, beccati da un contadino mentre rubano in un capannone: 3 arresti

San Severo, beccati da un contadino mentre rubano in un capannone: 3 arresti

 
Nel Foggiano
Tentano di dare fuoco all'auto del padre del sindaco di Carapelle: «Siamo attoniti»

Tentano di dare fuoco all'auto del padre del sindaco di Carapelle: «Siamo attoniti»

 
Violenza in famiglia
Foggia, rinchiude per due giorni la moglie in casa: arrestato

Foggia, rinchiude per due giorni la moglie in casa: arrestato

 

Il Biancorosso

23ma Giornata serie C
Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

Perrotta salva il Bari al Granillo: 1-1 in casa della Reggina. La diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiIl salvataggio
Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

 
BariIl caso
Bari, camionista elude additivo AdBlue con dispositivo illegale: fermato al porto

Bari, camionista elude additivo AdBlue con dispositivo illegale: fermato al porto

 
TarantoIl caso
Taranto, fiamme e fumo all'ex Ilva, i cittadini fanno esposto a Mittal contro emissioni

Taranto, fiamme e fumo all'ex Ilva, i cittadini fanno esposto a Mittal contro emissioni

 
MateraIl caso
Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

 
PotenzaPost elezioni
Regionali in Calabria, governatore lucano Bardi: «Al Sud FI è la casa dei moderati»

Regionali in Calabria, governatore lucano Bardi: «Al Sud FI è la casa dei moderati»

 
LecceNel centro storico
Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

 
BatCultura
Andria, Castel del Monte nella top 30 dei monumenti più visitati d'Italia

Andria, Castel del Monte nella top 30 dei monumenti più visitati d'Italia

 

i più letti

Arrestao della Polstrada

Vieste, 400 dosi di marijuana in casa: e rubava anche energia elettrica

IN manette un 54enne poi rimesso in libertà con l'obbligo di firma tre volte la settimana

Vieste, 400 dosi di marijuana in casa: e rubava anche energia elettrica

Gli agenti della Polizia Stradale di Vieste, a seguito di perquisizione domiciliare, hanno sorpreso nella propria abitazione un cittadino italiano di anni 54, residente in Vieste, in possesso di circa 400 dosi di marjuana già confezionati e pronti per lo spaccio, di un bilancino elettronico e di semini della stessa sostanza. Nel corso della perquisizione i poliziotti verificavano anche che il prevenuto era allacciato abusivamente alla rete elettrica, by-passando il contatore Enel tramite un cavetto collegato direttamente alla rete di e-distrubuzione, privo di qualsiasi protezione e sicurezza per gli stessi occupanti dell’abitazione.

I Tecnici Enel, prontamente intervenuti per la messa in sicurezza dell’appartamento, stimavano un danno economico per l’Azienda di oltre 1.200 euro. Il 54enne è accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e furto di energia elettrica: è stato posto inizialmente ai domiciliari e, dopo l'udienza di convalida, è stato rimesso in libertà con con l’obbligo di firma per tre giorni settimanali.

Nei giorni precedenti, la Stradale di foggia ha denunciato a piede libero due cittadini italiani trovati in possesso di 129 dosi di marijuana, nascoste a bordo dell’autovettura con cui viaggiavano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie