Domenica 18 Agosto 2019 | 10:50

NEWS DALLA SEZIONE

I controlli
Foggia, lavoro nero nei lidi: «Il contratto? E chi l'ha visto?»

Foggia, lavoro nero nei lidi: «Il contratto? E chi l'ha visto?»

 
Il caso
Foggia, gemellini prematuri, uno «scambiato» per femmina: problemi all'anagrafe

Foggia, gemellini prematuri, uno «scambiato» per femmina: problemi all'anagrafe

 
L'operazione della polizia
Caporalato a San Severo, sequestrati 3 mezzi per trasporto braccianti

Caporalato a San Severo, sequestrati 3 mezzi per trasporto braccianti

 
I fedeli infedeli
Cerignola, rubano nell'area di servizio del Santuario di San Pio: fermati 5 pellegrini

Cerignola, rubano nell'area di servizio del Santuario di San Pio: fermati 5 pellegrini

 
Il caso
Apricena, scarcerato sindaco leghista Potenza: “Non ci sono indizi di colpevolezza"

Apricena, scarcerato sindaco Potenza: “Nessun indizio di colpevolezza"

 
La festa patronale
Foggia, l'arcivescovo Pelvi: «Lavorare uniti per il bene comune»

Foggia, l'arcivescovo Pelvi: «Lavorare uniti per il bene comune»

 
Sul Gargano
Foresta Umbra, si perdono mentre cercano un lago inesistente: ritrovati 4 ragazzi

Foresta Umbra, si perdono mentre cercano un lago inesistente: ritrovati in 4

 
La firma
Conte a Foggia: dal governo 280 milioni per rilanciare il territorio

Conte a Foggia per la firma del Cis: accolto dall'abbraccio della folla

 
L'omicidio nel Lodigiano
Cerignola. guardia giurata uccide cugino per gelosia: al centro della lite una donna

Guardia giurata uccide cugino per gelosia: morto 29enne di Cerignola

 
Atti vandalici
Orta Nova, distrutta la stele di Di Vittorio. I sindacati: «Una vergogna»

Orta Nova, distrutta la stele di Di Vittorio, Loizzo: «Sarà ricostruita»

 

Il Biancorosso

Sport
Bari calcio, boom per gli abbonamenti: superati i 5mila tesserati

Bari calcio, boom abbonamenti: superati i 5mila tesserati

 

NEWS DALLE PROVINCE

NewsweekVacanze vip
Gallipoli, attracca al porto lo yacht dell’emiro del Qatar

Gallipoli, attracca al porto lo yacht dell’emiro del Qatar

 
FoggiaI controlli
Foggia, lavoro nero nei lidi: «Il contratto? E chi l'ha visto?»

Foggia, lavoro nero nei lidi: «Il contratto? E chi l'ha visto?»

 
BatL'iniziativa il 22 agosto
Bisceglie dedica a Leopardi la scalinata dell'Infinito

Bisceglie dedica a Leopardi la scalinata dell'Infinito

 
BariLa denuncia di Radicali e Penalisti
«Bari ha bisogno di un nuovo carcere»: solo 299 posti, mai i detenuti sono 428

«Bari ha bisogno di un nuovo carcere»: solo 299 posti, mai i detenuti sono 428

 
TarantoIl gesto per gelosia
Taranto, crede che lui abbia un'altra: 27enne gli danneggia l'auto e picchia i poliziotti intervenuti, denunciata

Taranto, crede che lui abbia un'altra: gli danneggia l'auto e picchia i poliziotti intervenuti, denunciata

 
MateraTragedia nel Materano
Metaponto, donna annega mentre fa il bagno: forse un malore

Metaponto, donna annega mentre fa il bagno: grave la figlia di 6 anni

 
BrindisiNel Brindisino
Mesagne, struttura ospitava anziani malati senza autorizzazioni: chiusa

Mesagne, struttura ospitava anziani malati senza autorizzazioni: chiusa

 

i più letti

La decisione

S.Giovanni Rotondo: Tar boccia la «tassa» sugli autobus dei pellegrini

Accolto il ricorso del consorzio Cotrap: il ticket colpisce anche i bus di linea

S.Giovanni Rotondo: Tar boccia la «tassa» sugli autobus dei pellegrini

Il Piano urbano del traffico non può limitarsi a imporre «tasse», ma deve servire a una programmazione complessiva della circolazione. È per questo che il Tar di Bari ha bocciato (di nuovo) il Comune di San Giovanni Rotondo, cancellando in particolare il ticket per l’accesso degli autobus alla «zona sacra»: una «tassa» che va da 25 a 100 euro per ogni mezzo, più alta se i pellegrini non hanno prenotato alberghi o ristoranti.

A presentare il ricorso è stato il Cotrap, il consorzio degli operatori che gestisce il trasporto pubblico locale su gomma per conto della Regione e che si ritrovava colpito dal ticket anche per i servizi di linea. «La tariffazione - hanno scritto i giudici amministrativi (Terza sezione, estensore Palma) - non può essere utilizzata solo per finalità di carattere meramente economico, ma deve accedere a misure concrete di razionalizzazione dei flussi veicolari». E invece nel Piano, già annullato una volta, secondo il Tar non sarebbe stata sviluppata una analisi per distinguere, per esempio, i bus turistici da quelli che svolgono servizio passeggeri di linea. Il Comune, che già dal 2013 ha creato una Ztl, ha imposto a tutti gli autisti dei bus di ritirare (a pagamento) un apposito pass al «check point» dove viene indicato anche il parcheggio da utilizzare e il percorso per raggiungerlo. Una misura presa per disciplinare l’ingresso dei mezzi, a fronte dell’enorme afflusso di pellegrini diretti al santuario di San Pio. Una misura che, secondo alcune valutazioni, porterebbe nelle casse comunali circa 20mila euro al mese di pedaggi.

Non è la prima volta che le misure sulla circolazione prese dall’amministrazione comunale di San Giovanni Rotondo finiscono nel mirino del Tar. Il Piano del traffico è stato già annullato in parte altre due volte, nel 2013 e nel 2017. Il Comune lo ha dunque riproposto, lo scorso anno, adottandolo con delibera di giunta e portandolo in Consiglio per l’approvazione definitiva. Il Cotrap ha però evidenziato il mancato esame delle osservazioni che aveva presentato, riscontrate (postume) solo da un dirigente. Sbagliato, dice il Tar: doveva essere il Consiglio comunale a esprimersi sulle osservazioni, prima dell’approvazione definitiva del Piano. Da marzo 2018 San Giovanni Rotondo ha anche istituito la tassa di soggiorno, con importi variabili a seconda delle tariffe alberghiere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie