Venerdì 19 Luglio 2019 | 12:05

NEWS DALLA SEZIONE

Corsa alle polizze
Foggia, clima pazzo: agricoltori «costretti» ad assicurarsi

Foggia, clima pazzo: agricoltori «costretti» ad assicurarsi

 
Emergenza abitativa
Foggia, da 14 anni vivono in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

Foggia, da 14 anni in container invasi da topi e blatte: secondo giorno di protesta delle mamme

 
Femminicidio
San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata

San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata. Domani i funerali

 
Nel Foggiano
Orta Nova, commando sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

Orta Nova, banda sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

 
Bullismo
Candela, 15enne disabile picchiato e insultato nella villa comunale da coetanei

Candela, 15enne disabile picchiato e insultato in villa comunale da coetanei

 
Operazione Rodolfo
Mafia e estorsione a imprenditori agricoli: in carcere 3 esponenti clan foggiani

Foggia, mafia e estorsione a imprenditori agricoli: in carcere 3 esponenti clan

 
Il video
San Severo, la festa del Soccorso con la corsa dei «fujenti» tra i petardi

San Severo, la festa del Carmelo con la corsa dei «fujenti» tra i petardi

 
Maltempo
San Severo finisce sott'acqua: strade e chiese allagate

Pioggia torrenziale, San Severo finisce sott'acqua: strade e chiese allagate

 
Assenteismo
Foggia, la giudice «furbetta del cartellino» condannata dalla Corte dei conti

Foggia, la giudice «furbetta del cartellino» condannata dalla Corte dei conti

 
Indagano i cc
Foggia, migranti presi a sassate mentre vanno a lavorare nei campi: 2 feriti

Foggia, migranti presi a sassate mentre vanno a lavorare nei campi: 2 feriti

 
Nel campo nomadi di Foggia
Facevano prostituire minorenni: Procura Bari chiede rinvio a giudizio per 4 rumeni

Facevano prostituire minorenni: Procura Bari chiede rinvio a giudizio per 4 rumeni

 

Il Biancorosso

L'AMICHEVOLE
Tanti sperimenti, poche emozioniIl Bari pareggia con la Fiorentina

Tanti esperimenti, poche emozioni
Il Bari pareggia con la Fiorentina

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraHeroes Pride
Matera si prepara al suo primo Pride tra attese e polemiche

Matera si prepara al suo primo Pride tra attese e polemiche

 
GdM.TVGli arresti
Tre rapine in tre mesi a Bitonto: due giovani in manette

Tre rapine in tre mesi a Bitonto: due giovani in manette

 
LecceLa sentenza
Lecce, senza lavoro perché parente del boss: netturbino reintegrato dal giudice

Lecce, senza lavoro perché parente del boss: netturbino reintegrato dal giudice

 
FoggiaCorsa alle polizze
Foggia, clima pazzo: agricoltori «costretti» ad assicurarsi

Foggia, clima pazzo: agricoltori «costretti» ad assicurarsi

 
BrindisiIl caso
Fasano, problemi con la movida: ristoratori contro il Comune

Fasano, problemi con la movida: ristoratori contro il Comune

 
BatL'istanza
Bat, stop al fumo in spiaggia: via libera della Prefettura

Bat, stop al fumo in spiaggia: via libera della Prefettura

 
TarantoAmbiente ferito
Taranto, rete di fibra di cocco per trattenere le polveri: ok dalla Procura

Taranto, rete di fibra di cocco per trattenere le polveri: ok dalla Procura

 
PotenzaDegrado in città
Rifiuti, scatta la tolleranza zero a Potenza: «multe salatissime»

Rifiuti, scatta la tolleranza zero a Potenza: «multe salatissime»

 

i più letti

Un romeno

Cerignola, ubriaco alla guida scappa: arrestato e scarcerato

L'uomo, incensurato, risultato positivo al test alcolemico: 5 volte il limite consentito

Cerignola, ubriaco alla guida scappa: arrestato e scarcerato

I Carabinieri della Stazione di Cerignola hanno arrestato in flagranza di reato un incensurato 37enne, cittadino rumeno domiciliato a Cerignola. L’uomo, alcune sere fa, al volante di una Fiat Brava, non si era fermato all’alt imposto dai
militari impegnati in un posto di controllo lungo via Napoli, ed era fuggito, dando vita a un pericoloso inseguimento per le vie della città ofantina.

Raggiunto e bloccato dai Carabinieri, era stato identificato e sottoposto ad accertamento con etilometro, che aveva fatto registrare un tasso alcolemico pari a cinque volte il limite consentito. Il 37enne era quindi stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e denunciato per guida in stato di ebbrezza.

Dopo le formalità di rito, su disposizione della Procura di Foggia, l’arrestato era stato sottoposto agli arresti domiciliari. Dopo la convalida dell’arresto, in attesa del processo, è stata disposta la sua liberazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie