Domenica 24 Marzo 2019 | 16:06

NEWS DALLA SEZIONE

Occupazione
Foggia, i Centri per l’impiego si allargano

Foggia, i Centri per l’impiego si allargano

 
Maltrattamenti in famiglia
Foggia, picchiava la moglie e le chiedeva soldi per divertirsi al bar: arrestato 34enne

Foggia, picchiava la moglie e le chiedeva soldi per divertirsi al bar: arrestato 34enne

 
Un 72enne
Carapelle, voleva farsi saltare in aria e uccidere tutti i condomini: arrestato

Carapelle, voleva farsi saltare in aria e uccidere tutti i condomini: arrestato

 
Fermati da cc e polizia
Rubano borsello al centro commerciale e prelevano al bancomat: arrestati in 2 a Foggia

Rubano borsello al centro commerciale e prelevano al bancomat: arrestati in 2 a Foggia

 
In piazza Cavour
Foggia, pedoni protestano: «Ridateci i semafori»

Foggia, pedoni protestano: «Ridateci i semafori»

 
Dopo i servizi di «Striscia»
Deliceto, percolato della discarica nel fiume: accuse di Regione e Ager

Deliceto, percolato della discarica nel fiume: accuse di Regione e Ager, violato il contratto

 
Il rito religioso
Foggia si stringe intorno all’Iconavetere: in migliaia alla Festa Patronale

Foggia si stringe intorno all’Iconavetere: in migliaia alla Festa Patronale

 
L'omicidio
Mattinata, ammazzata a fucilate vicino casa boss del clan Romito

Mattinata, boss clan Romito fucilato vicino casa: «Uccidono da 2 anni nella stessa data»

 
L'inseguimento
Chieti, cerignolano arrestato dopo fuga: torna libero

Chieti, cerignolano arrestato dopo fuga: torna libero

 
Cieli aperti
Foggia, droni a go-go Amendola vuole più sicurezza

Foggia, droni a go-go Amendola vuole più sicurezza

 
Nel Foggiano
Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

 

Il Biancorosso

SERIE D
Palmese - Bari: segui la diretta

Palmese - Bari: segui la diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl gasdotto
Tap, Conte annuncia: 30 mln per investire sul rilancio del Salento

Tap, Conte annuncia: 30 mln per investire sul rilancio del Salento

 
TarantoAmbiente
Ex Ilva, Conte : «Sappiamo che il problema di Taranto è serio»

Ex Ilva, Conte : «Sappiamo che il problema di Taranto è serio»

 
FoggiaAnche lei premiata da Mattarella
È Rebecca, 10 anni da Lucera, l'Alfiere della Repubblica più giovane d'Italia

È Rebecca, 10 anni da Lucera, l'Alfiere della Repubblica più giovane d'Italia

 
MateraDroga
Coltivava marijuana in casa: arrestato 40enne nel Materano

Coltivava marijuana in casa: arrestato 40enne nel Materano

 
BrindisiIl caso
Cimitero privatizzato a Ceglie Messapica, la Lega: «È una cosa sospetta»

Cimitero privatizzato a Ceglie Messapica, la Lega: «È una cosa sospetta»

 
BatIl caso
Canosa, «Datemi i soldi per la droga» e minaccia gli anziani genitori: arrestato

Canosa, «Datemi i soldi per la droga» e minaccia gli anziani genitori: arrestato

 
Altre notizie HomeTra sacro e profano
Sannicandro di Bari, ecco i pentoloni di ceci per festeggiare San Giuseppe

Sannicandro di Bari, ecco i pentoloni di ceci per festeggiare San Giuseppe

 

Il caso

Appalti Ataf a Foggia: nuovamente respinte richieste d'arresto

Indagine su appalti dell’azienda di trasporto pubblico urbano

Assenteismo all'Ataf«Media di 19 giorni l'anno»

FOGGIA -  Il Tribunale della Libertà di Bari ha confermato la decisione del Gip di Foggia respingendo in appello la richiesta di arresto avanzata dalla procura di Foggia per otto indagati, tra cui ex presidente ed ex manager dell’Ataf, l’azienda di trasporto pubblico urbano, e imprenditori foggiani accusati a vario titolo di turbativa d’asta e di induzione indebita a dare o promettere utilità. Gli stessi sono coinvolti nell’inchiesta sugli appalti relativi alla stipula dell’assicurazione RC Auto per la flotta aziendale; l'acquisto di dieci autobus e l’affidamento del servizio di manutenzione degli impianti antincendio in tre parcheggi cittadini gestite dall’azienda foggiana.

L’appello presentato dalla Procura Dauna, è stato accolto parzialmente solo per uno degli indagati Massimino Di Donna, pensionato e suocero del sindaco di Foggia, Franco Landella (estraneo l’inchiesta), accusato di aver pranzato gratis nel ristorante di un imprenditore foggiano per favorirlo nel servizio di manutenzione degli impianti antincendio. I giudici hanno ritenuto che non si tratti del reato di «Induzione indebita a dare o promettere utilità " ma di corruzione, pertanto hanno disposto divieto di dimora. La misura resta sospesa perché la difesa farà ricorso in Cassazione.
Anche l’ex presidente dell’Ataf Raffaele Ferrandino è accusato dello stesso reato di Di Donna, ma anche per lui è stata rigettata la richiesta di misura cautelare poiché, essendosi dimesso un anno fa dall’incarico di presidente, non c'è più pericolo di recidiva. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400