Domenica 09 Agosto 2020 | 21:56

NEWS DALLA SEZIONE

Dopo 3 anni
Strage san Marco in Lamis, ricordati fratelli Luciani vittime innocenti della criminalità

Strage San Marco in Lamis, ricordati fratelli Luciani vittime innocenti
Emiliano: «La Puglia non dimentica»

 
Sanità
Foggia, l’Asl porta l'ospedale a domicilio

Foggia, la Asl porta l'ospedale a domicilio per chi non può muoversi

 
Tragedia sfiorata
Foggia, travolto ciclista sulla pista ciclabile: finisce in ospedale

Foggia, travolto ciclista sulla pista ciclabile: finisce in ospedale

 
CAPITANATA
San Severo, come combattere la leucemia ora c’è anche un video-gioco

San Severo ecco il videogioco per combattere la leucemia

 
MALTEMPO
Sulla Capitanata la pioggia di 8 mesi

Sulla Capitanata la pioggia di 8 mesi: pomodori compromessi, agricoltori stremati

 
a tratturo camporeale
Simulano incidente e rapinano benzinaio dell'incasso di giornata: indagini nel Foggiano

Simulano incidente e rapinano benzinaio dell'incasso di giornata: indagini nel Foggiano

 
il bollettino
Lesina, auto con 4 persone a bordo si ribalta all'alba: feriti

Lesina, auto con 4 persone a bordo si ribalta all'alba: feriti

 
nel foggiano
Cagnano Varano, spaccia cocaina dal garage di casa: arrestato 42enne

Cagnano Varano, spaccia cocaina dal garage di casa: arrestato 42enne

 
la denuncia
Sa Severo, abbattuti 5 ettari di tendoni di uva: «Atto criminale»

Sa Severo, abbattuti 5 ettari di tendoni di uva: «Atto criminale»

 
OCCUPAZIONE
Centri impiego «barricati, colpa del Covid: non si entra

Foggia, centri impiego «barricati», colpa del Covid: non si entra

 

Il Biancorosso

serie c
Troppi over, il Bari col bisturi  taglio chirurgico a ogni arrivo

Troppi over: il Bari col bisturi, taglio chirurgico a ogni arrivo

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaDopo 3 anni
Strage san Marco in Lamis, ricordati fratelli Luciani vittime innocenti della criminalità

Strage San Marco in Lamis, ricordati fratelli Luciani vittime innocenti
Emiliano: «La Puglia non dimentica»

 
TarantoOccupazione
Taranto, approvato piano straordinario di 315 assunzioni per Arsenale: l'impegno del Governo

Taranto, approvato piano straordinario di 315 assunzioni per Arsenale: l'impegno del Governo

 
Leccenel basso salento
Cade da scogliera a Santa Maria di Leuca: ferito 61enne

Cade da scogliera a Santa Maria di Leuca: ferito 61enne

 
MateraIl caso
Matera, questione Ztl: «Beffati ancora una volta i B&B»

Matera, questione Ztl: «Beffati ancora una volta i B&B»

 
PotenzaIl caso
Potenza, il Consorzio verso il crac. Stop a stipendi e servizi?

Potenza, il Consorzio verso il crac. Stop a stipendi e servizi?

 
Batverso il voto
Barletta, manifesti abusivi. È già polemica

Barletta, manifesti abusivi in spazi non ancora assegnati: è già polemica

 
Brindisil'appuntamento
Ceglie Messapica, domani sera il premier Conte ospite de «La Piazza»

Ceglie Messapica, il premier Conte ospite de «La Piazza»

 

i più letti

Nel Foggiano

Pestato anziano per le pensione e ferita guardia campestre per l'uva: due arresti

Due distinte indagine per episodi avvenuti a Cerignola e Trinitapoli

carabinieri

Due rapinatori sono stati arrestati dai Carabinieri a Cerignola e San Ferdinando. In carcere sono finiti Pasquale Virgilio, 47 anni, di Cerignola, e Antonio Rinelli, 32 anni, di Margherita di Savoia. Entrambi sono stati raggiunti da ordinanza di custodia cautelare in carcere per due rapine.

Nel primo caso, l'uomo è accusato di una aggressione di un anziano di 85 anni avvenuto lo scorso 13 agosto: l'uomo era appena uscito da un ufficio postale dove aveva ritirato del denaro quando è stato aggredito alle spalle dal rapinatore che - dopo avergli sfilato il portafogli - lo ha strattonato trascinandolo per terra riuscendo a portar via solo 20 euro. Grazie alle telecamere di videosorveglianza sono riusciti a risalire a Virgilio che è stato denunciato e arrestato.

Rinelli, invece, è accusato di una rapina ai danni di una guardia campestre. Quest'ultima aveva smascherato l'uomo mentre era in un fondo in contrada Ceglie, a Trinitapoli, per rubare uva da una vigna. Vistosi scoperto è fuggito verso la sua auto dove aveva già caricato tre cassette di uva e non ha esitato a trascinare per alcune decine di metri la guardia giurata che si era aggrappata all'auto nel tentativo di bloccarlo. Il vigilante, mollata la presa, ha riportato ferite guaribili in cinque giorni.
Le indagini dei Carabinieri hanno consentito di risalire a Rinelli, che è stato posto agli arresti domiciliari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie