Mercoledì 18 Settembre 2019 | 00:40

NEWS DALLA SEZIONE

Mafia, interdette due società a Foggia: parentela con il boss

Mafia, interdette due società a Foggia: parentela con il boss

 
Serie D
Scontri Nocerina-Foggia: arrestati tre tifosi dalla Polizia

Scontri Nocerina-Foggia: arrestati tre tifosi dalla Polizia

 
Nella notte
Foggia, danneggiata auto assessore: terza intimidazione al Comune

Foggia, danneggiata auto assessore: terza intimidazione, disposta tutela

 
L'inchiesta
Foggia, truffa fondi Ue: sequestrati beni, interdetti 5 imprenditori

Foggia, truffa fondi Ue: sequestrati beni, interdetti 5 imprenditori

 
L'inchiesta
Cerignola, olio di semi spacciato per extra vergine: arresti e sequestri in Puglia e Toscana

Cerignola, olio di semi spacciato per extra vergine: arresti e sequestri. «Una ciofeca»

 
Lotta alla droga
Cagnano Varano, spunta piantagione di 100 piante di marijuana: arrestato 56enne

Cagnano Varano, spunta piantagione di 100 piante di marijuana: arrestato 56enne

 
Incidente stradale
San Severo, scontro tra auto e camion su SS16: morto un 60enne

San Severo, scontro tra auto e camion su SS16: morto un 60enne

 
tragedia nel Foggiano
Tremiti, cade dal tetto mentre monta grondaia: muore operaio

Tremiti, cade dal tetto mentre monta grondaia: muore operaio

 
i roghi
Incendio a lago Salso nel Foggiano, distrutti ettari di canneto

Incendio a lago Salso nel Foggiano, distrutti ettari di canneto. Fiamme anche a Torre Colimena, nel Tarantino

 
Nel foggiano
Cerignola, in casa hashish e una targa clonata: arrestato 26enne

Cerignola, in casa hashish e una targa clonata: arrestato 26enne

 

Il Biancorosso

Dopo Bari Reggina
Bari non vince al San Nicola, Cornacchini: nessun tabù

Bari non vince al San Nicola, Cornacchini: nessun tabù

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiDai Cc
Mesagne, una coltellata vicino all'occhio: preso l'aggressore

Mesagne, una coltellata vicino all'occhio: preso l'aggressore

 
BatIl personaggio
Luigi, il super ingegnere di Barletta che fa «volare» la McLaren

Luigi, il super ingegnere di Barletta che fa «volare» la McLaren

 
Foggia
Mafia, interdette due società a Foggia: parentela con il boss

Mafia, interdette due società a Foggia: parentela con il boss

 
MateraSasso Caveoso
Matera, la conferma di due rabbini: qui la sinagoga più antica d'Europa

Matera, la conferma di due rabbini: qui la sinagoga più antica d'Europa

 
BariPolis-Deloitte
toghe, avvocati

Bari, Finanza e diritto penale: alleanza tra studi legali barese e milanese

 
PotenzaA Sant'Arcangelo
Piante di marijuana sul terrazzo, arrestato 46enne

Piante di marijuana sul terrazzo, arrestato 46enne

 
TarantoIn centro
Taranto, si barrica in casa e minaccia d far saltare in aria lo stabile

Taranto, si barrica in casa e minaccia d far saltare in aria lo stabile

 
LecceIl duello
Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

 

i più letti

Nel Foggiano

Pestato anziano per le pensione e ferita guardia campestre per l'uva: due arresti

Due distinte indagine per episodi avvenuti a Cerignola e Trinitapoli

carabinieri

Due rapinatori sono stati arrestati dai Carabinieri a Cerignola e San Ferdinando. In carcere sono finiti Pasquale Virgilio, 47 anni, di Cerignola, e Antonio Rinelli, 32 anni, di Margherita di Savoia. Entrambi sono stati raggiunti da ordinanza di custodia cautelare in carcere per due rapine.

Nel primo caso, l'uomo è accusato di una aggressione di un anziano di 85 anni avvenuto lo scorso 13 agosto: l'uomo era appena uscito da un ufficio postale dove aveva ritirato del denaro quando è stato aggredito alle spalle dal rapinatore che - dopo avergli sfilato il portafogli - lo ha strattonato trascinandolo per terra riuscendo a portar via solo 20 euro. Grazie alle telecamere di videosorveglianza sono riusciti a risalire a Virgilio che è stato denunciato e arrestato.

Rinelli, invece, è accusato di una rapina ai danni di una guardia campestre. Quest'ultima aveva smascherato l'uomo mentre era in un fondo in contrada Ceglie, a Trinitapoli, per rubare uva da una vigna. Vistosi scoperto è fuggito verso la sua auto dove aveva già caricato tre cassette di uva e non ha esitato a trascinare per alcune decine di metri la guardia giurata che si era aggrappata all'auto nel tentativo di bloccarlo. Il vigilante, mollata la presa, ha riportato ferite guaribili in cinque giorni.
Le indagini dei Carabinieri hanno consentito di risalire a Rinelli, che è stato posto agli arresti domiciliari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie