Domenica 25 Agosto 2019 | 11:55

NEWS DALLA SEZIONE

La band canta in via Zara
I «Kolors» oggi a Foggia per un concerto gratuito

I «Kolors» oggi a Foggia per un concerto gratuito

 
Arrestato 22 enne
Foggia, picchia la compagna incinta e le dice: Muori tu e il bambino

Foggia, picchia la compagna incinta e le dice: Muori tu e il bambino

 
Lotta alla droga
Trinitapoli, beccati 92 pacchi di cannabis light, ma in realtà era marijuana illegale

Trinitapoli, beccati con 92 pacchi di finta-cannabis light: arrestati in 2

 
Il caso
Foggia senza un canile: cuccioli salvati da volontari

Foggia senza un canile: cuccioli salvati da volontari

 
La condanna
Foggia, 8 chili marijuana in frigo: patteggia due anni

Foggia, 8 chili marijuana in frigo: patteggia due anni

 
Dai Cc
San Ferdinando, aveva una pistola con cartucce: arrestato 49enne

San Ferdinando, aveva una pistola con cartucce: arrestato 49enne

 
Aggressione verbale
Cerignola, vuole la precedenza al pronto soccorso e infierisce sul medico

Cerignola, vuole la precedenza al pronto soccorso e infierisce sul medico

 
L'inchiesta
Cerignolano ucciso a Lodi, dubbi del pm sul movente della gelosia

Cerignolano ucciso a Lodi, dubbi del pm sul movente della gelosia

 
L'idea di due gelatai
Zapponeta, per preparare gelati usano la bava di lumaca invece dell’acqua

Zapponeta, per preparare gelati bava di lumaca al posto dell’acqua

 
Il ritrovamento
Ex macello di Cerignola nascondiglio per bombe e per droga

Ex macello di Cerignola nascondiglio per bombe e per droga

 

Il Biancorosso

IL PUNTO
Il Bari gioca la carta Schiavone ci sarà più qualità a centrocampo

Il Bari gioca la carta Schiavone
ci sarà più qualità a centrocampo

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaSanità
Potenza, al S. Carlo carenza di medici: colpa delle «porte girevoli»

Potenza, al S. Carlo carenza di medici: colpa delle «porte girevoli»

 
HomePolignano, c'è l'indagine
Costa Ripagnola, il resort fra i "trulletti" finisce sotto i fari della Procura

Costa Ripagnola, il resort fra i "trulletti" finisce sotto i fari della Procura

 
GdM.TVScene dal set di 007
James Bond a Matera, ciak si gira: ecco il folle inseguimento tra i Sassi

James Bond a Matera, ciak si gira: ecco il folle inseguimento tra i Sassi

 
TarantoSanità
Castellaneta, chiuso il punto nascite in ospedale: bimbi trasferiti

Castellaneta, chiuso il punto nascite in ospedale: bimbi trasferiti

 
LecceA Muro Leccese
Lecce, medico di guardia aggredito, l’ira dell’Ordine: «Ora basta»

Lecce, medico di guardia aggredito, l’ira dell’Ordine: «Ora basta»

 
FoggiaLa band canta in via Zara
I «Kolors» oggi a Foggia per un concerto gratuito

I «Kolors» oggi a Foggia per un concerto gratuito

 
BrindisiRissa choc
Ostuni, botte a ragazzino dopo la partita di calcetto: 16enne in ospedale

Ostuni, botte dopo la partita di calcetto: 16enne in ospedale

 
BatI dati
Andria, boom di bancarelle «italiane» al mercato

Andria, boom di bancarelle «italiane» al mercato

 

i più letti

Il giovane era incensurato

Manfredonia, nascondeva armi da kung fu, pistole e droga in casa: arrestato 20enne

RIS di Roma è stato incaricato di verificare se le armi sequestrate siano già state utilizzate nella commissione di reati, e se il materiale esplodente sia compatibile con quello utilizzato, anche molto recentemente, in attentati dinamitardi a Foggia e provincia

Manfredonia, nascondeva armi da kung fu, pistole e droga in casa: arrestato 20enne

MANFREDONIA - È stato beccato con armi da kung fu, pistole e droga in casa, per questo un 20enne incensurato è stato arrestato in flagranza di reato dai carabinieri di Manfredonia con l'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti e di illecita detenzione di armi clandestine e di esplosivi. Il giovane è stato denunciato anche per la detenzione abusiva di munizioni e armi bianche non denunciate. Dopo aver perquisito la casa del giovane, che si trova nelle palazzine popolari di largo delle Euforbie, nell’ambito di una serie di controlli i militari hanno rinvenuto  armi, munizioni ed esplosivi, oltre a droga, bilancini di precisione, materiale da confezionamento in dosi dello stupefacente, danaro, ritenuto essere il provento di illecita attività di spaccio, nunchaku da arti marziali e numerose armi bianche, il tutto sottoposto a sequestro.

All’interno della camera del ragazzo e nel seminterrato, chiuso con un lucchetto, sono stati trovati poco meno di 450 grammi di cocaina, 0,6 di hashish, tre pistole a salve calibro 9 modificate e rese idonee ad esplodere munizionamento comune, quindi da considerarsi armi clandestine, un ordigno esplosivo di fattura artigianale con miccia innescata, polvere pirica ed altra sostanza idonea al confezionamento di altri ordigni esplosivi, oltre a cartucce di vario calibro caricate artigianalmente, numerosi pugnali e coltelli, una balestra, un nunchaku da arti marziali, nonché bilancini di precisione e materiale per il confezionamento in dosi degli stupefacenti, oltre alla somma di 300 euro in contanti.

Il RIS di Roma è stato incaricato di verificare se le armi sequestrate siano già state utilizzate nella commissione di reati, e se il materiale esplodente sia compatibile con quello utilizzato, anche molto recentemente, in attentati dinamitardi a Foggia e provincia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie