Venerdì 18 Ottobre 2019 | 07:53

NEWS DALLA SEZIONE

La decisione
Strage in famiglia a Orta Nova: funerale unico per tutti

Strage in famiglia a Orta Nova: funerale unico per tutti

 
Stalking
Foggia, dai domiciliari continua a perseguitare la ex: in carcere 29enne

Foggia, dai domiciliari continua a perseguitare la ex: in carcere 29enne

 
La procura
Foggia, dall'emendamento al numero come la salumeria per l'appuntamento«Un sistema basato sulle clientele»

Foggia, dall'emendamento al numeretto per l'appuntamento: «Continue clientele»

 
Il giallo
Lucera, cadavere carbonizzato in auto fuori strada: forse è un incidente

Lucera, cadavere carbonizzato in auto fuori strada: forse è un incidente FOTO

 
L'inchiesta
Appalti sanità, arrestati a Foggia i politici Angelo e Napoleone Cera: concussione

Sanità, appalti e assunzioni a Foggia: arrestati Cera senior e jr
Emiliano forse sarà interrogato

 
il blitz
Mafia e droga a Foggia: 5 arresti, anche un agente della Polizia Locale

Mafia e droga a Foggia: 5 arresti, anche un agente della Polizia Locale

 
L'episodio nel 2018
Foggia, ignoti rubarono 20mila euro in casa di avvocato, legandolo al letto: arrestata domestica

Foggia, rubarono 20mila euro in casa di avvocato, legandolo al letto: arrestata domestica

 
l'episodio la scorsa estate
Foggia, sassi contro migranti mentre andavano nei campi: arrestati 2 giovani

Foggia, sassi contro migranti mentre andavano nei campi: arrestati 2 giovani

 
La decisione
Manfredonia, comune affidato a gestione straordinaria

Manfredonia, comune affidato a gestione straordinaria

 
nel foggiano
San Severo, polizia sequestra terreno con 30 piante di marijuana

San Severo, polizia sequestra terreno con 30 piante di marijuana

 
ferrovie del gargano
Vuole viaggiare in treno senza biglietto, offende e aggredisce Polfer: arrestato gambiano nel Foggiano

Vuole viaggiare in treno senza biglietto, offende e aggredisce Polfer: arrestato gambiano nel Foggiano

 

Il Biancorosso

Domenica
Bari, D'Ursi indisponibile per trasferta ad Avellino

Bari, D'Ursi indisponibile per trasferta ad Avellino

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeLotta alla droga
Venosa, scoperta maxi piantagione di 11mila piante di canapa indiana: 5 arresti

Venosa, scoperta maxi piantagione di 11mila piante di canapa indiana: 5 arresti

 
LecceI soccorsi
Migranti, in arrivo 80 a Leuca: erano su una barca intercettata dalla Guardia costiera

Migranti, in arrivo 50 a Leuca: erano su una barca intercettata dalla Guardia costiera

 
MateraL'iniziativa
Matera 2019, la capitale è anche il «Paese della cuccagna»

Matera 2019, la capitale è anche il «Paese della cuccagna»

 
FoggiaLa decisione
Strage in famiglia a Orta Nova: funerale unico per tutti

Strage in famiglia a Orta Nova: funerale unico per tutti

 
BariLa causa civile
Bari, bimba morì all'Ospedaletto: in sala operatoria mancava il termometro

Bari, bimba morì all'Ospedaletto: in sala operatoria mancava il termometro

 
TarantoLunedì
Taranto, ministro Fioramonti a inaugurazione anno scolastico

Taranto, ministro Fioramonti a inaugurazione anno scolastico

 
BrindisiLe indagini
Brindisi, una fucilata tra i bambini prima del delitto Carvone: altri due arresti

Brindisi, una fucilata tra i bambini prima del delitto Carvone: altri due arresti

 

i più letti

L'iniziativa

Foggia, open day 'equestre' per i diversamente abili

Per i bambini previsto anche il 'battesimo' della sella

Foggia, open day 'equestre' per i diversamente abili

Un «open day equestre» riservato ai disabili è in programma domenica prossima a partire dalle 10.30, presso il centro ippico «Posta Bassi» di via Manfredonia a Foggia. La manifestazione è organizzata da «Capitanata equestre», la locale associazione specializzata sia nella pratica dell’equitazione sia quella dell’equitazione per persone affette da disabilità. L’iniziativa in programma il 2 dicembre rientra - spiegano gli organizzatori - nelle manifestazioni promosse a livello nazionale, in vista della celebrazione della «giornata internazionale delle persone disabili» programmata per il giorno dopo, lunedì 3 dicembre.
Gli «open day equestri» - aggiungono gli organizzatori dell’iniziativa - «sono finalizzati a divulgare i benefici che il cavallo può regalare a tutti. La giornata di domenica nel centro ippico alla periferia di Foggia sarà quindi dedicata e destinata a tutte le persone con disabilità e alle loro famiglie, da trascorrere insieme a cavalli, pony e asini». Si comincerà alle 10.30 con il saluto delle autorità presenti: è annunciata la presenza dell’assessore allo sport della Regione Puglia, Raffaele Piemontese; dell’assessore alla sport del Comune di Foggia, Sergio Cangelli; del dirigente del dipartimento prevenzione della Azienda sanitaria locale di Foggia, Luigi Urbano. A seguire una esibizione equestre di alcuni cavalieri con disabilità e poi avvicinamento per tutti ai cavalli, pony e asini della struttura.


«In sella ad un cavallo» dice Luca Pernice istruttore di equitazione ed equitazione per disabili «l’handicap, la disabilità sembra meno difficile da superare. I ragazzi con disabilità vengono da noi per divertirsi, per stare insieme, per giocare con i nostri cavalli, con i nostri pony. Questi animali non fanno alcuna differenza, vogliono bene a chiunque li tratti con affetto. Con loro si può creare un rapporto che dura anni, decenni, a volte anche tutta la vita. L’andare a cavallo aumenta l’autostima e ad essere autonomi. Giocando con i cavalli, i bambini e i ragazzi che seguono il corso imparano una nuova comunicazione utile sia a loro sia alle famiglie. Basti pensare alla soddisfazione di un ragazzo con disabilità che conduce un cavallo senza l’aiuto di alcuno. Per chi organizza e segue questi corsi è importante vedere in un maneggio, come accade nel nostro, ragazzi normodotati e con disabilità condividere questa passione all’insegna del gareggiare insieme, del divertirsi insieme».
Il programma della giornata prevede, a partire dalle 10.30 l’esibizione a cavallo di alcuni disabili che seguono da tempo i corsi nel maneggio; quindi il momento forse più atteso soprattutto dai più piccoli, quando i bambini che assisteranno alla manifestazione (sia disabili sia non) avvicineranno i cavalli e l’asino, con il cosiddetto «battesimo della sella», ossia un giro a cavallo seguiti passo passo dagli istruttori. Coinvolti 4 tra istruttori e assistenti, con l’utilizzo di un paio di cavalli, un pony (destinato ai bambini fino a 5 anni) e un asinello.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie