Sabato 19 Gennaio 2019 | 01:49

NEWS DALLA SEZIONE

La visita
Criminalità, capo polizia Gabrielli: «Foggiano area difficile, sottovalutata criminalità»

Criminalità, capo polizia Gabrielli: «Foggiano area difficile, sottovalutata criminalità»

 
Il furto nel Foggiano
Mezzi per la raccolta dei rifiuti rubati e ritrovati a Cerignola: è caccia ai responsabili

Mezzi per la raccolta dei rifiuti rubati e ritrovati a Cerignola: è caccia ai responsabili

 
Si chiama Francesco Tomaiuolo
Foggia, saluta la madre e non torna a casa: 15enne scomparso da 5 giorni

Foggia, 15enne scomparso da 5 giorni torna a casa

 
Nel Foggiano
Picchiano e chiudono trans nel bagagliaio: 2 ai domiciliari a Manfredonia

Picchiano e chiudono trans nel bagagliaio: 2 ai domiciliari a Manfredonia

 
In una zona di campagna
Foggia, bomba contro villa allevatore di polli: «Mai alcuna minaccia»

Foggia, bomba contro villa allevatore di polli: «Mai alcuna minaccia»

 
L'iniziativa
Università Foggia, un master contro il cyberbullismo

Università Foggia, un master contro il cyberbullismo

 
Trasporti
Treni, guasto sulla linea a Foggia: Lecce-Roma bloccato a Bovino. Ritardi fino a 3 ore

Treni, guasto sulla linea a Foggia: Lecce-Roma bloccato a Bovino. Ritardi fino a 3 ore

 
L'incidente nel Foggiano
Auto contro lampione: morti 2 minori a Cerignola, conducente 18enne ferito

Cerignola, auto contro lampione: muoiono due ragazzini di 15 e 17 anni. Arrestato giovane 22enne

 
A San Severo (Fg)
Ruba bottiglia d'olio: fermata da addetti supermercato, lancia loro ammoniaca

Sorpresa a rubare, lancia ammoniaca contro dipendenti supermercato

 
Nel Foggiano
Laboratori analisi chiusi, la rabbia dei sindaci

Laboratori analisi chiusi, la rabbia dei sindaci

 

Criminalità organizzata

Mattinata, sequestrate società e terreni a pregiudicato del clan Romito

L'uomo, Francesco Notarangelo, 53 anni, ha precedenti per droga e reati contro il patrimonio

polizia

La polizia di Foggia, su disposizione del Tribunale di Bari, ha eseguito un decreto di sequestro anticipato di beni (quote societarie e terreni) a carico di Francesco Notarangelo, di 53 anni, pluripregiudicato di Mattinata. L’uomo, con precedenti penali per droga e reati contro il patrimonio, è ritenuto dagli inquirenti elemento di spicco della criminalità organizzata garganica ed è considerato vicino al clan 'Romito' operante nell’area di Mattinata-Manfredonia. Il Comune di Mattinata nel marzo scorso è stato sciolto per presunte infiltrazioni mafiose ed è commissariato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400