Martedì 13 Novembre 2018 | 06:45

NEWS DALLA SEZIONE

La scoperta
Cerignola, fucili, pistole e mimetiche: scovato kit per assaltare portavalori

Cerignola, fucili, pistole e mimetiche: scovato kit per assaltare portavalori

 
Dal 16 al 25 novembre
Madonna del Rosario di Pompei: il quadro arriva a S.Giovanni Rotondo

Madonna del Rosario di Pompei: il quadro arriva a S.Giovanni Rotondo

 
L'iniziativa
Foggia, 5mila pannolini donati a famiglie bisognose

Foggia, 5mila pannolini donati a famiglie bisognose

 
Sicurezza
Foggia, da domani più carabinieri di quartiere per strada

Foggia, da domani più carabinieri di quartiere per strada

 
Sulla Statale 16
Foggia, rapinano area di servizio, dipendente era il basista: arrestato

Foggia, rapina in area di servizio: basista era un dipendente, arrestato

 
Il salone dell'imprenditoria
Foggia, per le imprese più occasioni dal web Ma manca il personale tecnico da formare

Foggia, per le imprese più occasioni dal web, ma manca il personale tecnico da formare

 
A san Severo
Scuola d'inglese cerca praticante bella e single: il manifesto choc

Scuola d'inglese cerca praticante bella e single: il manifesto choc

 
Il provvedimento
Vaccino antinfluenzale gratis ai donatori di sangue

Vaccino antinfluenzale gratis ai donatori di sangue

 
Guarirà in 25 giorni
Foggia, picchiato autista bus, aveva sfiorato impatto con auto

Autista bus picchiato a Foggia: in manette l'aggressore

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Nel Foggiano

Contrabbando gasolio agricolo: 2 arresti, 9 denunce e 6 distributori abusivi sequestrati

I clienti di fiducia potevano acquistare il carburante a 1 euro al litro

Guardia di Finanza

Un quantitativo di 60 mila litri di gasolio agricolo e sei distributori di carburante abusivi sono stati sequestrati in un'operazione della Guardia di Finanza di Foggia. Due persone, con precedenti penali, sono state tratte in arresto, mentre nove sono state denunciate. Per tutti gli indagati l’accusa è di contrabbando di prodotti energetici. Si tratta di un'operazione finalizzata a reprimere il fenomeno della distribuzione per usi non consentiti di gasolio destinato all'agricoltura, che beneficia di un particolare regime fiscale agevolato. I controlli si sono concentrati nei territori di Cerignola, Lucera, Ordona e Sant'Agata di Puglia ed hanno permesso di sequestrare anche 2 autocisterne e 5 furgoni utilizzati per le «consegne a domicilio» del gasolio. È stata inoltre accertata la vendita, in totale evasione di imposta, di ulteriori 62.000 litri di carburante del valore di oltre 47mila euro. Sotto la lente di ingrandimento dei finanzieri sono finiti autoparchi e depositi di carburante dove i clienti di fiducia potevano acquistare il gasolio ad un euro a litro. Secondo chi indaga, questo sistema consentiva al venditore un margine di guadagno «completamente in nero» di 30 centesimi di euro per ogni litro di carburante. Le indagini, tuttora in corso, puntano ad individuare tutti i clienti che hanno fraudolentemente utilizzato il gasolio ad accisa agevolata. Dall’inizio dell’anno ad oggi i finanzieri hanno individuato nella sola provincia di Foggia, circa 8 milioni di litri di gasolio venduto in totale evasione d’imposta, per un valore di oltre 6 milioni di euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400