Martedì 11 Dicembre 2018 | 05:08

NEWS DALLA SEZIONE

Lago di Varano
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il caso
Foggia, minaccia la moglie e molesta la figlia minorenne: arrestato

Foggia, minaccia moglie e molesta figlia: arrestato

 
Anche un disabile
Cerignola, maltrattava bambini a scuola: arrestato maestro 60enne

Cerignola, maltrattava bambini a scuola: arrestato maestro 60enne

 
La mobilitazione in Capitanata
Foggia, l'appello dei ricercatori: «Noi, precari a vita»

Foggia, l'appello dei ricercatori: «Noi, precari a vita»

 
Nel Foggiano
S. Giovanni Rotondo, infermiere violenta una paziente in ospedale: denunciato

S. Giovanni Rotondo, infermiere abusa di paziente operata: arrestato

 
A Foggia
Vicepreside rimprovera alunna, il padre lo prende a schiaffi

Vicepreside rimprovera alunna, il padre lo prende a schiaffi

 
La protesta
Rapina Grandapulia, Sarni: «Le immagini non dovevano girare»

Rapina Grandapulia, Sarni: «Le immagini non dovevano girare»

 
L'iniziativa
Margherita di Savoia, censimento dei fenicotteri rosa

Margherita di Savoia, censimento dei fenicotteri rosa

 
Ad Apricena e P.Imperiale
Corruzione appalti pubblici: controlli GdF nel Foggiano

Corruzione appalti pubblici: controlli GdF nel Foggiano

 

A Cerignola sull'A16

Foggia, commando assalta due tir carichi di sigarette: la polizia li mette in fuga

I rapinatori hanno sparso sull'asfalto chiodi a tre punte che hanno costretto i conducenti dei tir carichi di sigarette a fermarsi. Numerosi automobilisti in transito in quel momento si sono fermati a causa dello scoppio degli pneumatici

polizia

FOGGIA - Un commando formato da cinque-sei persone, tutte armate e con i volti coperti, a bordo di due auto di grossa cilindrata, ha assaltato questa notte intorno alle 3.30 sulla A16, all’altezza di Cerignola, due mezzi pesanti carichi di sigarette. La rapina è fallita per l’intervento di una pattuglia della Polstrada che è passata dalla carreggiata opposta a quella dove i camion carichi di sigarette erano stati bloccati. I rapinatori hanno sparso sull'asfalto chiodi a tre punte che hanno costretto i conducenti dei tir carichi di sigarette a fermarsi. Numerosi automobilisti in transito in quel momento si sono fermati a causa dello scoppio degli pneumatici delle loro vetture. Il traffico automobilistico in quel tratto è tuttora bloccato. Non si registrano feriti. I rapinatori - a bordo di una Mercedes e di un’Audi - sono fuggiti, senza sparare. Indagini sono in corso da parte della Polizia stradale

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400