Sabato 18 Settembre 2021 | 21:53

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

tv e società

I «ragazzacci» di Emigratis
sbancano l'Auditel

La puntata di lunedì di Pasquetta ha fatto 2 milioni e 108mila spettatori, 10,23% di share

Pio Amedeo e Michele

Pio Amedeo e Michele

Avreste mai immaginato Maria De Filippi fare “cavalluccio” con qualcuno e dargli persino un bacino sul naso? E’ accaduto in quel manicomio di trovate stravaganti e spiazzanti che è «Emigratis», lo show di Pio e Amedeo su Italia1 sempre più in alto negli ascolti (la puntata di lunedì di Pasquetta seconda per l’Auditel solo dietro Montalbano su RaiUno, con 2 milioni e 108mila spettatori, 10,23% di share, che hanno scelto le tre ore on the world dei due comici foggiani). Protagonista straordinario e commovente Michele Dell’Oglio, un ingambissimo ragazzo autistico di Foggia che ha raggiunto Pio e Amedeo in America con il suo tutore. Malgrado le raccomandazioni via telefono di Maria Elena Mastrangelo, la psicoterapeuta (e anche attrice) dell’Assori che segue Michele, Pio e Amedeo hanno fatto di testa loro e per realizzare uno dei desideri di Michele, fare “cavalluccio” ricevendo le coccole da una bella ragazza, gli hanno presentato la cantante Nadia Lanfranconi (ex di Mel Gibson) dicendogli che fosse la pornostar Valentina Nappi, bloccata a casa dall’influenza. Michele è stato felicissimo, ma i suoi benefattori poi gli hanno raccontato la verità.

Soltanto l’inizio della straordinaria avventura: Michele ha corso sull’autodromo di Las Vegas, ha rubato (per finzione televisiva) della merce in un autogrill ed ha giocato al famosissimo Casinò. Chiara la citazione di “Rain man” (il film del 1988 con Tom Cruise, Dustin Hoffman e Valeria Golino), e Michele, per le sue abilità matematiche, ha strabiliato tutti facendo a mente moltiplicazioni e divisioni a tre zeri e indovinando il giorno della settimana in cui sono nati i vari protagonisti della puntata, fra i quali Elisabetta Canalis ormai cittadina americana dopo il matrimonio e la maternità. Michele però non ha fatto vincere nulla al Casinò

«Abbiamo perso 480 euro nostri - dice Amedeo - ma soltanto perché Michele non ha avuto il tempo di studiarsi le griglie...». Pazienza, a loro proprio non è riuscito di avercela con lui che a ogni incontro ha fatto l’appello «Pio, presente, Amedeo, presente, Luca, presente, Michele presente che sono io!». E allora? Per fare felice ancora una volta Michele («Gli avete fato benissimo ragazzi!», ha detto il tutore Luca a Pio e Amedeo) l’hanno portato niente meno che da... Maria De Filippi, che Michele sognava di incontrare più di tutti. La regina della tv, dopo l’iniziale stupore, ha fatto le coccole a Michele, seduto “a cavalluccio” sulle sue ginocchia e gli ha anche dato un bacino sul naso. Che bello! (come la scritta sulla sabbia e le lacrime strappate a molti). [a.lang.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie