Domenica 26 Settembre 2021 | 17:55

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

dati regionali

Covid in Puglia, boom di decessi (+46) e 1.044 casi: cala tasso positività al 9,67%. 35mila dosi di vaccino a disposizione

La provincia di Bari è quella con il maggior numero di positivi nelle ultime 24 ore: ne sono stati registrati 352, segue il Tarantino con 297 e il Foggiano con 123

coronavirus puglia

Boom di decessi nelle ultime 24 ore a causa del Covid: se ne registrano 46 rispetto ai 26 di ieri. Aumenta anche il numero dei positivi Covid in Puglia: a fronte degli 879 casi registrati ieri, oggi sono aumentati di 165: sono infatti 1.044 su 10.793 test molecolari effettuati (rispetto ali  8701 di ieri).

Il tasso di positività, però, scende al 9,67% rispetto al 10, 1% di ieri. 

I nuovi positivi sono così distribuiti: 352 in provincia di Bari, 104 in provincia di Brindisi, 80 nella provincia BAT, 123 in provincia di Foggia, 83 in provincia di Lecce, 297 in provincia di Taranto, 1 residente fuori regione, 4 casi di provincia di residenza non nota.

I 46 decessi sono stati registrati: 12 in provincia di Bari, 14 in provincia BAT, 2 in provincia di Brindisi, 4 in provincia di Foggia, 8 in provincia di Lecce, 6 in provincia di Taranto.

Sul fronte ricoveri la situazione è diminuita leggermente nelle ultime 24 ore: si passa da 1602 a 1.584 pazienti che occupano i posti letto delle strutture sanitarie regionali.

 Nella giornata di ieri è cresciuto ulteriormente il numero dei guariti, dai 69.209 di ieri si è passati ai 70.194 di oggi  (+985).

Sale leggermente il numero dei casi attualmente positivi, 51.715, rispetto ai 51.702 di ieri.

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 1.336.292 test.

VACCINI, A DISPOSIZIONE SOLO 7MILA DOSI - Restano poche dosi di vaccino contro il Covid a disposizione della Puglia: secondo l’ultimo report del ministero della Salute, aggiornato alle 14 di oggi, sono state somministrate 117.628 dosi su 124.535 disponibili allo stato attuale, quindi sono meno di 7mila le dosi conservate nelle farmacie hub regionali.

Secondo il calendario delle consegne, la Puglia entro il 28 febbraio dovrebbe ricevere 186.970 dosi, escludendo il vaccino Astrazeneca. Dall’8 al 14 febbraio Pfizer consegnerà 33.930 dosi, Moderna 8.700. Dal 15 al 21 febbraio, Pfizer farà arrivare altre 40.950 dosi; infine, dal 22 al 28 ottobre, verranno consegnati 40.950 dosi Pfizer e 32.400 flaconcini Moderna. 

LA PRECISAZIONE DELLA REGIONE PUGLIA - Nelle 11 farmacie hub della Puglia sono conservati circa 35mila dosi di Pfizer e 4mila di Moderna: lo fa sapere la Regione Puglia. Il dato, aggiornato ad oggi pomeriggio, non collima con quello pubblicato dal ministero della Salute alle 14 sul proprio portale, dove risultano invece esserci a disposizione solamente 7mila dosi. I richiami, quindi, sottolineano dalla Regione, sono garantiti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie