Mercoledì 23 Giugno 2021 | 14:28

NEWS DALLA SEZIONE

il contenitore
Bari, riapre al pubblico il Kursaal Santalucia

Bari, riapre al pubblico il Kursaal Santalucia

 
Il premio
Magna Grecia Awards: da Aleida a Mirabella, lo spettacolo sul sagrato di S. Nicola

Magna Grecia Awards: da Aleida a Mirabella, lo spettacolo sul sagrato di S. Nicola

 
l'evento
Bari, il violinista salentino Alessandro Quarta ospite della stagione «Fascinosa»

Bari, il violinista salentino Alessandro Quarta ospite della stagione «Fascinosa»

 
La curiosità
Barletta, la chiesa di Sant'Andrea come non la avete mai vista

Barletta, la chiesa di Sant'Andrea come non la avete mai vista

 
La novità
Al Bano e Sud Sound System, pronto il tormentone dell'estate

Al Bano e Sud Sound System, pronto il tormentone dell'estate

 
Televisione
«Più forti del destino», ciak a Lecce per la fiction con Sergio Rubini

«Più forti del destino», ciak a Lecce per la fiction con Sergio Rubini

 
L'evento
Puglia in musica: torna il Battiti Live, da metà luglio su Italia Uno

Puglia in musica: torna il Battiti Live, da metà luglio su Italia Uno

 
Televisione
Giulia Bevilacqua torna con MindfulCamp, per portare i bambini alla scoperta di sé

Giulia Bevilacqua torna con MindfulCamp, per portare i bambini alla scoperta di sé

 
La novità
Aneddoti e segreti della vita di Lino Banfi nel libro di Baldi

Aneddoti e segreti della vita di Lino Banfi nel libro di Baldi

 
Televisione
Matera, Imma Tataranni è tornata

Matera, Imma Tataranni è tornata

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari in ritiro a Storo dal 16 al 30 luglio

Bari in ritiro a Storo dal 16 al 30 luglio

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggia
Foggia, condizionatori in tilt, il tribunale diventa una fornace

Foggia, condizionatori in tilt, il tribunale diventa una fornace

 
LecceAttentato
Galatone, bomba carta danneggia un'abitazione disabitata

Galatone, bomba carta danneggia un'abitazione disabitata

 
PotenzaIl rapporto della Banca d'Italia
Potenza, economia in ginocchio per colpa del covid

Potenza, economia in ginocchio per colpa del covid

 
BariSpaccio
Davanti al Politecnico di Bari con la coca nascosta nella leva del cambio: arrestato

Davanti al Politecnico di Bari con la coca nascosta nella leva del cambio: arrestato

 
FoggiaClima torrido
Puglia bollente, a Loconia è record: 43,7 gradi. Foggia città più calda d’Italia con 41,3 gradi

Puglia bollente, a Loconia è record: 43,7 gradi. Foggia città più calda d’Italia con 41,3 gradi

 
TarantoIl caso
Ex Ilva: a Potenza l'avvocato Amara parla con i pm

Ex Ilva: a Potenza l'avvocato Amara parla con i pm

 
Brindisitask force anti-caporalato
Brindisi, imprenditore nei guai: extracomunitari assunti irregolarmente

Brindisi, imprenditore nei guai: extracomunitari assunti irregolarmente

 
MateraSport
Hockey, titolo italiano alle ragazze della Roller Matera

Hockey, titolo italiano alle ragazze della Roller Matera

 

i più letti

Protagonista Vanessa Scalera

A Montalbano Jonico al via riprese serie tv ispirata al romanzo di Mariolina Venezia

Il muretto di Imma Tatarani

Matera, Mariolina Venezia svela la «sua» Imma Tataranni

La fiction «Imma Tataranni - Sostituto procuratore» torna a Montalbano Jonico per le riprese della seconda stagione. Nata dalle pagine dei romanzi della scrittrice lucana Mariolina Venezia approderà in Tv nell’autunno 2021 per la regia di Francesco Amato.

Lunedì scorso per una intera mattinata e nel rispetto delle norme anti-Covid, la città di Lomonaco è tornata a essere un set cinematografico a cielo aperto, con il ribattezzato “muretto di Imma Tataranni” nella zona belvedere del centro storico protagonista di una scena che andrà ad arricchire le otto puntante in programma.

Sul set l’attrice protagonista, Vanessa Scalera insieme all’attore Alessio Lapice. Oltre al belvedere, scelto come location anche durante la prima serie, la produzione ha arricchito la giornata di riprese a Montalbano con una seconda scena girata all’interno di un’abitazione storica di Palazzo Bonelli. Il sindaco di Montalbano Jonico, Piero Marrese e l’assessore alla Cultura, Ines Nesi, in mattinata si sono recati sul set per un saluto e in particolare per annunciare, in vista dell’istituzione di un prestigioso premio legato alla città, la volontà di attribuire il riconoscimento all’attrice pugliese Vanessa Scalera, che alla Tataranni dà corpo e vita.

Nelle prossime settimane, non a caso, nell’ambito di una più ampia azione di rigenerazione urbana avviata già da tempo nella zona belvedere di Montalbano Jonico, sarà realizzato uno spazio tematico pensato per celebrare il connubio cinema-letteratura.

L’azione in continuità con le tante iniziative realizzate negli ultimi anni prenderà il via con l’installazione di alcune panchine proprio nei pressi del “muretto di Imma Tataranni” , inteso come conquista simbolica rispetto all’azione di promozione della cultura cinematografica e letteraria portata avanti dall’Amministrazione comunale. Un lavoro che rappresenta il punto di partenza degli interventi calendarizzati e che, prima ancora, prende origine dai romanzi della scrittrice Venezia, più volte protagonista, con i suoi libri, delle iniziative culturali montalbanesi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie