Sabato 04 Luglio 2020 | 05:07

NEWS DALLA SEZIONE

Musica
Bari, Krilov e Biondi dirigono al Petruzzelli e al volino

Bari, Krilov e Biondi dirigono al Petruzzelli e al volino

 
Il premio
Premio Strega 2020, battuto Carofiglio: la vittoria a Veronesi con «Il colibrì»

Premio Strega 2020, battuto Carofiglio: la vittoria a Veronesi con «Il colibrì»

 
La kermesse
Le giornate del cinema nello scenario di Maratea

Le giornate del cinema nello scenario di Maratea

 
il riconoscimento
Targhe Tenco 2020, miglior album è di Brunori Sas, premi a Tosca e Paolo Jannacci: tutti i vincitori

Targhe Tenco 2020, miglior album è di Brunori Sas, premi a Tosca e Paolo Jannacci: tutti i vincitori

 
Cultura
Rubini: il cinema? Categoria dimenticata e ultimi nella ripresa post pandemia

Rubini: il cinema? Categoria dimenticata, ultimi nella ripresa post pandemia

 
cinema
Ron Moss e Polignano passione senza limiti

Ronn Moss e Polignano passione senza limiti

 
SPETTACOLI
Nasce il nuovo festival Puglia film international

Cinema, nasce il nuovo Puglia International Film Festival

 
Il cartellone eventi
Taranto, Magna Grecia Festival 2020 con concerti al tramonto

Taranto, Magna Grecia Festival 2020 con concerti al tramonto

 
SPETTACOLI

Dopo Monopoli, «Ridge» porta anche a Polignano un «Viaggio a sorpresa»

 
Musica
Torna il «Collegium» fra rarità musicali e prime esecuzioni

Torna il «Collegium» fra rarità musicali e prime esecuzioni

 

Il Biancorosso

SERIE C
Bari calcio, Schiavone: «In campo sempre per vincere»

Bari calcio, Schiavone: «In campo sempre per vincere»

 

NEWS DALLE PROVINCE

GdM.TVIl video
Bari, incivili festeggiano a Largo Giannella: all'alba i resti del degrado

Bari, incivili festeggiano a Largo Giannella: all'alba i resti del degrado

 
LecceEmergenza nel territorio
Le campagne in balìa delle bande. Maxi-furto sventato in extremis

Salento, le campagne in balìa delle bande: maxi-furto sventato in extremis

 
FoggiaIl salvataggio
Tartaruga in difficoltà perde uova in mare: visitata nel centro di Manfredonia

Tartaruga in difficoltà perde uova in mare: visitata nel centro di Manfredonia

 
MateraIl caso
Matera, minaccia di morte la moglie poi va in questura con un taglierino: arrestato

Matera, minaccia di morte la moglie poi va in questura con un taglierino: arrestato

 
Potenzasicurezza
Potenza, Tempa Rossa: «risultati analisi non concordanti»

Potenza, Tempa Rossa: «Risultati analisi non concordanti»

 
Tarantofase3
Taranto, uffici comunali: pronta ordinanza per riaprirli al pubblico

Taranto, uffici comunali: pronta ordinanza per riaprirli al pubblico

 
Brindisinel brindisino
Fasano, sparò all'interno di un bar arrestato 32enne: era ricercato anche per traffico di droga

Fasano, sparò all'interno di un bar arrestato 32enne: era ricercato anche per traffico di droga

 
Batfase 3
Asl BAT, dopo 4 mesi accesso controllato negli ospedali

Asl BAT, dopo 4 mesi accesso controllato negli ospedali

 

i più letti

Letteratura

Premio Benedetto Croce, per la prima volta a 3 donne: la lettera di Mattarella

Le vincitrici sono Eva Cantarella, Maria Pace Ottieri e Lia Levi

Premio Benedetto Croce, per la prima volta a 3 donne: la lettera di Mattarella

Per la prima volta, quest'anno, sono tre donne a vincere il Premio Croce. Sabato 27 luglio a Pescasseroli, in provincia dell'Aquila, si terrà la cerimonia di premiazione della prestigiosa kermesse letteraria dedicata al grande filosofo liberale. Vince il premio per la saggistica Eva Cantarella, con il libro «Gli amori degli altri», dell'editore «La Nave di Teseo»: si tratta di trenta storie d'amore per conoscere meglio i greci e i romani. Per la letteratura giornalistica vince Maria Pace Ottieri, con il libro «Il Vesuvio Universale», Edizione Einaudi. Per la narrativa vince il premio Lia Levi, con il romanzo «Questa sera è già domani», edizioni E/O.  Il Premio Croce è diventato ormai un appuntamento fisso a Pescasseroli, luogo di nascita di Benedetto Croce, nel Parco Nazionale d'Abruzzo.

LA LETTERA DI MATTARELLA - Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha inviato oggi al Sindaco di Pescasseroli (AQ), dove fra pochi giorni comincerà la nuova edizione del Premio Nazionale di Cultura Benedetto Croce, una lettera con «il saluto più cordiale e insieme l’augurio per una migliore riuscita della manifestazione che da anni arricchisce il panorama culturale del paese». Quest’anno il Premio giunge alla XIV edizione e nel pomeriggio di venerdì 26 luglio si terrà un convegno dedicato al trentennale della caduta del Muro di Berlino. Le parole di Mattarella spingono a ricordare l’emozione di quando il muro venne abbattuto. In quel momento «una grande speranza di libertà e pace scaturì dalla fine della divisione tedesca e, più in generale, dalla ricomposizione dell’Europa». Mattarella prosegue nella sua lettera dicendo che «la memoria di quel passaggio d’epoca, deve richiamare la nostra responsabilità di oggi affinché l’Unione Europea sia all’altezza del proprio compito, assicurando al proprio interno diritti e coesione sociale in modo da scongiurare nuove barriere». Il Presidente ha voluto anche esprimere le più vive congratulazioni alle tre vincitrici di questa edizione. Si perché per la prima volta, quest’anno, sono tre donne a vincere il Premio Croce e Sabato 27 Luglio si terrà a Pescasseroli (AQ) la cerimonia di premiazione della prestigiosa kermesse letteraria dedicata al grande filosofo liberale. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie