Martedì 23 Ottobre 2018 | 08:02

NEWS DALLA SEZIONE

i sapori di melfi e del mondo
Chef Luigi Destino

C’è chi riesce a essere «profeta» in patria ed eccelle ...

 
BISCEGLIESE CLASSE 1973
Chef Vito Losciale

Creatività e voglia di insegnare con il team «Puglia Im...

 
due sorelle in cucina
Chef M. Pia e Elisa Corcelli

Assaggiamo tipicità del Gargano in cima a San Giovanni ...

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

MISSIONE BANCHETTISTICA

Chef Nicola Furio, come dedicarsi alle nostre erbe

Dalla grande passione per la cucina sontuosa della banchettistica, fino a quella per la formazione. Siamo con lo chef Nicola Furio, di Molfetta, classe 1958

L'ingrediente che più affascina lo chef Nicola Furio, in sintonia con la biodiversità pugliese, sono le erbe aromatiche mediterranee

Chef Nicola Furio

Chef Nicola Furio

CHEF NICOLA FURIO - Dalla grande passione per la cucina sontuosa della banchettistica, fino a quella per la formazione. Oggi siamo con lo chef Nicola Furio, di Molfetta, classe 1958, che ha studiato all’alberghiero Perotti di Bari.

Oggi è impegnato a favore della crescita professionale come componente del direttivo dell’Associazione Cuochi Baresi.

L’ingrediente che più lo affascina, in sintonia con la biodiversità pugliese, sono le erbe aromatiche mediterranee.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400