Giovedì 21 Marzo 2019 | 06:49

NEWS DALLA SEZIONE

La sfida è aperta
TUTELATI - Bietola melanzane ripiene  sivone e lampascione

Puglia, crescono i prodotti «Pat»

 
Innovazione della filiera agroalimentare
Da sinistra: Antonello Magistà (SALA), Salvatore Turturo (CHEF) e Marianna Cardone (VINO)

La «primavera» arriva in cucina

 
Prima iniziativa il 14 aprile
Da sinistra: Donato Taurino presidente di Buonaterra, Maria Teresa Varvaglione presidente Mtv Puglia, Giuseppe Schino presidente La Puglia è servita

2019, anno ad alti livelli per enogastronomia e ristorazione di qualità

 
La qualità trionfa
VERONA - La premiazione  dell’allevatrice  Mariangela Netti di Turi

Quando il latte non è tutto uguale

 

Il Biancorosso

IL PERSONAGGIO
La signora Francesca colpisce ancoraPizze e focacce per gli auguri a Brienza

La signora Francesca colpisce ancora
Pizze e focacce per gli auguri a Brienza

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

MateraInfortunio sul lavoro
Policoro, 34enne muore mentre taglia alberi. Allarme sindacati

Policoro, 34enne muore mentre taglia alberi. Allarme sindacati

 
LecceIl fatto nel 2015
Lecce, pm riapre il caso del suicidio di «dj Navi»

Lecce, pm riapre il caso del suicidio di «dj Navi»

 
BariCassazione
BARI, Lady Asl pagò ricerca microspie con soldi pubblici: risarcirà

Bari, Lady Asl pagò ricerca microspie con soldi pubblici: risarcirà

 
BatNel nordbarese
Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

 
TarantoA taranto
Ex Ilva, genitori bimbi morti: «Inopportuno vertice su inquinamento»

Ex Ilva, genitori bimbi morti: «Inopportuno vertice su inquinamento»

 
FoggiaNel Foggiano
Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

 
BrindisiCentrale Enel Brindisi
Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

 
PotenzaLe previsioni
Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

 

Degustazione a cura sommelier AIS

Le «Cantine Aperte»

Week end di eventi con MTV in Puglia e Basilicata con l'evento «Cantine Aperte»

Oggi e domenica 27 maggio 2018 a cura del Movimento Turismo del Vino Puglia e di quello Basilicata, in sintonia con 1000 aziende socie in Italia, torna «Cantine Aperte»

CANTINE APERTE 2018 - Novità per  gli eno appassionati di Puglia e Basilicata

CANTINE APERTE 2018 - Novità per gli eno appassionati di Puglia e Basilicata

CANTINE APERTE 2018 - Il piacere sopraffino di gustare il vino laddove, mani operose e vigne opulente, l’hanno fatto nascere e affinare. Oggi e domenica 27 maggio 2018 a cura del Movimento Turismo del Vino Puglia e di quello Basilicata, in sintonia con 1000 aziende socie in Italia, torna l’evento «Cantine Aperte». Nell’anno che il Ministero dei Beni Culturali ha intitolato alla cultura del cibo italiano nel mondo, MTV Puglia inaugura la collaborazione con l’Assessorato all’Industria turistica della Regione Puglia. Festeggia al fianco dei vignaioli anche l'Assessorato all'Agricoltura della Regione Puglia, da sempre impegnato nella promozione di qualità e vitigni autoctoni.

In Puglia saranno oltre oltre 60 le cantine socie di MTV Puglia che apriranno ai visitatori. Tutto il territorio regionale sarà protagonista attraverso i suoi vignaioli che, con passione e costante impegno, disegnano e raccontano il volto dell'enologia regionale.

«Cantine Aperte, da 26 anni apre le porte delle cantine a turisti ed enoappassionati, favorendo l'incontro diretto fra chi il vino lo produce e chi lo apprezza e degusta per passione. E quest'anno anche in Puglia Cantine Aperte raddoppia - evidenzia Mariateresa Varvaglione, presidente di MTV Puglia - . con una imperdibile opportunità per tutti i visitatori, in vacanza in quei giorni nella nostra bella regione, di visitare le cantine».

Cuore della manifestazione sarà come ogni anno la degustazione a cura dei sommelier dell'AIS Puglia.

Nel segno del connubio con l’Assessorato alla Cultura si collocano le proposte di itinerari a cura di Eventi d’Autore, per godersi un fine settimana diverso dal solito. Alle visite in cantina si abbineranno tappe alla scoperta della storia e dei paesaggi circostanti, con soste presso siti di interesse storico, archeologico o naturalistico. Un viaggio tra tesori nascosti e paesaggi incontaminati, per scoprire le radici più autentiche della cultura millenaria del vino nella nostra terra. Su prenotazione si potranno utilizzare gli enobus con partenze da Bari, Trani e Lecce che si fermeranno per le degustazioni in 2-3 cantine e, con guide turistiche, faranno esplorare alcuni affascinanti itinerari nella zona dei territori vinicoli pugliesi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400