Sabato 17 Aprile 2021 | 01:53

NEWS DALLA SEZIONE

al Perrino
Brindisi, muore povero e solo: la città gli paga il funerale

Brindisi, muore povero e solo: la città gli paga il funerale

 
Nel Brindisino
Latiano, innamorata non corrisposta di un dipendente di banca, fa irruzione con un coltello: arrestata

Latiano, innamorata non corrisposta di un dipendente di banca, fa irruzione con un coltello: arrestata

 
Nel Brindisino
Fasano, l'hub di Conforama finisce sul New York Times

Fasano, l'hub di Conforama finisce sul New York Times

 
Il caso
Versalis a Brindisi, stop agli impianti per nuova torcia a terra

Versalis a Brindisi, stop agli impianti per nuova torcia a terra

 
Nel Brindisino
Ostuni, entra nel reparto Covid in ospedale per controllare che il padre stia bene: denunciato

Ostuni, entra nel reparto Covid in ospedale per controllare che il padre stia bene: denunciato

 
Zona rossa
Brindisi, campagna contro l'abusivismo

Brindisi, campagna contro l'abusivismo

 
Tifosi in fermento
Puglia, un grande mercoledì di sport

Puglia, ecco un grande mercoledì di sport

 
Il caso
Brindisi, anziano 79enne salvato mentre vagava sulla Statale 7

Brindisi, anziano 79enne salvato mentre vagava sulla Statale 7

 
La crisi
Francavilla Fontana, il sindaco scrive al governatore

Francavilla Fontana, il sindaco scrive al governatore

 
la reazione
Francavilla Fontana, aggredisce carabinieri intervenuti per sedare lite: arrestato 41enne

Francavilla Fontana, aggredisce carabinieri intervenuti per sedare lite: arrestato 41enne

 

Il Biancorosso

Serie C
Gli ex di Bari-Palermo: Floriano, il "re" della serie D

Gli ex di Bari-Palermo: Floriano, il «re» della serie D

 

NEWS DALLE PROVINCE

Newsweekl'iniziativa
Bari, infermieri del Di Venere su tute Covid: «DDL ZAN» contro discriminazioni di genere

Bari, infermieri del Di Venere su tute Covid: «DDL ZAN» contro discriminazioni di genere

 
Tarantola protesta
Mittal Taranto, presidio al Mise il 22 aprile per operaio licenziato

Mittal Taranto, sciopero e presidio al Mise il 22 aprile per operaio licenziato

 
Leccel'esposto
Galatina, donna incinta abortisce dopo essere andata in ospedale per controllo e rimandata a casa

Galatina, donna incinta abortisce dopo essere andata in ospedale per controllo e rimandata a casa

 
PotenzaL'intervento
Stellantis di Melfi, il sottosegretario Moles: «No si perda neanche un posto di lavoro»

Stellantis di Melfi, il sottosegretario Moles: «Non si perda neanche un posto di lavoro»

 
Foggiala denuncia
Foggia, assistenza psichiatrica insufficiente nel carcere: uno specialista per poche ore al giorno

Foggia, assistenza psichiatrica insufficiente nel carcere: uno specialista per poche ore al giorno

 
Batla decisione
Popolare Bari, truffa su polizze vita: assolti dipendenti filiale di Barletta

Popolare Bari, truffa su polizze vita: assolti dipendenti filiale di Barletta

 
BasilicataEconomia
Bardi: «Con Recovery Fund ridurre divario fra Nord e Sud»

Bardi: «Con Recovery Fund ridurre divario fra Nord e Sud»

 
Brindisial Perrino
Brindisi, muore povero e solo: la città gli paga il funerale

Brindisi, muore povero e solo: la città gli paga il funerale

 

i più letti

La decisione

Brindisi, processo a sindacalisti Stp: reati prescritti e sentenza «non doversi procedere»

Erano accusati di diffamazione, violenza privata e tentata estorsione da presidente società . I due sono stati licenziati e il provvedimento ritenuto illegittimo

Brindisi, imputato di stalking  colto da infarto in tribunale

Il tribunale di Brindisi

BRINDISI - Dopo otto anni e un licenziamento, giudicato illegittimo, si è conclusa con sentenza di non doversi procedere, il processo a carico di due sindacalisti della Stp di Brindisi, Antonio Esperte, 50 anni, di Mesagne, e Armando Leo, 61 anni, di Torre S. Susanna, imputati di diffamazione aggravata, violenza privata e tentata estorsione. 

I giudici del Tribunale penale di Brindisi, nonostante la richiesta di condanna a 4 anni di reclusione avanzata dalla pubblica accusa, ha accolto le tesi dei difensori, gli avvocati Roberto Eustachio Sisto, Francesco Morelli (studio Fps) e Donato Musa per Esperte, Giuseppe Miccoli per Leo. 

L’inchiesta della Procura di Brindisi scaturì nel 2013 dopo la denuncia presentata dal presidente della Stp, l’avv. Rosario Almiento, nei confronti dei due sindacalisti accusati di aver organizzato una campagna diffamatoria e denigratoria (anche mediante volantini), dopo il trasferimento di un dipendente del sindacato ad altra mansione che, secondo l’accusa, avrebbe di fatto impedito la “promozione” (mai avvenuta) della figlia di uno dei due sindacalisti. 

Per tali fatti i due sindacalisti furono licenziati e il provvedimento giudicato illegittimo secondo il nuovo rito Fornero (pende appello).  

Al termine dell’istruttoria dibattimentale, come detto, il pubblico ministero aveva chiesto 4 anni per entrambi gli imputati. Il Tribunale, previa riqualificazione nell’ipotesi di cui all’art.336 c.p., ha invece dichiarato di non doversi procedere dall’accusa di tentata estorsione, ritenendo prescritte le altre due imputazioni di diffamazione e violenza privata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie