Sabato 08 Maggio 2021 | 20:54

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Covid a Brindisi, ricoverato in ospedale non è morto solo: l'ultimo addio col figlio accanto

Covid a Brindisi, ricoverato in ospedale non è morto solo: l'ultimo addio col figlio accanto

 
Il fatto
Brindisi, busta con proiettili e minacce a capo Urbanistica

Brindisi, busta con proiettili e minacce a capo Urbanistica

 
Serie A1
Basket Brindisi a Trento solo per vincere

Basket Brindisi a Trento solo per vincere

 
L'operazione
Brindisi, sequestrati al porto 559 profumi «di marca» contraffatti

Brindisi, sequestrati al porto 559 profumi «di marca» contraffatti

 
Nel Brindisino
Ostuni, 39enne marocchino ucciso in casa: killer preso a Bari, stava scappando

Ostuni, 39enne marocchino ucciso in casa: killer preso a Bari, stava scappando

 
Il ritrovamento
Giallo a Ostuni, scoperto cadavere in casa: morto con ferite da taglio. S'indaga per omicidio

Giallo a Ostuni, scoperto cadavere in casa: uomo ucciso dopo lite a coltellate. È caccia ai killer

 
L'episodio
«Mamma si prostituisce!» E picchia a sangue i vecchi genitori

«Mamma si prostituisce!» E picchia a sangue i vecchi genitori

 
L'operazione
Selva di Fasano, rimosse le carcasse di auto rubate

Selva di Fasano, rimosse le carcasse di auto rubate

 
Tentato suicidio
Oria, dopo una delusione d'amore tenta di lanciarsi da ponteggio: salvato dai carabinieri

Oria, dopo una delusione d'amore tenta di lanciarsi da ponteggio: salvato dai carabinieri

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, tempo di casting: serve un big del mercato

Bari, tempo di casting: serve un big del mercato

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraIl caso
Matera, sit in di protesta delle associazioni dei ristoratori e del turismo

Matera, sit in di protesta delle associazioni dei ristoratori e del turismo

 
BariIl caso
Covid, troppi casi a Ruvo: il comune proroga la chiusura delle scuole

Covid, troppi casi a Ruvo: il comune proroga la chiusura delle scuole

 
TarantoLe parole
Ex Ilva, vescovo Taranto: «Città emblema dei guasti italiani»

Ex Ilva, vescovo Taranto: «Città emblema dei guasti italiani»

 
LecceTragedia sfiorata
Lequile, camion investe donna in retromarcia: lei finisce nel bagagliaio. Salva per miracolo

Lequile, camion investe donna in retromarcia: lei finisce nel bagagliaio. Salva per miracolo

 
BrindisiIl caso
Covid a Brindisi, ricoverato in ospedale non è morto solo: l'ultimo addio col figlio accanto

Covid a Brindisi, ricoverato in ospedale non è morto solo: l'ultimo addio col figlio accanto

 
BatLa curiosità
Vaccini a Barletta, in campo anche il sindaco-medico Cannito per somministrare le dosi

Vaccini a Barletta, in campo anche il sindaco-medico Cannito per somministrare le dosi

 
PotenzaIl punto
Stellantis, su Melfi equivoci e silenzi

Stellantis, su Melfi equivoci e silenzi

 
Foggianel foggiano
San Nicandro Garganico, decine di ragazzi al parco dopo le 22, militari intervengono: spintonati e insultati

San Nicandro Garganico, decine di ragazzi al parco dopo le 22, militari intervengono: spintonati e insultati

 

i più letti

Sono 126

S.Michele Salentino, inaugurate lapidi per i caduti in guerra

Centinaia di persone si sono riunite nella piccola piazza Dante

S.Michele Salentino, inaugurate lapidi per i caduti in guerra

foto Cavaliere

Con una cerimonia sobria ed emozionante, perfettamente intonata al suo alto significato, ha avuto luogo a San Michele Salentino, l’inaugurazione delle due lapidi in ricordo dei soldati sammichelani caduti durante il primo ed il secondo conflitto mondiale.
Erano presenti le massime autorità istituzionali, militari e religiose della provincia, e centinaia di persone che si sono riunite nella piccola Piazza Dante per rendere omaggio ai propri concittadini, subito dopo la Santa Messa nella Chiesa di San Michele Arcangelo, officiata da mons. Domenico Caliandro. Visibilmente emozionato, il sindaco Giovanni Allegrini, nel suo discorso di apertura delle celebrazioni ha sottolineato l’importanza «di commemorare coloro che per anni hanno rappresentato e rappresenteranno l’onore, l’orgoglio, il senso del dovere della Comunità stessa, perché costituiscono la testimonianza tangibile della nostra storia e della nostra civiltà».

Sono 126 i giovani soldati sammichelani che perirono nella Prima e nella Seconda guerra mondiale. Un lungo elenco ricostruito dal parroco don Tony Falcone e da Franco Laveneziana, presidente della locale Associazione familiari caduti in guerra. «126 figli di questa terra – ha continuato Allegrini – verso i quali vi è una profonda riconoscenza e gratitudine. Tutti loro rimarranno perenni nei nostri ricordi, proprio come le scritte riportate su queste lapidi, per aver permesso a tutti noi, oggi, di vivere in una Nazione libera e democratica».

Dopo queli del primo cittadino sono seguiti i saluti del Prefetto di Brindisi, Umberto Guidato e del col. Giuseppe De Magistris, Comandante provinciale dei Carabinieri che, rivolgendosi ai bambini della Scuola dell’infanzia di San Michele mentre intonavano l’inno nazionale sulle note della Banda dei Bersaglieri, li ha incitati a credere nel valore e nel significato del tricolore che sventolava tra le mani. Alla cerimonia erano, inoltre, presenti il questore di Brindisi, Ferdinando Rossi, i vertici provinciali di Carabinieri, Guardia di Finanza e Aereonautica, i Carabinieri a Cavallo nonché sindaci e delegati dei Comuni della provincia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie