Lunedì 27 Gennaio 2020 | 17:05

NEWS DALLA SEZIONE

Il salvataggio
Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

 
Shoah
Giorno della Memoria, il messaggio di Liliana Segre a studenti di Fasano: «Siate vigili»

Giorno della Memoria, il messaggio di Liliana Segre a studenti di Fasano: «Siate vigili»

 
L'aggressione
Mesagne, armato di coltelli assalta l'ambulanza del 118

Mesagne, armato di coltelli assalta l'ambulanza del 118

 
In piazza
Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

 
Una 50enne romena
Ostuni, botte e parolacce alla nonnina 90enne sul girello: in cella badante

Ostuni, botte e parolacce alla nonnina 90enne sul girello: in cella badante

 
Le dichiarazioni
Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

 
L'annuncio
Emiliano a Brindisi: «Enel dismette un gruppo a carbone nella centrale di Cerano»

Emiliano a Brindisi: «Enel dismette un gruppo a carbone nella centrale di Cerano»

 
Nel Brindisino
Ceglie Messapica, due cadaveri trovati in una casa: indagano i carabinieri

Ceglie Messapica, trovati morti in casa: si sono uccisi a coltellate dopo una lite

 
Nel Brindisino
Mesagne, manomette contatore e ruba elettricità per 8mila euro: arrestato

Mesagne, manomette contatore e ruba elettricità per 8mila euro: arrestato

 
L'iniziativa
Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

 
nel brindisino
Ceglie Messapica, in casa pistole, gioielli, quadri e 5mila euro: arrestato

Ceglie Messapica, in casa pistole, gioielli, quadri e 5mila euro: arrestato

 

Il Biancorosso

23ma Giornata serie C
Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

Perrotta salva il Bari al Granillo: 1-1 in casa della Reggina. La diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoTragedia sfiorata
Taranto, fiamme in hotel dismesso: clochard salvo in extremis

Taranto, fiamme in hotel dismesso: clochard salvo in extremis

 
BariL'operazione
Bari, trafficante di droga ingerisce 54 ovuli di eroina: arrestato dalla Gdf

Bari, trafficante di droga ingerisce 54 ovuli di eroina: arrestato dalla Gdf

 
FoggiaIl caso
Omicidio boss Raduano, chieste due condanne a 18 anni per agguato a Vieste

Omicidio boss Raduano, chieste due condanne a 18 anni per agguato a Vieste

 
BrindisiIl salvataggio
Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

 
MateraIl caso
Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

 
PotenzaPost elezioni
Regionali in Calabria, governatore lucano Bardi: «Al Sud FI è la casa dei moderati»

Regionali in Calabria, governatore lucano Bardi: «Al Sud FI è la casa dei moderati»

 
LecceNel centro storico
Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

 
BatCultura
Andria, Castel del Monte nella top 30 dei monumenti più visitati d'Italia

Andria, Castel del Monte nella top 30 dei monumenti più visitati d'Italia

 

i più letti

Nel brindisino

Corruzione, peculato e furto: arrestati sindaco ed ex sindaco di S.Pietro Vernotico

La GdF ha arrestato il primo cittadino Pasquale Rizzo, il suo predecessore, Maurizio Renna, e l’ex presidente del consiglio di amministrazione della società partecipata di riscossione tributi Fiscalità locale srl, Luigi Conte

Corruzione, peculato e furto: arrestati sindaco ed ex sindaco di S.Pietro Vernotico

Per reati a vario titolo di corruzione, turbativa d’asta, peculato e furto i finanzieri di Brindisi hanno eseguito una ordinanza cautelare ai domiciliari nei confronti del sindaco di San Pietro Vernotico, Pasquale Rizzo, del suo predecessore, Maurizio Renna, e dell’ex presidente del consiglio di amministrazione della società partecipata di riscossione tributi Fiscalità locale srl, Luigi Conte. È stata altresì disposta la misura cautelare interdittiva della sospensione dal servizio per un anno a carico di Cosimo Delle Donne, dipendente dello stesso Comune.

Su richiesta della procura, il gip ha disposto inoltre sequestri di beni finalizzati alla confisca nei confronti di sei indagati (Luigi Conte, Roberto Chiechi, Maurizio Renna, Cosimo Delle Donne, Pietro Caputo e Luca Cocciolo).
Le indagini, coordinate dalla Procura di Brindisi, hanno riguardato presunte irregolarità nella gestione ordinaria di Fiscalità Locale, società partecipata dal Comune di San Pietro Vernotico ed incaricata della riscossione dei tributi locali, anche e soprattutto con riferimento ad alcune vicende societarie che hanno poi condotto la stessa Fiscalità Locale dapprima alla liquidazione e successivamente al suo fallimento.
Ulteriori sviluppi investigativi hanno, invece, interessato l'affidamento di lavori pubblici a ditte vicine all’amministrazione comunale, previa indizione di gare sostanzialmente fittizie, e i furti (e tentativi di furti) posti in essere all’interno del Comune di San Pietro Vernotico (reati, quest’ultimi, in relazione ai quali il Gip ha ritenuto, per mancanza di esigenze cautelari, di non emettere alcuna misura cautelare).

PREFETTO SOSPENDE SINDACO - Il prefetto di Brindisi ha sospeso dall’incarico il sindaco di San Pietro Vernotico, Pasquale Rizzo, arrestato stamattina nell’ambito di un’indagine in cui si contesta anche il reato di corruzione.
Il prefetto «ha accertato - è detto in una nota della Prefettura - la sussistenza della causa di sospensione di diritto dalla carica ricoperta, prevista dall’art. 11, comma 2 del D.L.vo n. 235 del 31/12/2012, disponendo la notifica del relativo provvedimento al Consiglio Comunale. Per la durata della sospensione il sindaco sarà sostituito nelle sue funzioni dal vice sindaco».

MOVIMENTO 5 STELLE INVOCA DIMISSIONI -  Il sindaco di San Pietro Vernotico (Brindisi), Pasquale Rizzo, «rassegni subito le dimissioni e faccia valere le sue ragioni nelle sedi opportune senza che la sua posizione processuale sia da ostacolo al futuro funzionamento della macchina amministrativa». Lo chiedono in una nota la deputata del M5S Anna Macina, il consigliere regionale Gianluca Bozzetti e la consigliera comunale di San Pietro Vernotico Selena Nobile dopo l’arresto dell’attuale sindaco di San Pietro Vernotico e dell’ex sindaco Maurizio Renna, nell’ambito delle indagini sul fallimento della società partecipata Fiscalità Locale Srl.
«Ringraziamo la Magistratura - dicono - e auspichiamo sia fatta quanto prima chiarezza su una annosa e oscura vicenda sanpietrana e sull'operato di tutte le amministrazioni che si sono avvicendate negli ultimi anni al governo di questo martoriato Comune. L’accelerazione degli eventi rende però doveroso da parte del sindaco e per il bene del paese, un rispettoso passo indietro». «Fin dai tempi della campagna elettorale il Movimento 5 Stelle di San Pietro Vernotico ha denunciato le criticità legate alla gestione finanziaria della partecipata fallita, continuando poi con le denunce in consiglio comunale attraverso l’operato della portavoce Selena Nobile. Ora - concludono - è tempo di dire basta, non è più possibile tergiversare sulla generale questione dell’autonomia finanziaria che il paese ha vissuto negli ultimi anni. San Pietro Vernotico e tutti i suoi cittadini chiedono uno scatto d’orgoglio e non meritano tale umiliazione». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie