Domenica 18 Agosto 2019 | 00:31

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Brindisino
Mesagne, struttura ospitava anziani malati senza autorizzazioni: chiusa

Mesagne, struttura ospitava anziani malati senza autorizzazioni: chiusa

 
Nel Brindisino
Lineamediterranea: a Fasano si parte con il sacrificio virtuale di solidarietà all'Ulivo Monumentale della Puglia

Lineamediterranea: a Fasano si parte con il sacrificio virtuale di solidarietà all'Ulivo Monumentale della Puglia

 
decenni di violenze
Ostuni, maltratta la compagna per 20 anni: allontanato da casa

Ostuni, maltratta la compagna per 20 anni: allontanato da casa

 
L’operazione
Porto Brindisi, GdF sequestra 40mila scarpe Converse contraffatte

Porto Brindisi, GdF sequestra 40mila scarpe Converse contraffatte

 
L'episodio
Brindisi, distrugge un'auto parcheggiata a martellate: arrestata 37enne

Brindisi, distrugge un'auto parcheggiata a martellate: arrestata 37enne

 
Nel Brindisino
Mesagne: raid contro auto maresciallo dei cc, data alle fiamme sotto casa

Mesagne: raid contro auto maresciallo dei cc, data alle fiamme sotto casa

 
Storia a lieto fine
Brindisi, i medici del «Perrino» salvano le ferie di una turista francese

Brindisi, i medici del «Perrino» salvano le ferie di una turista francese

 
3 arresti
Tentano di ucciderlo perché ha una relazione con la moglie di un detenuto: arresti a Brindisi

Brindisi, è l'amante di una moglie di un detenuto: pestato da mamma e figli
 

 
Violenza domestica
Cisternino, picchia il padre e minaccia la madre: arrestato 34enne

Cisternino, picchia il padre e minaccia la madre: arrestato 34enne

 
La denuncia
Brindisi, alla festa in spiaggia abusi su una 19enne

Brindisi, alla festa in spiaggia abusi su una 19enne

 

Il Biancorosso

Sport
Bari calcio, boom per gli abbonamenti: superati i 5mila tesserati

Bari calcio, boom abbonamenti: superati i 5mila tesserati

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl gesto per gelosia
Taranto, crede che lui abbia un'altra: 27enne gli danneggia l'auto e picchia i poliziotti intervenuti, denunciata

Taranto, crede che lui abbia un'altra: gli danneggia l'auto e picchia i poliziotti intervenuti, denunciata

 
LecceNel Leccese
Galatina, incendio in cementificio: si teme inquinamento ambientale

Galatina, incendio in cementificio: si teme inquinamento ambientale

 
BariLo spettacolo
«I Capuleti e i Montecchi»: l'amore tra Romeo e Giulietta torna a vivere ad Acquaviva

«I Capuleti e i Montecchi»: l'amore tra Romeo e Giulietta torna a vivere ad Acquaviva

 
MateraTragedia nel Materano
Metaponto, donna annega mentre fa il bagno: forse un malore

Metaponto, donna annega mentre fa il bagno: forse un malore

 
BatI numeri
Burrata di Andria irresistibile: vendite cresciute del 17,5%

Burrata di Andria irresistibile: vendite cresciute del 17,5%

 
BrindisiNel Brindisino
Mesagne, struttura ospitava anziani malati senza autorizzazioni: chiusa

Mesagne, struttura ospitava anziani malati senza autorizzazioni: chiusa

 
FoggiaIl caso
Foggia, gemellini prematuri, uno «scambiato» per femmina: problemi all'anagrafe

Foggia, gemellini prematuri, uno «scambiato» per femmina: problemi all'anagrafe

 

i più letti

Da Maria De Filippi

Carovigno, una 23enne invitata a C'è Posta per Te

Non sa chi possa averle scritto la lettera per convocarla in trasmissione

Carovigno, una 23enne invitata a C'è Posta per Te

La postina di «C’è posta per te», la nota trasmissione di Maria de Filippi che va in onda su Canale 5, è arrivata l’altro ieri sera nella città della Nzegna, presso l’abitazione della giovanissima carovignese Serena Valente, dove ha consegnato la posta con l’invito a presentarsi alla trasmissione. La lettera è stata recapitata dalla postina di Canale 5, giunta con la classica bicicletta e, con grande sorpresa, Serena ha accettato l’invito che la vedrà tra le protagoniste di una delle prossime puntate della seguitissima trasmissione in onda ogni sabato in prima serata. Serena è partita l’altra sera alla volta di Milano per registrare il programma e sarà una tra le protagoniste della serata che sarà trasmessa il prossimo 19 gennaio. Serena sta vivendo queste ore che la separano dal fatidico incontro con la persona che l’ha invitata con grande sorpresa, cercando di intuire chi sia il mittente della lettera. Sarà un maschio o una femmina? saranno parenti o amici?


Serena è curiosa di conoscere la persona che le ha fatto l’invito ed esclude a priori l’invito fatto dai propri parenti. Sarà forse qualche amore segreto? Anche questa ipotesi viene scartata. Serena al momento esclude ogni interessamento amoroso ed attualmente, in testa ai suoi pensieri e nei suoi progetti, vi è solo il lavoro. Qualche «sospetto» sull’anonimo mittente Serena c’è l’ha. Potrebbe essere uno dei suoi amici ma non si spiega quale possa essere il motivo dell’invito. Insomma, in questi giorni Serena sta vivendo ore di suspance.
«Non so proprio niente e tutto è davvero una grande sorpresa per me: la sto vivendo appieno. Non so cosa o chi mi aspetta alla fine», ha commentato Serena.
La ragazza è molto conosciuta in paese soprattutto per la sua bravura nello sport del Calcio a 5. Attualmente Serena gioca nella serie A2 nazionale ed è alla sua prima esperienza con la società «Città di Taranto». Negli ultimi tre anni ha giocato nella città di Fasano con ottimi risultati. La passione per il calcio, nonostante la sua giovane età, di soli 23 anni, è tanta e il restante tempo libero lo dedica ad allenare il settore giovanile delle ragazze di calcio a 5, nel Comune di San Vito dei Normanni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie