Mercoledì 05 Agosto 2020 | 23:40

NEWS DALLA SEZIONE

AMBIENTE
Brindisi, in un solo mese i Cc scoprono 18 discariche abusive

Brindisi, in un solo mese i Cc scoprono 18 discariche abusive

 
nel Brindisino
Mesagne, minacce ai genitori: «Soldi per la droga o brucio casa», arrestato 31enne

Mesagne, minacce ai genitori: «Soldi per la droga o brucio casa», arrestato 31enne

 
VANDALISMO
Brindisi, brucia rifiuti illegalmente: denunciato dai Forestali

Brindisi, brucia rifiuti illegalmente: denunciato dai Forestali

 
L'incidente
Brindisi, aggredito con l'acido dalla moglie: grave uomo di 52 anni

Brindisi, aggredito con l'acido: 52enne lotta tra la vita e la morte, arrestata moglie

 
l'episodio
Brindisi, scippa una 64enne e viene arrestato dai Carabinieri

Brindisi, scippa una 64enne e viene arrestato dai Carabinieri

 
la visita
Premier Conte atteso a Ceglie Messapica per il 9 agosto

Premier Conte atteso a Ceglie Messapica per il 9 agosto

 
ll fatto
San Pietro Vernotico, minaccia compagna con lungo coltello: bloccato dai cc

San Pietro Vernotico, minaccia compagna con lungo coltello: bloccato dai cc

 
Oria, banca condannata a restituire 100mila euro

Oria, banca condannata a restituire 100mila euro

 
ABUSIVISMO
A Rosa Marina una spiaggia libera trasformata in lido, tutto sequestrato

A Rosa Marina una spiaggia libera trasformata in lido, tutto sequestrato

 
caldo
Riscaldamento globale: a Brindisi l'incremento maggiore d'Italia

Riscaldamento globale: a Brindisi l'incremento maggiore d'Italia

 
VERSO LE ELEZIONI
S. Vito dei Normanni: il sindaco si dimette e si candida alle Regionali

S. Vito dei Normanni: il sindaco si dimette e si candida alle Regionali

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, quanta folla agli arrivi: centrocampo da ridisegnare

Bari, quanta folla agli arrivi: centrocampo da ridisegnare

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraAllarme covid 19
Ferrandina, altri 10 migranti in fuga dal centro di accoglienza: hanno violato la quarantena

Ferrandina, altri 10 migranti in fuga dal centro di accoglienza: hanno violato la quarantena

 
BariIl caso
In due sul monopattino a Bari: filmati e multati dalla Polizia 

In due sul monopattino a Bari: filmati e multati dalla Polizia

 
PotenzaL'ufficialità
Nasce la prima facoltà di Medicina in Basilicata: firmato l'accordo. Bardi: «Traguardo storico»

Nasce la prima facoltà di Medicina in Basilicata: firmato l'accordo. Bardi: «Traguardo storico»

 
LecceIl caso
È ufficiale: l'animale che si aggirava sulle spiagge del Salento è un lupo

È ufficiale: l'animale che si aggirava sulle spiagge del Salento è un lupo

 
FoggiaL'iniziativa
Braccianti morti a Foggia: un'opera per ricordare le vittime del caporalato

Braccianti morti a Foggia: un'opera per ricordare le vittime del caporalato

 
BatIl caso
Covid 19, anziana torna positiva in Rsa di Andria: tutti negativi i dipendenti

Covid 19, anziana torna positiva in Rsa di Andria: tutti negativi i dipendenti

 
HomeEroe per un giorno
Taranto, militare fuori servizio si tuffa e salva 7 persone dalla furia del mare

Taranto, militare fuori servizio si tuffa e salva 7 persone dalla furia del mare

 
BrindisiAMBIENTE
Brindisi, in un solo mese i Cc scoprono 18 discariche abusive

Brindisi, in un solo mese i Cc scoprono 18 discariche abusive

 

i più letti

Da Maria De Filippi

Carovigno, una 23enne invitata a C'è Posta per Te

Non sa chi possa averle scritto la lettera per convocarla in trasmissione

Carovigno, una 23enne invitata a C'è Posta per Te

La postina di «C’è posta per te», la nota trasmissione di Maria de Filippi che va in onda su Canale 5, è arrivata l’altro ieri sera nella città della Nzegna, presso l’abitazione della giovanissima carovignese Serena Valente, dove ha consegnato la posta con l’invito a presentarsi alla trasmissione. La lettera è stata recapitata dalla postina di Canale 5, giunta con la classica bicicletta e, con grande sorpresa, Serena ha accettato l’invito che la vedrà tra le protagoniste di una delle prossime puntate della seguitissima trasmissione in onda ogni sabato in prima serata. Serena è partita l’altra sera alla volta di Milano per registrare il programma e sarà una tra le protagoniste della serata che sarà trasmessa il prossimo 19 gennaio. Serena sta vivendo queste ore che la separano dal fatidico incontro con la persona che l’ha invitata con grande sorpresa, cercando di intuire chi sia il mittente della lettera. Sarà un maschio o una femmina? saranno parenti o amici?


Serena è curiosa di conoscere la persona che le ha fatto l’invito ed esclude a priori l’invito fatto dai propri parenti. Sarà forse qualche amore segreto? Anche questa ipotesi viene scartata. Serena al momento esclude ogni interessamento amoroso ed attualmente, in testa ai suoi pensieri e nei suoi progetti, vi è solo il lavoro. Qualche «sospetto» sull’anonimo mittente Serena c’è l’ha. Potrebbe essere uno dei suoi amici ma non si spiega quale possa essere il motivo dell’invito. Insomma, in questi giorni Serena sta vivendo ore di suspance.
«Non so proprio niente e tutto è davvero una grande sorpresa per me: la sto vivendo appieno. Non so cosa o chi mi aspetta alla fine», ha commentato Serena.
La ragazza è molto conosciuta in paese soprattutto per la sua bravura nello sport del Calcio a 5. Attualmente Serena gioca nella serie A2 nazionale ed è alla sua prima esperienza con la società «Città di Taranto». Negli ultimi tre anni ha giocato nella città di Fasano con ottimi risultati. La passione per il calcio, nonostante la sua giovane età, di soli 23 anni, è tanta e il restante tempo libero lo dedica ad allenare il settore giovanile delle ragazze di calcio a 5, nel Comune di San Vito dei Normanni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie