Sabato 23 Marzo 2019 | 07:53

NEWS DALLA SEZIONE

Fino al 25 marzo
Brindisi, atti vandalici in scuola media: resterà chiusa per 4 giorni

Brindisi, atti vandalici in scuola media: resterà chiusa per 4 giorni

 
A brindisi
In un sacco della spazzatura 8kg di marijuana: è mistero

In un sacco della spazzatura 8kg di marijuana: è mistero

 
Nel Brindisino
Graffitaro imbratta 25 pareti a Cisternino, anche pubbliche: denunciato

Graffitaro imbratta 25 pareti a Cisternino, anche pubbliche: denunciato

 
Nel Brindisino
Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

 
Centrale Enel Brindisi
Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

 
L'iniziativa
Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: sarà plastic free

Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: è plastic free

 
Dopo due anni
Fasano, morì dopo la dimissione: giudice ordina riesumazione

Fasano, morì dopo la dimissione: giudice ordina riesumazione

 
In pieno centro
S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

 
Al rione Bozzano
Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

 
Denunciato
Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

 

Il Biancorosso

IL REBUS
Come sostituire Hamlili?Le soluzioni di Cornacchini

Come sostituire Hamlili?
Le soluzioni di Cornacchini

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiFino al 25 marzo
Brindisi, atti vandalici in scuola media: resterà chiusa per 4 giorni

Brindisi, atti vandalici in scuola media: resterà chiusa per 4 giorni

 
HomeLa foto
Scritta shock contro il vicepremier a Lecce: «Non sparare a Salve, spara a Salvini»

Scritta shock contro il vicepremier a Lecce: «Non sparare a salve, spara a Salvini»

 
FoggiaDopo i servizi di «Striscia»
Deliceto, percolato della discarica nel fiume: accuse di Regione e Ager

Deliceto, percolato della discarica nel fiume: accuse di Regione e Ager, violato il contratto

 
BariAmbiente
Sacchetti rifiuti, in 5 comuni baresi ritiro anche con tessera sanitaria

Sacchetti rifiuti, in 5 comuni baresi si ritireranno con tessera sanitaria

 
TarantoIl siderurgico
Taranto, Arcelor Mittal condannata per comportamento antisindacale

Taranto, AM condannata per comportamento antisindacale. Borraccino: «Sentenza storica»

 
PotenzaEnergia e polemiche
Basilicata, un colpo di coda sull’eolico raddoppiata la potenza

Basilicata, un colpo di coda sull’eolico raddoppiata la potenza

 
BatIl caso
Andria, vertenza Villa Gaia accuse e polemiche a colpi di carte bollate

Andria, vertenza Villa Gaia accuse e polemiche a colpi di carte bollate

 

Controllo automatico

Mai passare col rosso: controllo attivo a Ceglie Messapica

Nelle casse del Comune mezzo milione di euro nel 2017

Mai passare col rosso: controllo attivo a Ceglie Messapica

Continuerà ad essere attivo sul territorio il servizio di controllo automatico delle infrazioni semaforiche. Infrazioni che derivano, dunque, dall’inosservanza dei comportamenti indicati dalla segnaletica stradale o nelle relative norme di regolamento (art. 142 e 146) sanciti dal Codice della Strada. Sul prosieguo del servizio, che ha già portato nelle casse del Comune 548.998,39 euro (accertati, incassati circa 386mila) nel 2017, si è espressa favorevolmente nei giorni scorsi la Giunta Caroli, che ha deliberato di voler continuare ad utilizzare il sistema di controllo automatico delle infrazioni semaforiche dalla data la scadenza della precedente convenzione (18/10/2018). La proposta è a firma dell’assessore del ramo Grazia Santoro, che nella relazione ha specificato che “l’intervento oggetto della direttiva è indirizzato al miglioramento della Sicurezza pubblica e della circolazione stradale su arterie di collegamento principale con i paesi limitrofi e, pertanto, ad alto traffico, specie nel periodo estivo, e ad alto rischio di sinistrosità stradale con gravissimi danni per le persone e le cose ed alla deterrenza avverso comportamenti contrari al Codice della Strada.


Ricordiamo che con la determinazione n. 360 del 06.07.2016 furono attivati n. 4 sistemi di controllo automatico delle infrazioni, presso gli impianti semaforici di: via Don Rocco Gallone/Tratturo Sant’Anna, di via Francavilla/via Dell’Artigianato, di via Francavilla/via Sant’Aurelia e di via Sant’Aurelia/San Paolo della Croce.
Così, stando a quanto si legge nella relazione dell’assessore Santoro, che correda la deliberazione di giunta comunale (n. 233 del 12-11-18), il sistema di controllo ha prodotto eccellenti risultati in termini di riduzione del rischio di sinistrosità stradale. Tuttavia c’è già chi fa emergere un ritardo dell’atto che precede l’affidamento del servizio in questione, in considerazione del fatto che la vecchia convenzione era già cessata il 18 ottobre scorso. Un ritardo che ha alimentato non pochi dubbi. Infatti, sono stati tanti a chiedersi se dal 18 ottobre 2018 alla data del nuovo affidamento il sistema di rilevazione risulterà comunque attivato e se eventuali sanzioni dal controllo automatico in un periodo non coperto da formale convenzione, sono da considerarsi nulle. Tale dubbio è stato tuttavia fugato dallo stesso assessore alla viabilità Grazia Santoro che ha affermato che il servizio non sarà ovviamente attivo fino a quando l’iter di affidamento non sarà completo in tutte le fasi previste dalla norma e che pertanto non sussiste proprio il problema di un’eventuale richiesta di annullamento della multa.
«Mi auguro- ha affermato Santoro- che in questo periodo, in cui non sarà attivo il controllo automatico, prevalga comunque la cultura della sicurezza stradale, il senso civico e il rispetto della segnaletica prevista dal codice della strada».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400