Lunedì 19 Agosto 2019 | 01:24

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Cisternino, si appropriava di auto poste sotto sequestro: denunciato

Cisternino, si appropriava di auto poste sotto sequestro: denunciato

 
L'evento
S. Michele Salentino, il paese si racconta con le video proiezioni

S. Michele Salentino, il paese si racconta con le video proiezioni

 
Nel Brindisino
Mesagne, struttura ospitava anziani malati senza autorizzazioni: chiusa

Mesagne, struttura ospitava anziani malati senza autorizzazioni: chiusa

 
Nel Brindisino
Lineamediterranea: a Fasano si parte con il sacrificio virtuale di solidarietà all'Ulivo Monumentale della Puglia

Lineamediterranea: a Fasano si parte con il sacrificio virtuale di solidarietà all'Ulivo Monumentale della Puglia

 
decenni di violenze
Ostuni, maltratta la compagna per 20 anni: allontanato da casa

Ostuni, maltratta la compagna per 20 anni: allontanato da casa

 
L’operazione
Porto Brindisi, GdF sequestra 40mila scarpe Converse contraffatte

Porto Brindisi, GdF sequestra 40mila scarpe Converse contraffatte

 
L'episodio
Brindisi, distrugge un'auto parcheggiata a martellate: arrestata 37enne

Brindisi, distrugge un'auto parcheggiata a martellate: arrestata 37enne

 
Nel Brindisino
Mesagne: raid contro auto maresciallo dei cc, data alle fiamme sotto casa

Mesagne: raid contro auto maresciallo dei cc, data alle fiamme sotto casa

 
Storia a lieto fine
Brindisi, i medici del «Perrino» salvano le ferie di una turista francese

Brindisi, i medici del «Perrino» salvano le ferie di una turista francese

 
3 arresti
Tentano di ucciderlo perché ha una relazione con la moglie di un detenuto: arresti a Brindisi

Brindisi, è l'amante di una moglie di un detenuto: pestato da mamma e figli
 

 
Violenza domestica
Cisternino, picchia il padre e minaccia la madre: arrestato 34enne

Cisternino, picchia il padre e minaccia la madre: arrestato 34enne

 

Il Biancorosso

Coppa Italia
Bari perde ad Avellino 1-0, sfiorato gol alla fine

Bari perde ad Avellino 1-0, sfiorato gol alla fine

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceVandalismo
Lecce, distrutto il «Tempietto» di via Rubichi. L'ira del vescovo

Lecce, distrutto il «Tempietto» di via Rubichi. L'ira del vescovo

 
HomeGuardia costiera
Polignano, stop bagni a Lama Monachile: pericolo nuovi crolli

Polignano, stop bagni a Lama Monachile: pericolo nuovi crolli. L'Ordinanza

 
FoggiaLa polemica
Lega, scoppia il bubbone a Foggia: espulsioni e «sassolini». Arriva il nuovo segretario

Lega, scoppia il bubbone a Foggia: espulsioni e «sassolini». Arriva il nuovo segretario

 
BrindisiIl caso
Cisternino, si appropriava di auto poste sotto sequestro: denunciato

Cisternino, si appropriava di auto poste sotto sequestro: denunciato

 
HomeIncidenti stradali
Scontro frontale tra due auto tra Laterza e Ginosa: morto 40enne, 3 feriti

Puglia, domenica di sangue sulle strade: 4 morti a Laterza, Trinitapoli e Veglie

 
GdM.TVIl ritrovamento
Scanzano Jonico, sulla spiaggia spunta un granchio tropicale

Scanzano Jonico, sulla spiaggia spunta un granchio tropicale

 
PotenzaIl caso
Castelmezzano, Rubano offerte in chiesa: messi in fuga da 2 parrocchiani

Castelmezzano, rubano offerte in chiesa: messi in fuga da 2 parrocchiani

 
BatL'iniziativa il 22 agosto
Bisceglie dedica a Leopardi la scalinata dell'Infinito

Bisceglie dedica a Leopardi la scalinata dell'Infinito

 

i più letti

Il caso

Brindisi, sul Centro per l’impiego ancora nessuna soluzione

I sindacati incontrano il prefetto (assente l’assessore regionale). La risposta:«Attendiamo i soldi dal Governo, non possiamo fare nulla»

Centri per l'impiego, una riforma senza i disabili?

BRINDISI - Centro per l’impiego all’anno zero e senza speranze di rimediare, al momento né ai disagi per l’utenza, né a quelli dei dipendenti. È quanto emerge dall’incontro svoltosi ieri in prefettura, dove, accanto all’Autorità di governo c’erano i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil e basta. L’assessore al Lavoro regionale Sebastiano Leo, «special guest», della giornata era assente. Non solo, da quanto riferiscono i sindacati per averlo appreso direttamente dal Prefetto, la risposta proveniente da Bari circa i drammi che si consumano ai vari livelli nel Centro per l’impiego del capoluogo sarebbe la seguente: «Attendiamo i soldi dal governo ma al momento non c’è alcuna soluzione». Una risposta che ha gelato le aspettative dei segretari generali Antonio Macchia (Cgil), Antonio Castellucci (Cisl) e Antonio Licchello (Uil) i quali, dopo aver manifestato con i lavoratori in Piazza Santa Teresa sono saliti a colloquio dal prefetto Valerio Valenti nella speranza di poter avere anche un minimo di interlocuzione con la Regione. All’Autorità di governo hanno ribadito le difficoltà dell’utenza - gente che fa la fila di notte per ritirare lo scontrino con cui fare la fila al mattino, donne incinte costrette a estenuanti trafile, persone in cerca di un posto di lavoro costrette a ritornare per più giorni per spuntare un colloquio - e del personale risicato costretto ad uno stress da lavoro incredibile. Numeri peraltro sperequati al ribasso rispetto ad altri centri pugliesi con ugual numero di abitanti. Ma siccome, come recita l’antica massima, «al peggio non c’è limite», nel corso del tavolo è emerso un altro fatto giudicato gravissimo dai sindacati: «Ci sono dei lavoratori dipendenti dagli Enti di formazione (in carico alla Regione quindi) i quali collaborano con il Centro per l’impiego in virtù di una convenzione, che la Regione non paga da tre mesi. Oltre al danno la beffa - dice Antonio Macchia - anche perchè avevamo chiesto di impiegare quei lavoratori della Santa Teresa che per anni hanno collaborato col centro per l’impiego. Non è possibile, ci è stato risposto, perchè sarebbe illegittimo. L’assessore dovrà spiegarci perchè, se fino a qualche anno questa gente ha lavorato li regolarmente». Sindacati contrariati dall’ennesima assenza ad un tavolo importante e delicato: «Assessore se ci sei batti un colpo - conclude Macchia -, non è possibile che ogni vertenza finisca al tavolo della Task force e che l’assessorato non sappia mai indicare una soluzione». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie