Martedì 19 Marzo 2019 | 04:26

NEWS DALLA SEZIONE

In pieno centro
S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

 
Al rione Bozzano
Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

Brindisi, disoccupata 20enne salvata mentre tenta lanciarsi dal ponte

 
Denunciato
Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

Carovigno, guida sotto effetto alcol e droga fa incidente e distrugge 4 auto

 
Ordinanza del Questore
San Donaci, droga e pregiudicati: chiuso circolo per un mese

San Donaci, droga e pregiudicati: chiuso circolo per un mese

 
Indagano i Cc
Fasano, gli sparano mentre fa la pipì per strada: ferito 40enne

Fasano, gli sparano mentre fa la pipì per strada: ferito 40enne

 
Maltrattamento di animali
Brindisi, trovati 6 cani rinchiusi in auto abbandonata: una denuncia

Brindisi, trovati 6 cani rinchiusi in auto abbandonata: una denuncia

 
Il caso
Brindisi, polizze a prezzi di saldo: una truffa non un affare

Brindisi, polizze a prezzi di saldo: una truffa non un affare

 
Champions League
CR7, dopo la vittoria la festa nel locale del fasanese Ancona

CR7, dopo la vittoria la festa nel locale del fasanese Ancona

 
Nel Brindisino
Si addormenta sul bus ubriaco e rifiuta di scendere, nigeriano arrestato a Ceglie Messapica

Si addormenta sul bus ubriaco e rifiuta di scendere, nigeriano arrestato a Ceglie Messapica

 
Nel brindisino
La fortuna bacia Ceglie Messapica: vinti 2,5 mln di euro al 10 e Lotto

La fortuna bacia Ceglie Messapica: vinti 2,5 mln di euro al 10 e Lotto

 
La protesta
Francavilla, via dall'ospedale i distributori di snack abusivi

Francavilla, via dall'ospedale i distributori di snack abusivi

 

Il Biancorosso

LE PAGELLE
Iadaresta aumenta il peso offensivoPozzebon grigio: neanche un tiro

Iadaresta aumenta il peso offensivo
Pozzebon grigio: neanche un tiro

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraLa visita
Di Maio a Matera: «Fare imprese al Sud è da supereroi»

Di Maio a Matera: «Fare imprese al Sud è da supereroi»

 
TarantoIncidente stradale
Scontro a Crispiano: muore una maestra di 46 anni, insegnava a Martina

Scontro a Crispiano: muore maestra di 46 anni. Altro incidente a Manduria: muore 78enne

 
HomeUdienza preliminare
Tangenti ex provincia Bari, l'ente non si costituisce parte civile

Tangenti ex provincia Bari, l'ente non si costituisce parte civile

 
PotenzaI controlli
Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

 
BatL'inchiesta di Lecce
Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

 
BrindisiIn pieno centro
S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

 
LecceBattuto Messuti
Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, coordinatore pugliese FdI

Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, di Fratelli d'Italia

 

A Francavilla Fontana

Rapinatore cantante smascherato
grazie a un video su Youtube

Il colpo messo a segno a novembre scorso a due addetti della ditta Distante: il colpo fruttò 2mila euro

Rapina a dipendente societàslot: 2 arresti nel Brindisino

 In un video di una canzone, "Carcere», pubblicato su youtube, appaiono insieme, nella realtà secondo i carabinieri che hanno svolto le indagini, sono gli autori di una rapina avvenuta a Francavilla Fontana (Brindisi) ai danni di una ditta di macchinette videopoker. Le manette, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del tribunale di Brindisi, sono scattati per Alessandro Taurisano, 25 anni (conosciuto come Alex Taurisano, cantante) e Euprepio Balestra, 21, entrambi di Francavilla. I due, entrambi con il volto coperto e uno armato di pistola, avvicinarono un pick up con a bordo due dipendenti della ditta Distante che avevano ritorato il denaro da alcune slot machine: approfittando di un attimo di sosta, avevano infranto a calci il vetro dell'auto, tolto le chiavi dal cruscotto e minacciato i due dipendenti facendosi consegnare i soldi, circa 2mila euro. Subito dopo la fuga.

Nel corso delle immediate indagini i carabinieri hanno rinvenuto un passamontagna e una felpa: primi indizi che, insieme ad alcuni fotogrammi delle telecamere di videosorveglianza, hanno consentito ai militari di risalire all'identità dei due malviventi ricostruendo i loro movimenti. Per quanto riguarda l’arma utilizzata, una pistola Beretta con matricola abrasa, è stata rinvenuta durante una perquisizione dopo la rapina nella disponibilità del Taurisano, che l’aveva nascosta all’interno di un muretto a secco nei pressi della sua abitazione.Da qui l'informativa alla Procura e la richiesta di arresto (concessa) per rapine e detenzione e porto illegale d'arma.

Per avvalorare i rapporti di frequentazione tra i due, i carabinieri hanno anche visionato e acquisito il video del brano intitolato «Carcere» che è pubblicato sul web.

Balestra è stato rintracciato presso la sua abitazione mentre a Taurisano il provvedimento di arresto è stato notificato in carcere dove si trova detenuto per il reato detenzione al fine di spaccio di stupefacente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400