Sabato 29 Febbraio 2020 | 12:24

NEWS DALLA SEZIONE

coronavirus
Trani, il sindaco dispone chiusura scuole per sanificazione

Bat, scuole chiuse per sanificazione

 
giustizia truccata
«Trani, i giudici puntavano al profitto»

«Trani, i giudici puntavano al profitto»

 
cos aci faceva lì
Trani, è mistero sul ritrovamento di un coltellaccio su davanzale

Trani, è mistero sul ritrovamento di un coltellaccio su davanzale

 
evitare contagi
Coronavirus, nella Bat accessi regolamentati in ospedali; sospese attività studio al «Dimiccoli» di Barletta

Coronavirus, nella Bat accessi regolamentati in ospedali; sospese attività studio al «Dimiccoli» di Barletta

 
L'incidente mortale
Trinitapoli, auto finisce fuori strada sulla S 16: morta 56enne

Trinitapoli, scontro tra due auto, una finisce fuori strada sulla SS16: morta 56enne

 
Precauzione
Coronavirus, Ordine avvocati Trani, sospesa Scuola forense

Coronavirus, Ordine avvocati Trani, sospesa Scuola forense

 
Prevenzione
Coronavirus, Bat, «nessuna emergenza sanitaria ma stato di allerta»

Coronavirus, Bat, «nessuna emergenza sanitaria ma stato di allerta»

 
Teppisti
Trani, vandali in azione nel mirino auto e fioriere

Trani, vandali in azione nel mirino auto e fioriere

 
L'appuntamento
Barletta, tutto pronto per la «Disfida della sicurezza»

Barletta, tutto pronto per la «Disfida della sicurezza»

 
Tentato omicidio
Cagliari, pugnala al cuore compagno 23enne di Trani: arrestata 40enne

Cagliari, pugnala al cuore compagno 23enne di Trani: arrestata 40enne

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, è cambiata la missione: un mese per blindare il secondo posto

Bari, è cambiata la missione: un mese per blindare il secondo posto

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantoin un circolo ricreativo
Taranto, nel doppiofondo della sedia nasconde sigarette di contrabbando: una denuncia

Taranto, nel doppiofondo della sedia nasconde sigarette di contrabbando: una denuncia

 
Lecceè mistero
Lecce, quattro auto date alle fiamme nella notte: indagano i cc

Lecce, quattro auto date alle fiamme nella notte: indagano i cc

 
Materal'iniziativa
Matera, davanti all'ospedale si pianta un albero per ogni bimbo nato

Matera, davanti all'ospedale si pianta un albero per ogni bimbo nato

 
Baria poggiofranco
Bari, una 20enne ubriaca alla guida danneggia varie auto in sosta: denunciata

Bari, una 20enne ubriaca alla guida danneggia varie auto in sosta: denunciata

 
Foggianel Foggiano
Borgo Incoronata, lite per parcheggio condominiale, 2 famiglie si prendono a botte: interviene la polizia

Borgo Incoronata, lite per parcheggio condominiale, 2 famiglie si prendono a botte: interviene la polizia

 
Batcoronavirus
Trani, il sindaco dispone chiusura scuole per sanificazione

Bat, scuole chiuse per sanificazione

 
Brindisidai carabinieri
S.Pancrazio Sal., arrestato 46enne: aveva 86 dosi di cocaina

S.Pancrazio Sal., arrestato 46enne: aveva 86 dosi di cocaina

 

i più letti

Bat

La vicepresidente della Provincia eletta con zero voti

Le elezioni provinciali della Bat si sono svolte a ottobre 2018. Nella lista presentata dal Pd, c’erano tre candidati non eletti: all’ultimo posto, con zero voti, la consigliera comunale barlettana Rosa Cascella

La vicepresidente della Provincia eletta con zero voti

C’è un posto nel mondo in cui si può essere eletti senza aver preso nemmeno il proprio voto. Si trova in Puglia, nella Bat, dove negli scorsi mesi si è verificato un caso che sembra un ossimoro burocratico. La (ex) Provincia, una di quelle che dovevano essere chiuse ma invece sono ancora lì, ha una vicepresidente entrata in carica con il risultato elettorale più tondo che c’è: zero voti. 

Il caso è paradossale. Un corto circuito che farebbe anche ridere se non fosse che persino la presidenza del Consiglio dei ministri, con un parere del Dipartimento per gli affari generali, ha spiegato agli ineffabili dirigenti della Batprovincia che proprio non si può fare. Eppure lo hanno fatto lo stesso. E oggi le carte, contenute in una informatissima lettera anonima di un’altrettanto anonima associazione (l’indirizzo riportato sulla busta corrisponde alla vetrina di un negozio di casalinghi), sono finite anche alla Procura di Trani.

Dopo la riforma Delrio i Consigli provinciali si scelgono con elezioni di secondo livello, cui partecipano (eletti ed elettori) i consiglieri comunali ed i sindaci del territorio. Ad aprile la Prefettura ha sciolto il Consiglio comunale di Andria, che esprimeva tre eletti negli organi della Provincia. A quel punto nella Bat hanno dovuto procedere con la surroga che, legge alla mano, va effettuata con i primi dei non eletti della stessa lista dei consiglieri decaduti.

Le elezioni provinciali della Bat si sono svolte a ottobre 2018. Nella lista presentata dal Pd, c’erano esattamente tre candidati non eletti: all’ultimo posto, con zero voti, ecco la consigliera comunale barlettana Rosa Cascella, 39 anni, segretario provinciale del partito nella Bat.

Nella Batprovincia (dove le norme sulla trasparenza evidentemente non valgono: sul sito i documenti obbligatori per legge non ci sono) qualcuno il problema se lo era pure posto: si può far entrare in un Consiglio «eletto» chi non ha preso manco il suo stesso voto? E così, il 30 aprile 2019, il dirigente del personale scrive al ministero per chiedere un parere: che si fa? La risposta arriva il 31 maggio ed è, al di là dei fronzoli, estremamente chiara. «Si ritiene - scrive il capo dipartimento Eugenio Gallozzi - che nel caso qui rappresentato dalla Provincia Barletta Andria Trani non è possibile procedere alla surroga di un candidato che, pur compreso nella lista elettorale, ha riportato una cifra ponderata pari a zero».

Chiaro no? Per ricostituire il suo Consiglio, la Provincia avrebbe dovuto organizzare una elezione suppletive. E invece, il 25 giugno, la Bat procede con la surroga della Cascella. Ma non è finita qui. Nello scorso settembre viene eletto il nuovo presidente, Bernardo Lodispoto, il sindaco di Margherita che ha fatto il giro d’Italia per lo spot di Capodanno in cui è vestito da boss mafioso. Lodispoto decide di nominare un secondo vicepresidente: e così a Pierpaolo Pedone si affianca proprio la Cascella. Zero voti e due vicepresidenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie