Mercoledì 28 Settembre 2022 | 19:00

In Puglia e Basilicata

ELEZIONI POLITICHE 2022

Centrodestra

43,79%

Fratelli d'Italia con Giorgia Meloni


Forza Italia


Lega per Salvini Premier


Noi Moderati / Lupi – Toti – Brugnaro – UDC

Centrosinistra

26,13%

Partito Democratico – Italia Democratica e Progressista


Alleanza Verdi e Sinistra


Impegno Civico Luigi Di Maio – Centro Democratico


+Europa

Terzo Polo

7,79%

Azione – Italia Viva – Calenda

M5S

15,43%

Movimento 5 Stelle

Centrodestra

44,02%

Fratelli d'Italia con Giorgia Meloni


Forza Italia


Lega per Salvini Premier


Noi Moderati / Lupi – Toti – Brugnaro – UDC

Centrosinistra

25,99%

Partito Democratico – Italia Democratica e Progressista


Alleanza Verdi e Sinistra


Impegno Civico Luigi Di Maio – Centro Democratico


+Europa

Terzo Polo

7,74%

Azione – Italia Viva – Calenda

M5S

15,55%

Movimento 5 Stelle

 

Cibo e cinema

Ciak Sophia Loren a Trani festeggiato con una pizza speciale

Ciak Sophia Loren a Trani festeggiato con una pizza speciale

Opera di Domenico e Luigi Cascella, maestri pizzaioli barlettani

10 Giugno 2019

Giuseppe Dimiccoli

«Quando abbiamo letto da La Gazzetta del Mezzogiorno che Sophia Loren avrebbe girato un film a Trani immediatamente abbiamo pensato di realizzare un omaggiare ad un immenso simbolo di Napoli e dell’Italia con la nostra pizza art. Ci è sembrato bello dedicare una pizza ad un mito intramontabile». Sono sinceri e schietti Domenico e Luigi Cascella, maestri pizzaioli barlettani, mentre posano con la loro ultima creazione di «pizza art» raffigurante la meravigliosa attrice che continua ad essere un faro di bellezza e di maestria cinematografica.
I due fratelli barlettani, allievi del maestro di pizza art Giovanni Landi, non sono nuovi a queste simpatiche creazioni. Infatti, già in passato, si sono cimentati - con dei risultati strabilianti - nel commemorare personaggi del calibro di Pietro Mennea, Totò, Padre Pio, Babbo Natale, i donatori di sangue dell’Avis e il maestro di Yoga Franco Pomes.

«Pensiamo che questa simpatica forma di arte sia qualcosa di molto particolare alla luce del fatto che si veicola il messaggio del personaggio in questione attraverso un simbolo di ottima alimentazione riconosciuto in tutto il mondo come la pizza. Noi crediamo molto nella cultura della pizza», hanno concluso Domenico e Luigi.
Insomma la celebrazione di due «icone» di napoletanità, come la pizza e Sophia Loren, che merita un plauso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 

BLOG

- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725