Mercoledì 18 Settembre 2019 | 14:01

NEWS DALLA SEZIONE

In centro
Andria, sorpreso a spacciare da finanziere in bici: in cella 46enne

Andria, sorpreso a spacciare da finanziere in bici: in cella 46enne

 
Giustizia svenduta
Corruzione a Trani, un nuovo verbale inguaia l'ex pm Scimè

Corruzione a Trani, un nuovo verbale inguaia l'ex pm Scimè

 
Il personaggio
Luigi, il super ingegnere di Barletta che fa «volare» la McLaren

Luigi, il super ingegnere di Barletta che fa «volare» la McLaren

 
L'iniziativa
Caro cancelleria, a Barletta il «quaderno sospeso»: la scuola è più umana

Caro cancelleria, a Barletta il «quaderno sospeso»: la scuola è più umana

 
Arrestato
Barletta, marocchino accoltella tunisino e gli aizza contro un Pitbull

Barletta, marocchino accoltella tunisino e gli aizza contro un Pitbull

 
L'evento
Andria, la festa patronale si chiude con Avitabile e l'Orchestra Popolare Notte della Taranta

Andria, la festa patronale si chiude con Avitabile e l'Orchestra Popolare Notte della Taranta

 
La lite
Barletta, rissa tra ubriachi: uomo ferito con un fendente. Non è grave

Barletta, rissa tra ubriachi: uomo ferito con un fendente. Non è grave

 
La difesa
Andria, ucciso per mancata precedenza, il presunto killer: «Si è scagliato e ha urtato il coltellino»

Andria, ucciso per mancata precedenza, il presunto killer: «Si è scagliato e ha urtato il coltellino»

 
Nel nordbarese
Barletta, 17enne con marijuana e cocaina in casa: arrestato

Barletta, 17enne con marijuana e cocaina in casa: arrestato

 

Il Biancorosso

Dopo Bari Reggina
Bari non vince al San Nicola, Cornacchini: nessun tabù

Bari non vince al San Nicola, Cornacchini: nessun tabù

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariArrestato dalla Polizia
Terlizzi, maltrattava la moglie: in cella 53enne per stalking

Terlizzi, maltrattava la moglie: in cella 53enne per stalking

 
LeccePresi dai Cc
Lecce, in giro con eroina e materiale da taglio: in manette due 30enni

Lecce, in giro con eroina e materiale da taglio: in manette due 30enni

 
MateraPreso dai Cc
Tito, ai domiciliari ma spacciava: n cella un 49enne

Tito, ai domiciliari ma spacciava: in cella un 49enne

 
BrindisiIn cella un 58enne
Latiano, minaccia di morte la moglie che lo fa arrestare: «Ha una pistola»

Latiano, minaccia di morte la moglie che lo fa arrestare: «Ha una pistola»

 
BatIn centro
Andria, sorpreso a spacciare da finanziere in bici: in cella 46enne

Andria, sorpreso a spacciare da finanziere in bici: in cella 46enne

 
TarantoDalla Gdf
Evasione fiscale, sequestrati beni a ditte abbigliamento Martina Franca

Evasione fiscale, sequestrati beni a ditte abbigliamento Martina Franca

 
Foggia
Mafia, interdette due società a Foggia: parentela con il boss

Mafia, interdette due società a Foggia: parentela con il boss

 
PotenzaA Sant'Arcangelo
Piante di marijuana sul terrazzo, arrestato 46enne

Piante di marijuana sul terrazzo, arrestato 46enne

 

i più letti

Cibo e cinema

Ciak Sophia Loren a Trani festeggiato con una pizza speciale

Opera di Domenico e Luigi Cascella, maestri pizzaioli barlettani

Ciak Sophia Loren a Trani festeggiato con una pizza speciale

«Quando abbiamo letto da La Gazzetta del Mezzogiorno che Sophia Loren avrebbe girato un film a Trani immediatamente abbiamo pensato di realizzare un omaggiare ad un immenso simbolo di Napoli e dell’Italia con la nostra pizza art. Ci è sembrato bello dedicare una pizza ad un mito intramontabile». Sono sinceri e schietti Domenico e Luigi Cascella, maestri pizzaioli barlettani, mentre posano con la loro ultima creazione di «pizza art» raffigurante la meravigliosa attrice che continua ad essere un faro di bellezza e di maestria cinematografica.
I due fratelli barlettani, allievi del maestro di pizza art Giovanni Landi, non sono nuovi a queste simpatiche creazioni. Infatti, già in passato, si sono cimentati - con dei risultati strabilianti - nel commemorare personaggi del calibro di Pietro Mennea, Totò, Padre Pio, Babbo Natale, i donatori di sangue dell’Avis e il maestro di Yoga Franco Pomes.

«Pensiamo che questa simpatica forma di arte sia qualcosa di molto particolare alla luce del fatto che si veicola il messaggio del personaggio in questione attraverso un simbolo di ottima alimentazione riconosciuto in tutto il mondo come la pizza. Noi crediamo molto nella cultura della pizza», hanno concluso Domenico e Luigi.
Insomma la celebrazione di due «icone» di napoletanità, come la pizza e Sophia Loren, che merita un plauso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie