Lunedì 17 Giugno 2019 | 09:20

NEWS DALLA SEZIONE

Tragedia sfiorata
Sedicenne cade a Trani dal muro della Villa sul mare: paura e fratture

Sedicenne cade a Trani dal muro della Villa sul mare: paura e fratture

 
Il ritrovamento
San Ferdinando, Nascondeva nel box un fucile: arrestato incensurato

San Ferdinando, nascondeva nel box un fucile: arrestato incensurato

 
L'iniziativa
Barletta, vincolo di tutela per l’ex Cartiera e per Palazzo Tresca

Barletta, vincolo di tutela per l’ex Cartiera e per Palazzo Tresca

 
Giustizia truccata
Trani, magistrati arrestati: altre denunce, arresti prorogati

Trani: «Potrebbero inquinare le prove», arresti prorogati per Savasta e Nardi

 
Pallavolo
Canosa, l'eurocampionessa Sansonna è cittadina benemerita

Canosa, l'eurocampionessa Sansonna è cittadina benemerita

 
Nordbarese
Non ci sono soldi sul conto: sindaco Trani rinuncia al Riesame

Non ci sono soldi sul conto: sindaco Trani rinuncia al Riesame

 
Il caso
Trani, Villa Maggi «in sicurezza»: ora è ridotta a cumulo di detriti

Trani, Villa Maggi «in sicurezza»: ora è ridotta a cumulo di detriti

 
Sanità
Trani, prelievi di cornee a cuore fermo: il primo nella Asl Bat

Bisceglie, prelievi di cornee a cuore fermo: il primo nella Asl Bat

 
L'operazione
Corato, bombole GPL pericolose e non collaudate: GdF sequestra beni per 5 mln e mezzo di euro

Corato, bombole GPL pericolose: GdF sequestra 5 mln e mezzo di euro di beni

 
Nei guai un 22enne
Andria, rapina farmacia: i cc lo riconoscono dai filmati

Andria, rapina farmacia: i cc lo riconoscono dai filmati

 
Cibo e cinema
Ciak Sophia Loren a Trani festeggiato con una pizza speciale

Ciak Sophia Loren a Trani festeggiato con una pizza speciale

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Il Monopoli sulle tracce di Barretoriparte dalla Puglia l'avventura ?

Il Monopoli sulle tracce di Barreto, riparte dalla Puglia l'avventura ?

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'operazione
Santeramo, tentata estorsione a imprenditore di azienda agroalimentare: 5 arresti

Santeramo, tentata estorsione a imprenditore di azienda agroalimentare: 5 arresti

 
TarantoVicino l'Ex Ilva
Taranto, auto impatta contro pullman: morto 19enne

Taranto, scontro frontale tra auto e pullman: morto 19enne

 
LecceL'incidente
Cavallino, ragazze travolte da auto pirata: una 22enne è in comaE a Putignano investiti 3 ciclisti

Cavallino, 2 ragazze in scooter travolte da auto pirata: 22enne in coma. E a Putignano investiti 3 ciclisti Vd

 
HomeSport
Vela, regata Brindisi-Corfù: il vento sposta traguardo a Merlera

Vela, regata Brindisi-Corfù: il vento sposta traguardo a Merlera

 
MateraL'annuncio dell'ANAS
Viabilità, arriva lo spartitraffico sulla Basentana

Viabilità, arriva lo spartitraffico sulla Basentana

 
PotenzaLa richiesta
S. Carlo di Potenza, l’ira degli esclusi al concorso per infermieri

S. Carlo di Potenza, l’ira degli esclusi al concorso per infermieri

 
FoggiaL'atto di accusa
Foggia, case a luci rosse: 50 euro al giorno d'affitto per prostituirsi

Foggia, case a luci rosse: 50 euro al giorno d'affitto per prostituirsi

 
BatTragedia sfiorata
Sedicenne cade a Trani dal muro della Villa sul mare: paura e fratture

Sedicenne cade a Trani dal muro della Villa sul mare: paura e fratture

 

i più letti

Dopo la denuncia

Estorcono denaro a un collega: 2 contadini arrestati

I carabinieri si sono appostati e li hanno colti in flagrante

carabinieri

Due braccianti agricoli di Barletta sono stati arrestati in flagrante venerdì scorso dai carabinieri per estorsione ai danni di un altro contadino. In manette sono finiti Michele Piazzolla, 34 anni, e Giovanni Mariano, 25. Qualche ora prima dell'arresto, un agricoltore, proprietario di un terreno a Trinitapoli (Bt) aveva denunciato di aver ricevuto una telefonata anonima in cui uno sconosciuto gli intimava di lasciare in un punto preciso del fondo 3mila euro, o avrebbe subito il danneggiamento di un vigneto.

L'uomo ha raccontato di aver ceduto a un identico ricatto la settimana precedente, stavolta di 5mila euro, e d'accordo con i militari ha messo il denaro in un secchio, nel punto indicato dallo sconosciuto. I carabinieri si sono appostati e hanno visto i due contadini che a bordo di un'auto, dopo aver prelevato il denaro, si sono allontanati dirigendosi verso Barletta. Dopo un breve inseguimento sono stati poi bloccati e identificati. Il denaro è stato restituito alla vittima, e il cellulare utilizzato per l'estorsione è stato sequestrato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE