Lunedì 17 Giugno 2019 | 08:59

NEWS DALLA SEZIONE

Tragedia sfiorata
Sedicenne cade a Trani dal muro della Villa sul mare: paura e fratture

Sedicenne cade a Trani dal muro della Villa sul mare: paura e fratture

 
Il ritrovamento
San Ferdinando, Nascondeva nel box un fucile: arrestato incensurato

San Ferdinando, nascondeva nel box un fucile: arrestato incensurato

 
L'iniziativa
Barletta, vincolo di tutela per l’ex Cartiera e per Palazzo Tresca

Barletta, vincolo di tutela per l’ex Cartiera e per Palazzo Tresca

 
Giustizia truccata
Trani, magistrati arrestati: altre denunce, arresti prorogati

Trani: «Potrebbero inquinare le prove», arresti prorogati per Savasta e Nardi

 
Pallavolo
Canosa, l'eurocampionessa Sansonna è cittadina benemerita

Canosa, l'eurocampionessa Sansonna è cittadina benemerita

 
Nordbarese
Non ci sono soldi sul conto: sindaco Trani rinuncia al Riesame

Non ci sono soldi sul conto: sindaco Trani rinuncia al Riesame

 
Il caso
Trani, Villa Maggi «in sicurezza»: ora è ridotta a cumulo di detriti

Trani, Villa Maggi «in sicurezza»: ora è ridotta a cumulo di detriti

 
Sanità
Trani, prelievi di cornee a cuore fermo: il primo nella Asl Bat

Bisceglie, prelievi di cornee a cuore fermo: il primo nella Asl Bat

 
L'operazione
Corato, bombole GPL pericolose e non collaudate: GdF sequestra beni per 5 mln e mezzo di euro

Corato, bombole GPL pericolose: GdF sequestra 5 mln e mezzo di euro di beni

 
Nei guai un 22enne
Andria, rapina farmacia: i cc lo riconoscono dai filmati

Andria, rapina farmacia: i cc lo riconoscono dai filmati

 
Cibo e cinema
Ciak Sophia Loren a Trani festeggiato con una pizza speciale

Ciak Sophia Loren a Trani festeggiato con una pizza speciale

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Il Monopoli sulle tracce di Barretoriparte dalla Puglia l'avventura ?

Il Monopoli sulle tracce di Barreto, riparte dalla Puglia l'avventura ?

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoVicino l'Ex Ilva
Taranto, auto impatta contro pullman: morto 19enne

Taranto, scontro frontale tra auto e pullman: morto 19enne

 
LecceL'incidente
Cavallino, ragazze travolte da auto pirata: una 22enne è in comaE a Putignano investiti 3 ciclisti

Cavallino, 2 ragazze in scooter travolte da auto pirata: 22enne in coma. E a Putignano investiti 3 ciclisti Vd

 
BariIncidente stradale
Putignano, tre ciclisti travolti sulla statale 172: uno è grave + VIDEO +

Putignano, tre ciclisti travolti sulla statale 172: uno è grave

 
HomeSport
Vela, regata Brindisi-Corfù: il vento sposta traguardo a Merlera

Vela, regata Brindisi-Corfù: il vento sposta traguardo a Merlera

 
MateraL'annuncio dell'ANAS
Viabilità, arriva lo spartitraffico sulla Basentana

Viabilità, arriva lo spartitraffico sulla Basentana

 
PotenzaLa richiesta
S. Carlo di Potenza, l’ira degli esclusi al concorso per infermieri

S. Carlo di Potenza, l’ira degli esclusi al concorso per infermieri

 
FoggiaL'atto di accusa
Foggia, case a luci rosse: 50 euro al giorno d'affitto per prostituirsi

Foggia, case a luci rosse: 50 euro al giorno d'affitto per prostituirsi

 
BatTragedia sfiorata
Sedicenne cade a Trani dal muro della Villa sul mare: paura e fratture

Sedicenne cade a Trani dal muro della Villa sul mare: paura e fratture

 

i più letti

All'Università di Bari

Corato, a 83 anni si laurea per la seconda volta

Il professore Cataldo Tommasicchio è diventato per la seconda volta dottore in Filologia, letterature e storia dell'antichità

Corato, a 83 anni si laurea per la seconda volta

«Il segreto è superare gli ottanta. Dopo è una passeggiata». Dino Risi, uno dei grandi registi della commedia italiana, ne era convinto tanto da sostenere nella sua autobiografia l’idea che sogni e progetti non hanno età e non si arrestano quando la lancetta degli anni supera la tacchetta degli ottanta.
Un mantra ancora oggi di attualità come dimostrano diversi over 80enni celebri che, nonostante la veneranda età, continuano ad esser sulla cresta dell’onda. Ma la lista degli «highlander», sia ben chiaro, non comprende solo i famosi. Nella cerchia di quelli che non si arrendono al tempo che passa, rientra di diritto il prof. Cataldo Tommasicchio da Corato che di anni ne ha 83 ma, nonostante capelli e barba bianca, nonostante i sacrifici e le nottate in bianco trascorse «divorando» i libri per studiare e insegnare latino e greco ai ragazzi sino al pensionamento nel 1994 nel Liceo classico «Alfredo Oriani» di Corato, ha voluto coronare un altro sogno: conseguire una seconda laurea in Filologia, letterature e storia dell’antichità presso l’Università di Bari.
«Sentivo di voler aggiungere altro sapere a quel po' che avevo», ci confida il prof coratino, neo dottore per la seconda volta dopo aver discusso una tesi dal titolo incentrato guarda caso proprio sul «Concetto di tempo nelle Confessioni e nel De Civitate Dei». La relatrice è stata la prof. Immacolata Aulisa.
«Il tempo è davvero relativo», spiega il canuto prof. che ha sostenuto brillantemente nove esami in meno di un anno. «Non c'è limite d'età per imparare. Il cervello può riorganizzarsi a qualunque età per rispondere al meglio alle richieste di nuovi apprendimenti».
E ancora: «La mente non si affatica quando è affamata di conoscenza. Leggere, informarsi, ampliare gli orizzonti culturali continua ad essere una mia sfida e direi anche un dovere». Che mantiene giovani a giudicare dalla forma e dalla lucidità del prof. Cataldo, grande estimatore della cultura cistercense.
Anzi, avendo conosciuto l’Abate generale e frequentato diverse abbazie, dal 2000 al 2011 Tommasicchio ha curato la traduzione di molti testi dal latino al francese e, sempre per l’ordine cistercense, ha portato avanti certosine opere di catalogazione per conto della biblioteca monastica.
Insomma, quella del neo-dottore ad 83 anni e, prima ancora, del professore liceale coratino, è una vita dedicata alla cultura e alla formazione dei ragazzi, i suoi oramai ex allievi che continuano a frequentare il prof. Tommasicchio anche solo per ricevere un consiglio.
«Ho voluto dedicare questo secondo traguardo accademico alla mia famiglia, soprattutto ai miei nipoti e alle mie due figlie». E tutti si sono stretti attorno al prof. il giorno della discussione della tesi. «Ho vissuto una tempesta di emozioni», ricorda Cataldo Tommasicchio che ci mostra emozionato la targa ricevuta dalle sue figlie: «Il tuo exemplum sarà il tempo della nostra vita». Un esempio anche per tanti giovani.
D’altra parte, è storia risaputa che Socrate, già vecchio, imparò a suonare la lira, e a chi gli chiedeva conto di tale impegno inusuale lui rispondeva dicendo che «non era per nulla strano apprendere ciò che non si sa». In qualsiasi età, aggiungiamo noi. Congratulazioni prof...neo dottore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE