Mercoledì 28 Settembre 2022 | 18:11

In Puglia e Basilicata

ELEZIONI POLITICHE 2022

Centrodestra

43,79%

Fratelli d'Italia con Giorgia Meloni


Forza Italia


Lega per Salvini Premier


Noi Moderati / Lupi – Toti – Brugnaro – UDC

Centrosinistra

26,13%

Partito Democratico – Italia Democratica e Progressista


Alleanza Verdi e Sinistra


Impegno Civico Luigi Di Maio – Centro Democratico


+Europa

Terzo Polo

7,79%

Azione – Italia Viva – Calenda

M5S

15,43%

Movimento 5 Stelle

Centrodestra

44,02%

Fratelli d'Italia con Giorgia Meloni


Forza Italia


Lega per Salvini Premier


Noi Moderati / Lupi – Toti – Brugnaro – UDC

Centrosinistra

25,99%

Partito Democratico – Italia Democratica e Progressista


Alleanza Verdi e Sinistra


Impegno Civico Luigi Di Maio – Centro Democratico


+Europa

Terzo Polo

7,74%

Azione – Italia Viva – Calenda

M5S

15,55%

Movimento 5 Stelle

 

La curiosità

Nuova sfida delle Grotte di Castellana i turisti saranno «presi per la gola»

Grotte di Castellana

Grotte di Castellana

I visitatori guidati in un percorso tra le prelibatezze enogastronomiche

23 Novembre 2020

Emanuele Caputo

CASTELLANA GROTTE - Uno spazio-percorso attrezzato per la promozione della cultura enogastronomica del territorio grazie a un’area interna ed esterna che riesce ad adattarsi al flusso dei turisti ed alla sua stagionalità: è l’ambiziosa idea progettuale con cui l’amministrazione comunale cercherà di rilanciare il museo speleologico «Franco Anelli» delle Grotte di Castellana rendendolo più attrattivo per i turisti in uscita dal sito carsico.

I visitatori potranno scoprire, oltre al museo speleologico, il particolare e unico legame tra territorio naturale, insediamenti umani e produzioni agricole, silvicole e manifatturiere grazie ad un corner attrezzato di vetrine (refrigerate e non), totem illustrativi, piccoli moduli a ripiani, postazioni di consultazione interattiva grazie all’utilizzo di tablet, banchi e tavoli di servizio. Il progetto, sviluppato dalle competenti strutture comunali sotto la guida dell’assessore al turismo Gianni Filomeno, prevede anche una serie di interventi di manutenzione straordinaria del museo come l’istallazione di un impianto di climatizzazione a pompa di calore e l’isolamento del lastrico solare e ha ottenuto un finanziamento di circa 85mila euro dal Gal “Terra di Trulli e Barsento” giungendo al secondo posto nella graduatoria predisposta dall’ente di promozione turistica. «L’obiettivo - afferma l’assessore Gianni Filomeno - è quello di affiancare l’attività di approfondimento sulle peculiarità del sito carsico, che viene svolta regolarmente all’interno del museo, alla promozione del territorio. Attraverso un percorso tutti i turisti in uscita dalla torre ascensori verranno guidati all’interno del museo dove troveranno una serie di postazioni dedicate all’enogastronomia che è uno dei volani del turismo odierno. Grazie a questo finanziamento daremo nuova vita al museo, rendendolo ancora più attrattivo e portando a compimento uno dei nostri grandi obiettivi: convincere il turista a rimanere ancora un po’ sul nostro territorio facendogli scoprire la bellezza della nostra città e la bontà dei nostri prodotti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 

BLOG

- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725