Martedì 25 Giugno 2019 | 21:56

NEWS DALLA SEZIONE

La cerimonia
Santeramo, il vicepremier Di Maio inaugura la biblioteca comunale

Santeramo, il vicepremier Di Maio inaugura la biblioteca comunale

 
La novità
Gravina, ecco la prima bottiglia di vino intelligente che "parla"

Arriva dalla Puglia la prima bottiglia di vino intelligente che "parla"

 
Il caso
Terlizzi, tenta furto durante pausa pranzo del titolare: arrestato 45enne

Terlizzi, tenta furto durante pausa pranzo del titolare: arrestato 45enne

 
L'incidente
Cozze, carambola tra tre auto: sette persone coinvolte, due sono gravi

Cozze, carambola tra tre auto: sette persone coinvolte, due sono gravi

 
La grande via dell'acqua
Puglia, Galleria Pavoncelli bis: dopo 30 anni si concludono i lavori

Puglia, Galleria Pavoncelli bis: dopo 30 anni si concludono i lavori

 
Storia a lieto fine
Terlizzi, cucciolo salvato dai vvff: il video condiviso anche da Salvini

Terlizzi, cucciolo salvato dai vvff: il video condiviso anche da Salvini

 
Il saluto
Università di Bari, l'addio di Uricchio: «Lascio un Ateneo cresciuto»

Università di Bari, l'addio di Uricchio: «Lascio un Ateneo cresciuto»

 
Il caso
Polignano, pesce scaduto: chef e staff di Grotta Palazzese si scusano

Polignano, multa a Grotta Palazzese le scuse dello chef: errore sull'etichetta

 
Il messaggio
Sindaco di Mola minacciato di morte su Fb: «Non mi farò condizionare»

Sindaco di Mola minacciato di morte su Fb: «Non mi farò condizionare». La solidarietà di Decaro

 
Nella notte
Detenuto tenta di evadere da Policlinico di Bari: bloccato

Detenuto tenta di evadere da Policlinico di Bari: bloccato

 
Nel Barese
Molfetta, GdF scopre negozio abusivo di abiti griffati, da Moncler a Gucci

Molfetta, GdF scopre negozio abusivo di abiti griffati, da Moncler a Gucci

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Machach, talento francese del Napoliè l'ultima idea intrigante del Bari

Machach, talento francese del Napoli è l'ultima idea intrigante del Bari

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa cerimonia
Santeramo, il vicepremier Di Maio inaugura la biblioteca comunale

Santeramo, il vicepremier Di Maio inaugura la biblioteca comunale

 
HomeLa richiesta
ArcelorMittal, i sindacati chiedono incontro urgente con Di Maio

ArcelorMittal, i sindacati chiedono incontro urgente con Di Maio

 
BrindisiL'inseguimento
Fasano, sventato furto nel negozio «Acqua&Sapone»: ladri in fuga

Fasano, sventato furto nel negozio «Acqua&Sapone»: ladri in fuga

 
Batdalla guardia costiera
Trani, 8mila mq di rifiuti vicino alla spiaggia: area sequestrata

Trani, 8mila mq di rifiuti vicino alla spiaggia: area sequestrata

 
LecceIn salento
Tragedia a Torre Chianca: 66enne annega e muore sotto gli occhi dei bagnanti

Tragedia a Torre Chianca: 66enne annega e muore sotto gli occhi dei bagnanti

 
FoggiaIeri sera
Foggia: in 3 tentano di rubare auto, passante chiama cc

Foggia: in 3 tentano di rubare auto, passante chiama cc

 
PotenzaNel potentino
Melfi, rubano 110 pannelli fotovoltaici: denunciati 3 cittadini del Burkina Faso

Melfi, rubano 110 pannelli fotovoltaici: denunciati 3 cittadini del Burkina Faso

 

i più letti

I fatti nel 2017

Monopoli, tentò di uccidere moglie e ferì la figlia: chiesti 20 anni

L'uomo colpì la moglie con un mattarello, dopo averla abusata sessualmente, e sequestrò lei e la figlia in casa senza cibo, telefono e farmaci salvavita

polizia

La Procura di Bari ha chiesto la condanna a 20 anni di reclusione per un 44enne di Monopoli imputato per due tentati omicidi aggravati della moglie 36enne, aggredita violentemente con coltelli e un matterello alla presenza della figlia di 7 anni, per il sequestro di persona della bambina, per maltrattamenti e violenza sessuale nei confronti della moglie e lesioni personali alla figlia. I fatti contestati risalgono al 2017. Il processo si celebra con il rito abbreviato dinanzi al gup del Tribunale di Bari Giovanni Anglana. Il difensore, l’avvocato Filippo Castellaneta, ha chiesto l’assoluzione per alcune imputazione e, per un tentato omicidio, la derubricazione in lesioni. La sentenza è prevista per il prossimo 7 marzo nell’aula 'bunker' di Bitonto.


Stando alla denuncia della donna e alle indagini della Polizia, coordinate dal pm Simona Filoni, il 44enne avrebbe iniziato a picchiare e ad aggredire sessualmente la moglie nella primavera del 2017, minacciandola di morte ("ora ti devo andare a buttare a mare"), tentando di strangolarla più volte e, in una occasione, lasciandola chiusa in casa con la figlia minorenne per tre giorni senza cibo, telefono, documenti e farmaci salvavita. Un giorno di ottobre, dopo averla chiusa in auto, le avrebbe infilato una busta di plastica in testa per soffocarla. I comportamenti violenti, che avrebbe provocato alla donna e alla bambina «un costante regime di vita doloroso» facendole "vivere in uno stato di paura e terrore», sarebbero culminati il 15 novembre 2017. Quel giorno l’uomo avrebbe ripetutamente accoltellato la moglie, colpendola anche con una stampella, una stufa elettrica, con un matterello, con una bottiglia di vetro e poi a mani nude con pugni, schiaffi e calci, tentando di strangolarla con «rabbia cieca e incontenibile» e ferendo anche la bambina che tentava di difendere la madre dopo averle strappato i capelli nel tentativo di allontanarla. La donna sarebbe riuscita a fuggire e chiedere aiuto, mentre il marito si sarebbe barricato in casa con la figlia fino all’arrivo degli agenti che sfondarono la porta, soccorsero la bambina e arrestarono l’uomo, tuttora detenuto in carcere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie