Lunedì 18 Febbraio 2019 | 01:56

NEWS DALLA SEZIONE

La riflessione
La renitenza del capitano verso il forno del cavaliere

La renitenza del capitano verso il forno del cavaliere

 
L'analisi
Gilet gialli e pericolosi tentativi di imitazione

Gilet gialli e pericolosi tentativi di imitazione

 
L'analisi
L'Italia ricca in doppiopetto: ecco come si sta rompendo l'unità del Paese

Così l'Italia ricca cancella l'Italia

 
Il punto
L'italo-miscela esplosiva che preoccupa l'Europa

L'italo-miscela esplosiva che preoccupa l'Europa

 
La riflessione
Coalizione nel tunnel ad alta velocità

Coalizione nel tunnel ad alta velocità

 
L'analisi
Non basta un padre per fare un nuovo Pd

Non basta un padre per fare un nuovo Pd

 
L'analisi
Lo sbocco quasi obbligato del voto anticipato

Lo sbocco quasi obbligato del voto anticipato

 
L'analisi
Il conflitto come schema ma per crescere serve unità

Il conflitto come schema ma per crescere serve unità

 
Il punto
La decrescita «felice» di Bari e della Puglia

La decrescita «felice» di Bari e della Puglia

 
Verso il Festival
Tormentone Sanremo: al via una liturgia di 5 giorni

Tormentone Sanremo: al via una liturgia di 5 giorni

 
Il guastafeste
La Crusca e la querelle tra «scendere il cane e stare sopra la zia»

La Crusca e la querelle tra «scendere il cane e stare sopra la zia»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'elezione
Bari, l'ex campione mondiale di canottaggio Verroca è il nuovo presidente

Bari, l'ex campione mondiale di canottaggio Verroca è il nuovo presidente del circolo Barion

 
TarantoSi è impiccato
Taranto, si uccide in carcere 78ene che massacrò a coltellate la moglie a Trepuzzi

Taranto, si uccide in carcere 78enne che massacrò a coltellate la moglie a Trepuzzi

 
FoggiaLite sulle elezioni
San Severo, scazzottata nella sede della Lega per il candidato sindaco. Due espulsi, arriva il commissario

San Severo, rissa nella sede della Lega per il candidato sindaco. Il partito li caccia

 
LecceNel Leccese
Ruba 200 libri antichi da casa di un anziano: denunciato a Taviano

Ruba 200 libri antichi da casa di un anziano: denunciato a Taviano

 
BatLa protesta
Trani senza pronto soccorso, i cittadini scendono in piazza

Trani senza pronto soccorso, i cittadini scendono in piazza

 
BrindisiNel Brindisino
Cisternino: era ricercato da 7 anni per droga, arrestato nella notte 39enne

Cisternino: era ricercato da 7 anni per droga, arrestato nella notte 39enne

 
MateraIl caso
matera bari

Matera, svaligiavano appartamenti: in manette 3 ladri baresi

 
PotenzaDal gip di Potenza
Lavello, donna di mezza età in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

Lavello, donna 40enne in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

 

L'analisi

E ora Matera promuova l’idea di Europa

Europa e cultura un binomio che, a maggior ragione in questo momento storico, è bene che sia coniugato al meglio

Tre proposte gelide verso l'Europa

Europa e cultura un binomio che, a maggior ragione in questo momento storico, è bene che sia coniugato al meglio. E per tutto questo 2019 proprio Matera Capitale europea della Cultura, in parallelo con la graziosa Plovdiv in Bulgaria, illumini in tal senso tutta l'Europa propagando il fascio di luce della cultura in tutto il mondo.
Per comprendere quanto il comparto culturale sia fondamentale nel progetto voluto da padri fondatori del calibro di Altiero Spinelli – nelle sue vene scorreva sangue pugliese essendo nipote di Alessandro nato a Barletta – e sostenuto dal potentino Emilio Colombo già presidente del Parlamento europeo è bello sapere che è possibile leggere all’ingresso dell’Acropoli di Atene una frase tanto significativa quanto impegnativa «Europe starts here» ovvero «L’Europa inizia qui».

Un doveroso omaggio all'iniziativa «città europea della cultura» lanciata il 13 giugno 1985 dal Consiglio dei ministri su iniziativa dell’allora ministro della Cultura nel governo greco Melina Merkouri.


Del resto è acclarato che la cultura è il binario lungo il quale il treno dell’Unione europea continua a fare in modo che gli oltre 500 milioni di cittadini che abitano gli attuali 27 o 28 Stati membri (Brexit permettendo) viaggino in una comunità che, nonostante, profuma di speranza e cultura.
Un patrimonio che vede l’Italia primeggiare e che si estende dalla Svezia a Malta passando dalla Lituania alla Polonia.
È bene precisare che la cultura della pace è il perno principale sul quale il progetto europeo si è consolidato e porta avanti le sue direttrici. Parlamento europeo e Commissione europea, congiuntamente a tutte le altre Istituzioni, promuovono e sostengono la cultura in Europa. Un punto fermo che ben si inserisce anche in ambito lavorativo se consideriamo che la cultura, come settore particolare, crea e fornisce posti di lavoro, promuovendo la crescita economica.

E allora, proprio da Matera, parta la riflessione in merito alla necessità di ottimizzare tutte le risorse culturali esistenti sul territorio europeo per fare in modo che venga favorita l'integrazione e coesione della nostra società.

La base giuridica che regola i «fatti culturali» è racchiusa nell’Articolo 151 del Trattato nel quale è ben specificato che non si può prescindere dal rispetto della diversità culturale e delle identità nazionali. Inoltre viene evidenziato il ruolo delle regioni dell'Unione europea come importante forum per la cooperazione culturale sottolineando che il paragrafo 4, nell’individuare le specificità del settore della cultura, pone l’accento sulla sua capacità di favorire la creatività e l'innovazione. Del resto proprio il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, lo ha ricordato bene ieri a Matera, «la cultura costituisce il tessuto connettivo della civiltà europea» quella che rinsalda l'ossatura di una grande area di pace da oltre 70 anni premiata con il riconoscimento del Nobel.

Matera, per tutto questo, si distingua seminando una azione di «alfabetizzazione europea» al fine di rendere tutti gli europei dei cittadini ed elettori consapevoli non solo per le prossime elezioni europee di maggio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400